Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

"Earth and fire, la ceramica dei grandi maestri" sui Sentieri dei Frescanti nel Roero

BRA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Fino al 30 ottobre il Roero ospita un evento culturale di grande importanza, "EARTH AND FIRE, la ceramica dei grandi maestri": mostra diffusa che si snoda sul percorso ideale dei Sentieri dei Frescanti coinvolgendo i comuni di Monticello d’Alba come capofila Canale, Ceresole d’Alba, Magliano Alfieri, Montà e Sommariva Perno. Sabato 17 settembre anche Castellinaldo d’Alba e Castagnito amplieranno l'ambito territoriale della mostra.
 
Sempre sabato 17 settembre, presso il Castello di Magliano Alfieri, con inizio alle ore 18,30, avrà luogo la presentazione della mostra diffusa con uno sguardo sul mondo dell’arte contemporanea e, a seguire, con una visita guidata speciale alle opere di maestri quali Pablo Picasso, Salvador Dalì, Paul Delvaux e molti alti protagonisti della ceramica artistica del Novecento. L'evento sarà a ingresso libero. Potrete così scoprire la bellezza di opere eccezionali grazie alla presenza di artisti e collezionisti: un’occasione unica per conoscere e apprezzare la grande arte.  
 
La mostra è un evento unico che vede protagoniste opere di artisti di fama mondiale messe a disposizione da diverse collezioni: l’esposizione, infatti, permetterà di scoprire l’arte della ceramica e le sue diverse declinazioni dal ‘900 fino ai giorni d’oggi attraverso lo sguardo di diverse correnti e di alcuni dei suoi più importanti esponenti.
 
Il viaggio artistico prende il via dal periodo cubista con il geniale Pablo Picasso per arrivare al surrealismo di Salvador Dalì, alla Pop Art con Andy Warhol, al graffitismo con Jean-Michel Basquiat e Keith Haring. Ci sarà spazio anche per l'ispirazione al femminile con i lavori di artiste del calibro di Marina Abramović, Zhang Hong Mei, Louise Bourgeois e Giovanna Fra. In mostra anche alcune interpretazioni originali come i vasi firmati da Maurizio Cattelan, uno dei maestri dell’arte contemporanea, e i semi di girasole di Ai Weiwei, poliedrico artista e architetto cinese e le opere dei maestri italiani Marco Lodola, Enzo Rovella e Ferruccio d’Angelo.
 
Marco Lodola, uno degli artisti più quotati e conosciuti, ha realizzato le opere appositamente per l’esposizione di Monticello d’Alba sono infatti, gli unici lavori di ceramica dell’artista in quanto lui predilige il plexiglas un materiale molto più adatto al suo lavoro pop di installazioni luminose. Presenta anche un omaggio al re della pop art, Andy Warhol, con un’opera dal titolo Pavese soup che richiama le celebri Campbell's Soup Cans ma con un’interpretazione tipica del lavoro di Lodola nella scelta dei colori e delle figure rappresentate.
 
La mostra diffusa "EARTH AND FIRE, la ceramica dei grandi maestri" è stata resa possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e Fondazione Cassa Risparmio di Torino, e vedrà la collaborazione di Ecomuseo delle Rocche del Roero e dei Licei Artistico, Classico, Scientifico e dell’Istituto Magistrale Statale di Alba, che supporteranno i visitatori e ai quali verrà consegnata una speciale borsa di studio per l’impegno profuso nella diffusione della cultura.
 
Cosi commenta il sindaco di Monticello d’Alba Silvio Artusio Comba: "La mostra è per il nostro territorio un’opportunità davvero di grandissimo valore. Associare un territorio affascinante ad una esposizione Unica e coinvolgente sono certo potrà essere una bellissima opportunità per chi verrà a visitare il Roero. Sono certo che insieme alle opere esposte potranno scoprire o riscoprire un paesaggio magico a poca distanza dalle grandi città. È quindi un percorso non solo per gli amanti dell'arte, ma per tutti coloro che apprezzano la bellezza della vita e la complicità di un luogo accogliente. Roero terra del buon vivere e terra d'arte. Un ringraziamento speciale va a tutti i volontari e agli studenti per l’impegno e alla Fondazioni CRC e CRT per il contributo".

VIDEO