Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

MONTAGNA - CRONACA

L'inverno sulle Alpi del Cuneese: dove sciare per il Ponte dell'Immacolata

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - La prima neve è scesa, dando modo alle stazioni di inaugurare la stagione invernale con il tradizionale Ponte dell’8 dicembre: le condizioni si apprestano a essere ottimali per un’apertura estesa delle stazioni sciistiche e centri fondo cuneesi. Brilla la neve sul Mondolé Ski con le stazioni di Artesina, Frabosa Soprana e Prato Nevoso e la novità del prezzo dinamico dello skipass, formula “Prima prenoti e più risparmi”. Artesina ha aperto ufficialmente il 6 dicembre con la Pista...


A tavola in Valle Grana per la tradizionale festa della "Madonna degli gnocchi"

MONTAGNA



LUCIO ALCIATI - L'8 dicembre 2022 si svolge il sesto Cuiette Day, la festa della Madonna dle Cuiette (Madonna degli gnocchi).  Si tratta del tradizionale appuntamento di gusto con gli gnocchi di patate valligiane, accompagnati da un candido, fumante e abbondante velo di buon Castelmagno o dalla filante e accattivante "bava", presso i ristoratori della piccola e affascinante Valle Grana della provincia di Cuneo. E quest'anno cade pure di giovedì, il suo giorno popolare: Giovedì Gnocchi, un ghiot...


La messa nel cantiere del Tenda bis: quale è la situazione dei lavori dopo la Cig Italia-Francia

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - “Nessuna interruzione nel cantiere del Colle di Tenda: sono stati accordati altri 10 milioni di euro per adeguare il costo dei lavori in variante in Francia e sono certo che sarà possibile ripristinare il collegamento rispettando il cronoprogramma. È un obiettivo del Governo”. Lo ha detto il Senatore cuneese Giorgio Maria Bergesio, Lega, Vicepresidente Commissione Attività Produttive del Senato che, in occasione di Santa Barbara, ha partecipato alla Santa Messa officiata da Don F...


Come inizia la stagione dello sci? Convegno Uncem, in Granda l'apertura di tutte le piste

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - La stagione sciistica e turistica invernale 2022-2023 parte ufficialmente l'8 dicembre. L'Immacolata è il primo ponte per gli appassionati e mai come quest'anno vi è grandissima attenzione, aspettativa, non solo del mondo della montagna. Il nuovo Ministro del Turismo ha promesso stanziamenti e attenzione, e già alcuni segnali (in primis 200 milioni di euro in 5 anni nella legge di bilancio per la manutenzione degli impianti di risalita) ci sono. Oltre a risorse per i "Comuni a vo...


Allerta gialla per nevicate in Val Tanaro, aumento del pericolo valanghe in montagna

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Nel corso della mattinata - scrive Arpa Piemonte - sono attese precipitazioni diffuse sulle zone a sud del Po, con valori moderati o localmente anche forti tra Cuneese, Langhe e Roero. L’aria fredda da est-nordest che insisterà su tali zone determinerà un calo dello zero termico e della relativa quota neve, che si porterà generalmente sui 600-700 metri, ma con valori localmente anche attorno ai 400-500 metri in corrispondenza delle precipitazioni più intense.In considerazione di ...


Arpa Piemonte: dopo l'anno più caldo e secco arriva la neve, anche in pianura nel Cuneese

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Si è chiuso con un doppio primato per le temperature e per le precipitazioni l’anno meteorologico 2022, ovvero il periodo che va dal 1° dicembre 2021 al 30 novembre 2022 e che quindi permette di includere per intero la stagione invernale 2021-2022.  Nel complesso - riferisce Arpa - gli ultimi 12 mesi sono risultati in Piemonte contemporaneamente i più caldi e i meno piovosi degli ultimi 65 anni, una combinazione eccezionale ma osservata con sempre maggior frequenza nell’ultimo v...


La neve anche a quota 400-500 metri tra Cuneese, Langhe e Roero nel weekend

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Tempo stabile fino al pomeriggio di venerdì, con condizioni favorevoli ancora nelle prime ore di venerdì e formazione di nebbie localmente persistenti sulle pianure centro-orientali. Dalla serata di venerdì - spiega Arpa Piemonte nell'ultimo bollettino - l'intensificazione dei flussi umidi dai quadranti meridionali in quota ed orientali nei bassi strati porterà le prime precipitazioni sparse, che diverranno più diffuse ed intense sabato, quando la quota neve si assesterà sugl...


L'imponente albero di Natale a 1761 metri di quota acceso dai cittadini di Castelmagno

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Rimarrà acceso tutte le notti fino al 6 gennaio, dalle 17 alle 23 e dalle 5 alle 7 del mattino, l'imponente albero di Natale che per la prima volta Castelmagno può vantare: un abete addobbato a 1761 metri di quota, posizionato proprio sotto il Santuario di San Magno, luogo simbolo della Valle Grana.  L'iniziativa è nata dalla volontà di residenti e piccole aziende del paese della provincia di Cuneo che, grazie a una raccolta fondi, hanno potuto inaugurare quella che è una novità...


Pioggia in arrivo, neve in montagna ma a quote basse nel Cuneese bisognerà aspettare

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Una saccatura atlantica si approfondisce fino alle coste della Tunisia e convoglia correnti umide e fredde sul Piemonte, determinando per la giornata odierna e quella di martedì - spiega Arpa Piemonte - nuvolosità diffusa, deboli nevicate sulle Alpi oltre gli 800-1000 metri e pioviggine sparsa sui restanti settori.  Mercoledì correnti settentrionali più secche garantiranno un miglioramento del tempo con ampie schiarite e rinforzi di vento sull'Appennino. Martedì 29 nov...