Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

coronavirus - cronaca

Piemonte: +287 positivi (60 Granda) pari all’1,3% dei tamponi, nessun decesso, +69 guariti (10 Cuneo)

CUNEO



CUNEO CRONACA - Oggi (venerdì 30 luglio) l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 287 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 32 dopo test antigenico), pari all’1,3% di 21.810 tamponi eseguiti, di cui 16.232 antigenici. Dei 287 nuovi casi, gli asintomatici sono 93 (32,4%). I casi sono così ripartiti: 41 screening, 178 contatti di caso, 68 con indagine in corso; 4 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 4 casi importati (tre dall'estero e uno da altra regione italian...


coronavirus - politica

"Fiduciosi che il Piemonte possa ritornare arancione già dalla prossima settimana"

CUNEO



CUNEO CRONACA - "I dati del pre-report settimanale, che verrà validato venerdì dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità, confermano un progressivo miglioramento della situazione epidemiologica in Piemonte - sottolinea il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio -. Il valore Rt è infatti sceso ulteriormente sotto l’1, attestandosi a 0.9 per l’Rt puntuale e a 0.88 per l’Rt medio. Si riduce il numero di nuovi casi segnalati e anche il numero di focolai attivi o nuovi. ...


coronavirus - economia

SALUZZO/ In arrivo 750 mila euro di sgravi ed esenzioni per l’emergenza covid

SALUZZO



CUNEO CRONACA - Circa 150 mila euro in più. Il Comune di Saluzzo è al lavoro per varare una nuova manovra di sostegno a residenti e attività economiche per l’auspicato e tanto atteso “dopo-Covid”, nel secondo anno della pandemia. L’anno scorso il “pacchetto” di misure era stato approvato a fine maggio dopo il primo e lungo confinamento della prima ondata: 618 mila euro di sgravi, incentivi e minori entrate approvate con il nome di “Ri-partiamo insieme”. Ora, praticamente passata anche la secon...


coronavirus - eventi

Le "pillole" di Nonna Ciccia da Pianfei ora in un libro che affronta il mondo dopo il Coronavirus

MONDOVì



CUNEO CRONACA - Nei primi mesi di lockdown, da Pianfei (Cuneo), la professoressa in pensione Enrica Tavecchio, in arte "Nonna Ciccia", ha continuato a scrivere. Dopo il suo primo libro Le "pillole" di Nonna Ciccia (una raccolta di aforismi rivolti ai grandi della Terra), è uscito un secondo volume, frutto del lavoro di questi mesi segnati dalla pandemia: "Pillole di Covid-19", edito da Araba Fenice. "Una volta si diceva 'due cuori e una capanna': adesso si dice 'due cuori, due mascherine e due ...


coronavirus - salute

BRA/ Emergenza Covid: 36 cittadini positivi ma nessun ricoverato all'ospedale

BRA



CUNEO CRONACA - Come indicato dalla mappa della Regione sull’andamento del contagio in Piemonte, aggiornata a giovedì 29 luglio, sono 36 i domiciliati a Bra attualmente positivi al coronavirus. Nessun braidese è al momento ricoverato all’ospedale “Michele e Pietro Ferrero”. “Registriamo purtroppo un forte incremento di contagi che riguardano ancora la fascia dei più giovani, in particolare under30 e adolescenti (circa l’84%) – commenta il sindaco Gianni Fogliato –. Il lavoro proficuo del serviz...


coronavirus - solidarietà

Grande impegno della Protezione civile dell'Ana di Cuneo in assistenza al polo vaccinale del Movicentro

CUNEO



CUNEO CRONACA - La Protezione Civile della sezione Alpini di Cuneo partecipa attivamente al piano vaccinale anti Covid presso il presidio del Movicentro di Cuneo.  Ogni domenica i volontari dell’unità cuneese offrono il loro contributo presso il polo vaccinale attraverso l'esecuzione di tutte le attività di preparazione della seduta: accettazione, controllo della temperatura corporea degli utenti e invito alla sanificazione delle mani, somministrazione e ritiro del consenso informato e dell'ana...


coronavirus - sport

CEVA/ Le difficoltà dei piccoli sci club ai tempi del Covid: lettera del presidente Domenico Pera

MONDOVì



SERGIO RIZZO - In questi giorni di grave pandemia dove tutto è fermo, il presidente dello sci club di Ceva (Cn) Domenico Pera, ha inteso inviare una lettera molto accorata rivolgendosi agli organi competenti, con la quale intende portare avanti alcune richieste a favore dello sci club e dei suoi associati di cui ne è il presidente. Gli impianti di risalita, forse, riapriranno (forse) il 15 febbraio prossimo, nel testo si sottolinea come dal 15 di febbraio potranno aprire gli impianti: “solo sub...