Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Sportello informativo sul Microcredito nazionale: così aiutiamo le neo imprese cuneesi

CUNEO

Foto
Condividi FB

Istituire, sul territorio provinciale, uno sportello destinato a offrire informazioni e assistenza agli aspiranti imprenditori e alle neo imprese (costituite da non più di 5 anni) su tutte le operazioni di microcredito attive a livello nazionale e sui servizi di accompagnamento all’auto e microimprenditorialità. 

È questo l’obiettivo dello Sportello informativo sul Microcredito Nazionale, attivato presso la Camera di commercio di Cuneo in seguito alla recente firma dell’atto di impegno con l’Ente Nazionale per il Microcredito, che verrà presentato lunedì 26 novembre alle ore 15, presso il salone d’Onore dell’ente camerale.

“Guardiamo allo strumento del Microcredito come a un’opportunità di grande interesse, soprattutto per il nostro sistema imprenditoriale ad altissima densità di micro e piccole imprese, con grandi potenzialità ma con maggiori problemi di accesso al credito ordinario - sottolinea il presidente Ferruccio Dardanello”.

L’apertura di un punto di riferimento locale segna un altro importante traguardo per la diffusione degli strumenti di microfinanza agevolata. Tale iniziativa si integra perfettamente con le azioni di orientamento e assistenza, sviluppate a partire dal 2001, nonché con le attività di sostegno al credito e agli investimenti realizzate in collaborazione con i Confidi del territorio.

“Il nuovo servizio - commenta Gianni Cappa, presidente della Banca Alpi Marittime - si inserisce nella filosofia della banca riguardo agli interventi a sostegno del lavoro dei giovani e della realizzazione delle loro idee nel campo dell’impresa. Con questa opportunità, abbiamo voluto introdurre un ulteriore tassello alle politiche giovanili avviando un rapporto ancora più diretto con gli operatori nel mondo del lavoro. Rappresentare una delle poche banche convenzionate con l'ente nazionale del Microcredito sul territorio, rappresenta sicuramente un’ottima opportunità per sostenere l’economia locale e anche una leva per lo sviluppo commerciale di piccole realtà, che costituiscono gran parte nel nostro tessuto imprenditoriale”.

“Gli sportelli sul territorio, insieme ai tutor e alle banche convenzionate -  dichiara Mario Baccini, presidente dell’Ente Nazionale per il microcredito - sono la risorsa primaria del sistema microcredito così come evidenziato nel modello creato dal nostro Ente. Questo nuovo sportello è uno dei nodi sul territorio che sapranno aumentare la rete tessuta in ambito nazionale, valorizzando così la risorsa microfinanziaria per far nascere nuove realtà produttive”.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS