Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

valle stura - cronaca

Ponte dell'Olla a Gaiola: fatte le prove di carico, ora il risanamento dei giunti

MONTAGNA



Come programmato, Anas ha eseguito oggi le prove di carico sul ponte dell’Olla, lungo la statale 21 “della Maddalena”, nel comune di Gaiola, in provincia di Cuneo. Per consentire l’esecuzione in piena sicurezza delle operazioni, la statale è stata chiusa provvisoriamente al transito in corrispondenza dell’infrastruttura ed è tornata regolarmente percorribile alle 16:30. La prova di carico si è svolta in due fasi che hanno previsto la sosta sul ponte di mezzi pesanti del peso di 33 e 43 tonnell...


valle stura - politica

Giornata con la Regione nelle Valli Po e Stura alla ricerca di soluzioni per problemi annosi

MONTAGNA



Sono particolarmente importanti gli impegni del Presidente Alberto Cirio e del Vicepresidente, con delega a Montagna ed Enti locali, Fabio Carosso che hanno incontrato Sindaci e Amministratori delle Valli Po e Stura. Molto significativa l'azione di Cirio e Carosso - accompagnati da Consiglieri regionali cuneesi - con i primi cittadini, per ascolto e dialogo, sempre fondamentali.  Riparte un intenso lavoro per la stesura dei dieci regolamenti e decreti attuativi della nuova legge regionale mont...


valle stura - economia

Il negozio temporaneo del Forte di Vinadio, "culla" dei maestri artigiani della Valle Stura

MONTAGNA



Al Forte di Vinadio, in provincia di Cuneo, ha riaperto il "Temporary Shop". Giunto alla settima edizione, come ogni estate, il negozio temporaneo offre ai residenti e ai tanti turisti presenti in Valle Stura l’occasione di conoscere e acquistare i prodotti dell’agroalimentare locale e i manufatti ad alto contenuto di creatività realizzati dagli artigiani della provincia di Cuneo. L’iniziativa è organizzata e promossa dalla Fondazione Artea in collaborazione con il Comune di Vinadio. Il Temporar...


valle stura - eventi

ROCCASPARVERA/ Sabato 14 e domenica 15 con il progetto Har musica, arte ed emozioni all'insegna del Natale

MONTAGNA



Qualche tentativo di collaborazione, peraltro di buon successo, c'era già stato nel 2018 - con una mostra, la caccia fotografica di inaugurazione del circuito blu del Bike Park Tajarè a giugno e la passeggiata gastronomica/musicale di settembre - ma da nel biennio 2019/2020 il connubio tra il Comune di Roccasparvera e l'Associazione culturale Progetto HAR si salda in un serie di interessantissimi eventi per tutti. In corso da metà ottobre 2019 vi sono le lezioni di musica presso i locali della ...


valle stura - salute

DEMONTE/ Invecchiare bene... se ne parla con il geriatra mercoledì 11 dicembre alle 20,45

MONTAGNA



Il progetto dei Ragazzi della III età non si ferma e sono riprese a pieno ritmo le attività in Valle Stura.  Mercoledì 11 dicembre alle ore 20.45, presso la Sala Comunale in via Martiri e Caduti per la libertà a Demonte, il progetto proporrà una serata dal titolo “Invecchiare bene….parliamone con il geriatra”: piccole e grandi strategie per invecchiare in salute. Saranno ospiti quella sera Giovanni Galvagno e Marco Marabotto, geriatri dell’Azienda Ospedaliera ASO Cuneo, per parlare di campane...


valle stura - solidarietà

L'abbraccio tra il medico e l'alpinista che lo ha salvato commuove il pubblico di Valloriate

MONTAGNA



Le imprese memorabili del gigante dell’alpinismo mondiale Denis Urubko hanno incantato oltre 500 persone giunte per ascoltare la storia delle sue scalate su tutti gli Ottomila della Terra, in buona parte in solitaria, d’inverno, aprendo nuove vie. Al suo arrivo a Valloriate, in Valle Stura, provincia di Cuneo, accompagnato dalla compagna alpinista Maria "Pipi" Cardell, Urubko ha riabbracciato il medico torinese Francesco Cassardo, salvato dall’alpinista russo naturalizzato polacco sul Gasherbrum...


valle stura - sport

L’Unione Montana Valle Stura stanzia 50 mila euro per lo sci ad Argentera e Festiona

MONTAGNA



L’Unione Montana Valle Stura si impegna per garantire un futuro più roseo a due importanti comprensori sciistici della sua Valle. Attraverso lo stanziamento di un contributo di 30mila euro in favore della stazione sciistica di Argentera, ed uno di 20mila euro destinato al centro fondo di Festiona, l’Unione contribuisce allo svolgimento di lavori decisivi per la continuità dell’operatività delle stazioni nei prossimi anni. “Dopo essere intervenuti in più situazioni a sostegno della componente e...