Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

regione - cronaca

In Piemonte vaccinati 2650 over80, 7020 over70 e 7073 vulnerabili: 90,9% di dosi somministrate

CUNEO



CUNEO CRONACA - Sono 21.549 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate domenica 25 aprile all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 2693 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati in particolare sono 2650 gli over80, 7020 i settantenni (di cui 953 vaccinati dai propri medici di famiglia) e 7073 le persone estremamente vulnerabili. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 1.401.867 dosi (di cui 415.267 come seconde...


regione - politica

Cuneo-Nizza: "Luce in fondo al tunnel, ma la Regione chiarisca il suo intento"

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - "Dopo aver interrogato l’assessore regionale ai Trasporti Gabusi, dieci giorni fa, sul tema della riattivazione ed il potenziamento della linea ferroviaria Cuneo-Ventimiglia, chiediamo che la Regione faccia la propria parte, in tempi brevi e con risorse certe. Anche le autorità italiane e francesi stanno agendo finalmente all’unisono e con unione di intenti. Importanti e significative queste dichiarazioni: "Gli eventi hanno evidenziato la grande importanza che riveste la linea f...


regione - economia

Recovery, lettera da Cuneo: "Quasi 3mila progetti sono un bel sogno, ma serve realismo"

CUNEO



CUNEO CRONACA - Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta al presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio inerente l'utilizzo dei fondi europei ed in particolare al Recovery Plan regionale, che con l'aggiornamento dello scorso 3 maggio vede un aumento dei progetti ideati a quasi 3000 unità. "Caro presidente Cirio, la Regione, come si legge dallo Statuto, "nel realizzare le proprie finalità, assume il metodo della programmazione" e il percorso partecipato che Lei ha costruito riguardo all’u...


regione - eventi

MONDOVI'/ Alle 18 davanti al Municipio per difendere la legge contro il gioco d'azzardo

MONDOVì



CUNEO CRONACA - "Scendi in piazza con noi contro il gioco d'azzardo". E' l'invito dell'associazione MondoQui OdV che oggi, mercoledì 14 aprile, alle 18, manifesterà davanti al Municipio di Mondovì, in provincia di Cuneo, "contro la decisione della Regione Piemonte di modificare in senso meno restrittivo la Legge regionale numero 9 del 2016, riguardante il Contrasto al gioco d’azzardo patologico". "Tale legge - spiega l'associazione - prevede limitazioni per la collocazione di dispositivi volti ...


regione - salute

Covid, Rsa: dalla Regione Piemonte tamponi rapidi gratuiti per le visite dei parenti

CUNEO



CUNEO CRONACA - La Regione Piemonte consegnerà gratuitamente alle residenze socio-assistenziali i tamponi rapidi che permetteranno di agevolare gli incontri tra gli ospiti ed i loro parenti. A comunicare questa nuova iniziativa sono stati il presidente Alberto Cirio e l’assessore alla Sanità Luigi Genesio Icardi nel corso di una videoconferenza stampa dalla Sala della Trasparenza del Palazzo della Regione. “Aspettiamo che il Governo per metà maggio approvi le misure sulla riapertura delle Rsa ...


regione - solidarietà

Numero unico emergenza, 2milioni di chiamate nel 2020: il grazie del Piemonte ai volontari

SALUZZO



CUNEO CRONACA - «Oggi in tutta Europa si richiama l’attenzione sul Numero Unico dell’Emergenza, un servizio che garantisce l’accesso universale degli utenti alle chiamate per qualsiasi tipo di emergenza, sia da telefono fisso che da cellulare, provenienti da qualsiasi Paese. E’ un numero che va memorizzato e promosso a tutti i livelli per garantire la tempestività e l’appropriatezza degli interventi di emergenza. In Piemonte, il Nue 112 ha risposto nel 2020 ad oltre 2 milioni e 600 mila chiamate...


regione - sport

Calcetto, volley, basket, judo: via libera da oggi agli sport "di contatto", Piemonte non poteva attendere

CUNEO



CUNEO CRONACA - Il presidente della Regione Alberto Cirio ha emanato l’ordinanza che dispone da oggi, sabato 18 luglio, la ripresa della pratica degli sport di contatto (ad esempio calcetto, volley, basket e judo) in tutto il Piemonte. La decisione è stata assunta in seguito ai pareri favorevoli espressi dal Settore Prevenzione dell’Assessorato alla Sanità della Regione e dagli esperti dei gruppi di lavoro tecnico-scientifici, che ne hanno valutato la compatibilità con l’attuale situazione epide...