Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Montagna - cronaca

Riuscita la vasta esercitazione notturna per "la ricerca di gruppi scout dispersi in Valle Pesio"

MONTAGNA



Nella serata di venerdì 12 ottobre la Delegazione Mondovì del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha organizzato una grossa esercitazione notturna interforze in Valle Pesio (Cn) coinvolgendo Comune di Chiusa Pesio, Carabinieri, Protezione Civile, Croce Rossa, Aib, Ente Parco Naturale del Marguareis e Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. A partire dalle 20 è iniziata un'operazione di ricerca simulando la chiamata di due gruppi di scout dispersi durante un'escursione in montagna con al...


Montagna - politica

Alcotra 2021-27: Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta unite per lo sviluppo della montagna

MONTAGNA



Si sono incontrati a Torino l’assessore alla Montagna del Piemonte, Fabio Carosso, quello allo Sviluppo economico della Liguria, Andrea Benveduti, e quello agli Affari europei della Valle d’Aosta, Luigi Giovanni Bertschy, in vista della predisposizione del programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia Alcotra 2021-2027. L'incontro è stato l'occasione per avviare una collaborazione incisiva delle tre Regioni coinvolte nel programma sui temi prioritari da proporre sulla nuova programm...


Montagna - economia

Il custode dei castagneti apre lo “scrigno” dei suoi boschi a Viola

MONTAGNA



Raccogliere castagne. In montagna, fino a qualche anni fa, lo facevano tutti. Oggi sono pochissimi ad avere questa possibilità. Solo in Piemonte, su oltre 200mila ettari di castagneti, solo 10mila sono "gestiti", dunque con piante che producono frutti da utilizzare in una ottima filiera produttiva. Lo sa bene Marco Bozzolo, castanicoltore di Viola (Cuneo), "custode dei castagneti" con il padre Ettore. Una tradizione di famiglia che prosegue. Uncem ha organizzato un mese fa una visita-studio sui...


Montagna - eventi

Expa: tre appuntamenti "per persone appassionate" tra Montemale e Castelmagno

MONTAGNA



Autunno ricco di appuntamenti per la rassegna Expa (Esperienze X Persone Appassionate) curata dall'Ecomuseo Terra del Castelmagno. Tra fine ottobre e inizio novembre, prima del gran finale con la festa conclusiva al Filatoio di Caraglio in programma domenica 24 novembre, saranno ben tre le proposte della rassegna tra Montemale e Castelmagno. Si partirà giovedì 24 ottobre con una serata a Montemale dedicata al tartufo nero della valle Grana che inizierà alle 19 con una cena a base di tartufo ner...


Montagna - salute

Il buono della montagna sui "sentieri socialmente utili": escursioni ai rifugi di Crissolo e Ostana

MONTAGNA



Si conclude con due appuntamenti a fine agosto il programma di "OfficinaMONVISO 2019", l’iniziativa di montagnaterapia che coinvolge centri diurni, comunità e realtà del territorio nell’ambito della disabilità, della psichiatria, dei servizi ai minori, con la proposta di escursioni nelle vallate del Cuneese e del Torinese rivolte a persone diversamente abili. La montagna, se vissuta in modo consono, può essere estremamente efficace per fini terapeutici, grazie al suo potere di migliorare la qua...


Montagna - solidarietà

L'abbraccio tra il medico e l'alpinista che lo ha salvato commuove il pubblico di Valloriate

MONTAGNA



Le imprese memorabili del gigante dell’alpinismo mondiale Denis Urubko hanno incantato oltre 500 persone giunte per ascoltare la storia delle sue scalate su tutti gli Ottomila della Terra, in buona parte in solitaria, d’inverno, aprendo nuove vie. Al suo arrivo a Valloriate, in Valle Stura, provincia di Cuneo, accompagnato dalla compagna alpinista Maria "Pipi" Cardell, Urubko ha riabbracciato il medico torinese Francesco Cassardo, salvato dall’alpinista russo naturalizzato polacco sul Gasherbrum...


Montagna - sport

Colle dell'Agnello chiuso domani per la scalata cicloturistica tra Italia e Francia

MONTAGNA



Domenica 8 settembre la strada provinciale 251 del colle dell’Agnello in Valle Varaita, provincia di Cuneo, sarà chiusa al traffico veicolare dalle 9.30 alle 14 da Chianale fino al valico per la corsa cicloturistica "L’Agnel 2.744". La manifestazione ciclistica non competitiva impegnerà gli atleti sui tornanti del valico che collega la Valle Varaita con la vicina Francia e partirà sia dalla Francia (Pont de Lariane), sia dall’Italia dal vecchio posto di frontiera, oltre l’abitato di Chianale. ...