Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

arte - cronaca

L'arte che scaccia la paura del virus: l'abbraccio sotto il castello di Santa Vittoria d'Alba ci fa sentire più uniti

BRA



FIORELLA AVALLE NEMOLIS - Dopo un primo momento di sgomento, piano piano sto ragionando sui fatti: il Coronavirus non potrà annientare la nostra forza di reagire. Mio nonno, nella sua saggia semplicità diceva: "La vita va un po' storta e un po' dritta!". Non sarà questo il primo momento di paura, né l'ultimo, ne abbiamo già passate, dipende anche dall'età. Nel mio caso, classe 1947, di tutto un po': pandemia asiatica, poliomelite, anni di piombo, Torri Gemelle, terrorismo e non mi dilungo. Eppu...


arte - politica

Arte, giovani in politica, Fiera d'Estate: cosa porterà il M5S Cuneo in Consiglio comunale

CUNEO



"Il Consiglio comunale entra nella stagione autunnale e noi, MoVimento 5 Stelle Cuneo, siamo attrezzati per questo importante appuntamento. Siamo lieti, come di consueto, di anticipare ai cittadini i temi di cui ci andremo ad occupare in questa occasione. I giovani sono il futuro del nostro paese e, come MoVimento 5 Stelle Cuneo, abbiamo il dovere di prendercene cura e di tentare di instaurare in loro un concetto semplice ma sacrosanto: la cosa pubblica è di tutti e tutti quanti dobbiamo cercar...


arte - economia

Le Langhe di Michele Pellegrino in mostra a New York tra vini e nuovi approcci alla cultura

CUNEO



Una delegazione della Fondazione Crc di Cuneo ha portato a New York una mostra di fotografie delle Langhe di Michele Pellegrino: l’occasione è stata il Barolo & Barbaresco World Opening, evento organizzato dal Consorzio di tutela Barolo e Barbaresco che ha presentato sulla 5th Avenue le nuova annata dei due più importanti vini piemontesi. Le migliaia di operatori e visitatori dell’evento commerciale hanno potuto ammirare le fotografie con cui Pellegrino ha raccontato i paesaggi di Langa, tratte ...


arte - eventi

Chi è l'artista tedesco che farà "parlare" le antiche cave di ardesia di San Pietro Monterosso

MONTAGNA



Sarà Johannes Pfeiffer, land artist originario di Ulm (Germania) da tempo residente a Lanzo Torinese, ad affiancare il sound artist Simone Sims Longo e l'attore Dario Anghilante nella residenza d'artista Pèire que préiquen (“pietre che parlano” in lingua occitana) a San Pietro Monterosso. Questa la decisione presa dalla commissione composta dalla curatrice artistica della residenza Valentina Musmeci, Barbara Barberis, Francesca Perlo, Martina Zullo, Ines Cavalcanti e Roberto Olivero, che ha valu...


arte - salute

"Integrarte" fra Mondovì e Ceva aiuta i ragazzi con disabilità a sperimentare e divertirsi in autonomia

MONDOVì



SERGIO RIZZO - Arti come veicolo di inclusione con "In Out". Proseguono in questo mese le attività svolte a dicembre, riguardanti sia il territorio monregalese che quello cebano, in provincia di Cuneo. Il progetto prevede attività individuali o in piccoli gruppi, personalizzate per la gestione del tempo libero e la crescita delle autonomie delle persone con disabilità. Nella fase di passaggio all’età adulta anche per la persona disabile è importante diminuire il tempo passato in famiglia e aume...


arte - solidarietà

CUNEO/ Venerdì 20 la consegna dei quadri dei ragazzi della Media di Borgo Gesso in dono al S. Croce

CUNEO



Venerdi 20 dicembre, alle ore 11.30, in occasione di un saluto natalizio ai degenti e ai parenti nel reparto di Chirurgia vascolare ed endovascolare dell’ospedale S. Croce, i ragazzi della scuola media di Borgo Gesso consegneranno alcuni quadri che saranno appesi nel corridoio del reparto: capolavori di semplicità e bellezza, frutto del loro ingegno ma soprattutto del loro affetto nei confronti dei sofferenti. L’occasione di questo “vernissage“ rientra nello spirito di gioia di un ospedale aper...


arte - sport

BORGO/ A 70 anni da Superga il mito del Torino Calcio in mostra all'Art Gallery "La Luna"

CUNEO



Esposizione sul «Torino Calcio» è allestita in occasione del settantesimo anniversario della tragedia di Superga, l’incidente aereo del  4 maggio 1949, dove, di ritorno da Lisbona, persero la vita i giocatori della grande formazione, una delle più forti al mondo in quel momento, guidata da capitan Valentino Mazzola, reduce da trionfi nazionali ed internazionali (a riprendersi il calcio italiano impiegò decenni). L’iniziativa è curata da Franco Carena di «Art Gallery "La Luna"» di Borgo San Dalm...