Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

natura - cronaca

Quei tigli in pericolo a Fossano, nasce Comitato: "Sono il nostro paesaggio, li difenderemo"

FOSSANO



CUNEO CRONACA - E' sorto un Comitato a difesa dei 57 tigli di via Cristoforo Colombo che il Comune di Fossano, in provincia di Cuneo, intenderebbe abbattere. (Clicca QUI per firmare la petizione) "L’intervento - si legge sulla petizione online - sarebbe motivato dalla pericolosità degli alberi, che però non trova riscontro nelle valutazioni dei tecnici incaricati di rilevarla, non nella misura richiesta per un’operazione così radicale". "Sembra non sia possibile arrivare ad una conciliazione. ...


natura - politica

FOSSANO/ Presentato ricorso al Tar contro l'abbattimento dei tigli di corso Colombo

FOSSANO



CUNEO CRONACA - Le azioni contro la delibera della Giunta guidata dal sindaco di Fossano (provincia di Cuneo) Dario Tallone, che prevede l’abbattimento dei 57 tigli di corso Colombo, sono giunte ad una svolta importante. Già nelle scorse settimane vari gruppi locali avevano manifestato il loro dissenso. L'Associazione Radicali Cuneo aveva diffidato il sindaco dall’abbattimento degli alberi per danno erariale. La parte di minoranza consiliare di cui fa parte il Partito democratico Fossanese avev...


natura - economia

I fiumi non sono discariche, la proposta da Cuneo: "Fondi Eu per la tutela dell'ambiente"

CUNEO



CUNEO CRONACA - "Nei giorni scorsi sono stati denunciati i rischi ambientali che corre il torrente Gesso, nel Comune di Boves, in provincia di Cuneo, a causa dell’affioramento dei rifiuti di una discarica, utilizzata a partire dagli anni Settanta dello scorso secolo e riportata alla luce dall’evento alluvionale dell’ottobre scorso. Si tratta di un annoso problema non risolto e, purtroppo, molto diffuso. Come se non bastassero i gravi danni arrecati in Gesso e Vermenagna dall’enorme quantità di ...


natura - eventi

Domenica a Roaschia con gli archeologi si esplorano le Grotte del Bandito ricche di storia

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Domenica 9 maggio, le Aree Protette Alpi Marittime in collaborazione con gli archeologi dell’associazione Mediares propongono un’emozionante attività (alle 10 e alle 15) per la scoperta del sito paleontologico ed archeologico della Riserva naturale Grotte del Bandito, in provincia di Cuneo. Le Grotte del Bandito di Roaschia sono note nella letteratura scientifica per essere uno dei più importanti siti con orso delle caverne (Ursus speleaus) del Piemonte. L’area, inoltre, present...


natura - salute

Ambientalisti di Cuneo: "Ecco perché sarebbe salutare continuare con il viale Angeli pedonale"

CUNEO



CUNEO CRONACA - Riceviamo da Legambiente, Pro Natura, Lipu di Cuneo e pubblichiamo: "La sperimentazione dell’isola pedonale estesa tutti i giorni fino al 2 giugno sta incontrando un grosso successo e consenso, tanto che moltissimi cuneesi ne reclamano la prosecuzione. Ovviamente la richiesta ci trova assolutamente d’accordo, anche perché qualcuno di noi fu tra i convinti promotori della proposta iniziale di chiusura totale al traffico, che portò poi alla pedonalizzazione parziale; la richiesta e...


natura - solidarietà

La desiderata rinascita della stazione ferroviaria di Mondovì continua sul "Binario Verde"

MONDOVì



CUNEO CRONACA - A Mondovì, in provincia di Cuneo, c'è un luogo che più di tutti fa sentire la sua mancanza. E' il binario della linea Cuneo-Mondovì, ormai privo di traffico dal 2012. Un tratto che oggi appare come una discarica a cielo aperto, reso impenetrabile da una fitta vegetazione di rovi, sterpaglie e orti abusivi. (Clicca QUI per il video di presentazione del progetto) A fianco della stazione, poi, corre un passaggio pedonale che collega via Saluzzo a via Alba, che attualmente si trova ...


natura - sport

La salita al Monviso mentre franava dei due atleti con le protesi alle gambe ma senza limiti

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Prosegue il tour estivo tutto italiano degli atleti Andrea Lanfri e Massimo Coda, due alpinisti, entrambi con le protesi alle gambe, che sono partiti insieme con l’obiettivo di scalare alcune delle vette più famose della nostra penisola. Ad oggi ne manca solo una al completamento della lista. Marmolada, Gran Paradiso, Monte Bianco ed infine il Monviso sono ormai ricordi indelebili nella mente dei due alpinisti. L’ultima vetta, il Cervino, previsto per il 5 e 6 settembre, sarebbe ...