Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

CUNEO/ In San Giovanni domenica 26 arte, musica e religione s'incontrano

CUNEO

Foto
Condividi FB

Domenica 26 marzo 2017 alle ore 16 presso sala San Giovanni, torna l’appuntamento con la rassegna Incontri d’Autore.

L'’intento di unire il sentimento religioso con il sentimento artistico trova nella musica sacra uno dei suoi risultati più alti. Abbiamo così cercato di coniugare lo Stabat Mater con la sensibilità e la freschezza dei ragazzi del liceo musicale: l’elemento umano abbraccia il dolore senza tempo e senza confini di una madre, la madre di tutti, che piange il proprio figlio.

Pensando a come la pittura ha saputo esprimere e commuovere su questa morte salvifica abbiamo lavorato su quanto, oggi, ci mostrano i media come dolore nel mondo. Un camminare addolorato, uno sguardo intenso, una fisicità che esprime compassione: la risposta emotiva dei ragazzi è stata coinvolgente, quasi una preghiera. Portarli ad esprimersi musicalmente e scenicamente è stato incoraggiante, e il risultato sincero. Nella musica sacra la Pietà è viva.

La composizione dello Stabat Mater fu commissionata a Pergolesi, nel 1735, dalla laica confraternita napoletana dei Cavalieri della Vergine dei Dolori di San Luigi al Palazzo, per officiare alla liturgia della Settimana Santa. Avrebbe dovuto sostituire la precedente versione di Alessandro Scarlatti, commissionata dalla medesima confraternita vent’anni prima.

Ingresso a pagamento € 4,00, biglietteria aperta un’ora prima dello spettacolo in sala San Giovanni, via Roma 4
Info Promocuneo - Lungostura Kennedy, 5f Tel. 0171.698388 - 333.4984128 e.mail: promocuneo@tin.it

La rassegna, è promossa dal Comune di Cuneo, dalla Fondazione Piemonte dal Vivo con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, e con il contributo della Fondazione CRT e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS