Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

valle po - cronaca

Dalle 16 riaperti il colle dell'Agnello e il tratto fino al Pian del Re in Alta Valle Po

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Dalle 16 di oggi (venerdì 4 giugno) torna transitabile il colle dell’Agnello, in Alta Valle Varaita. Conclusi i lavori di sgombero della neve, la Provincia riapre la strada provinciale 251 che dal Comune di Pontechianale collega l’Italia alla Francia, fino al Comune francese di Molines-en-Queyras, nel dipartimento delle Alte Alpi. Il colle dell’Agnello è molto frequentato da appassionati ciclisti e motociclisti ed è il secondo valico automobilistico più alto d’Italia e il terzo ...


valle po - politica

Valle Po: "Se la montagna è una risorsa allora bisogna poterci lavorare e studiare"

MONTAGNA



ELISA AUDINO - La suddivisione tra un utilizzo del digitale professionale sul luogo di lavoro e uno quasi esclusivamente ludico in quello domestico e famigliare è diventata così permeabile da richiedere a qualsiasi utente una connessione veloce, stabile e leggera. Da un lato la pandemia ci ha resi schiavi del digitale, dall'altro è evidente che non torneremo mai più analogici. I ragazzi e la scuola sono diventati d'un tratto abili internauti. Ogni istituto, dall'asilo in avanti, ha un'agenda di...


valle po - economia

Dopo internet ultra veloce, Isiline porta gli eventi nell'estate a Pian Munè in Valle Po

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Fare fronte comune, per contribuire a rilanciare l’indotto della montagna colpito duramente dall’ultimo anno di crisi causata dal Covid-19: con questo obiettivo Isiline ha scelto Pian Munè come partner in Valle Po, in provincia di Cuneo. La territorialità è la caratteristica predominante dell’azienda saluzzese, che dal 1995 si occupa di fornire connessioni Internet performanti in tutto il Piemonte ed in particolare nella provincia di Cuneo. Pian Munè è il luogo ideale dove trasco...


valle po - eventi

Rio Martino, la grotta riapre ma i turisti dovranno stare attenti per la tutela dei pipistrelli

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - La Grotta del Rio Martino di Crissolo, in Alta Valle Po, è nuovamente aperta ai visitatori. La riapertura per la stagione estiva arriva dopo la messa in sicurezza del percorso speleologico e dopo aver stabilito le modalità di fruizione turistica della cavità ipogea, già aggiornate e regolamentate lo scorso anno per la tutela dei pipistrelli svernanti e quest’anno ulteriormente riviste per contenere la diffusione del Covid-19. Gli accessi sono limitati, su prenotazione e prevedon...


valle po - salute

Il nuovo ospedale (a Cuneo?) anche per chi abita in montagna: 45mila solo tra valli Po e Varaita

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - Riceviamo e pubblichiamo: "Nei giorni scorsi ha avuto un’ampia eco la notizia che la Regione Piemonte, anziché riqualificare le strutture ospedaliere esistenti a Fossano, Saluzzo, Savigliano come previsto dal "Piano Magni", sarebbe intenzionata a costruire un nuovo nosocomio da destinare a polo sanitario di riferimento per la zona nord-occidentale dell’Asl Cn1, nella quale si trovano le tre città e le vicine vallate alpine. La scelta, come dichiarato dall’Assessore regionale alla...


valle po - solidarietà

La scommessa di Crissolo: portare i turisti fino ai piedi del Re di Pietra in bici elettrica

MONTAGNA



Una pedalata turistico-promozionale ha portato autorità, giornalisti ed amanti della bicicletta a pedalare da Crissolo alle sorgenti del Po, in provincia di Cuneo. L'iniziativa, organizzata e promossa dall'Atl del Cuneese e dal Comune di Crissolo in collaborazione con il Parco del Monviso, il Consorzio Conitours, Terres Monviso e VeloViso, Mattio Cicli, Vesulus e Monviso Bike Rent, ha voluto appoggiare la chiusura della strada provinciale 234 nel tratto compreso tra Pian della Regina e Pian del ...


valle po - sport

"Il nostro territorio ama la corsa in montagna": già aperte le iscrizioni alla 100Miglia del Monviso

MONTAGNA



CUNEO CRONACA - "Siamo rimasti veramente colpiti dalla grande passione e dalla grande motivazione che muove gli organizzatori di questa gara. Un gruppo di persone molto affiatato pronto a fare i “salti mortali” per mostrare, attraverso questa gara, le bellezze del proprio territorio. A nostro avviso questi sono gli ingredienti principali per riuscire a organizzare un evento sportivo importante. Il Monviso e i sentieri che lo lambiscono sono la perla di questa manifestazione, ma sapranno sorprend...