CONTATTO RENAULT DACIABUON NATALE 2014
ULTIMA ORA: 00:01 - FASHION MARKET & ART EXPOSITION/ Agli ex Lavatoi di Cuneo per una domenica pre-n (...) 21:30 - Quando li vediamo uscire vivacemente dalle scuole o scherzare rumorosamente lung (...) 20:03 - In occasione del Natale in Contrada Peveragnese, la Compagnia del Birun propone (...) 19:00 - BRA/ Scadenza a fine anno per richiedere i contributi per il diritto allo studio 18:35 - Coldiretti Cuneo impegnata anche quest’anno con l’operazione “la Pasta della Bon (...) 18:00 - ALBA/ Consegnato un riconoscimento alle donne che operano in città 17:02 - Caro Babbo Natale vorrei… ESSERE! Il consumismo che nonostante tutta questa cris (...) 17:00 - CUNEO/ Progetto “Hospita”: una convenzione tra l’ASO S.Croce e Carle, la Confcom (...) 16:00 - ALBA/ Musica, cori e spettacolari coreografie in attesa del Natale con le “Notti (...) 15:31 - TORNIAMO AL PASSATO, SARÀ UN PROGRESSO Confidiamo di non sorprendere qualcuno in (...) 15:00 - FOSSANO/ Proseguono gli appuntamenti alla Città Antiquaria in frazione Loreto 14:02 - CARAMAGNA/ Undicesima edizione del Presepio vivente nell'oratorio "Pozzo di Sic (...) 14:01 - Vi piaccia o no, a Cuneo per ottenere la deroga su un dehor a meno di 15 metri d (...) 11:52 - SALUZZO/ Conclusa l’edizione 2014 del progetto europeo “Conoscere la borsa” 11:09 - CUNEO/ Quattro premi a spettacoli e artisti in programma nella stagione del teat (...)
ENERGIA ELETTRICA + GASBANCA DI CARAGLIO
CONFCOOPERATIVE CUNEOSAPORI DI PIEMONTECONFARTIGIANATO CUNEO

Prima Pagina
FASHION MARKET & ART EXPOSITION/ Agli ex Lavatoi di Cuneo per una domenica pre-natalizia diversa… in stile BUTTERFLY EFFECT
IDEE PER I REGALI: DAI QUADRI ALLE CERAMICHE, DAGLI ACCESSORI IN LANA ALLE FOTOGRAFIE. E POI ABITI, PRODOTTI NATURALI E TANTO ALTRO ANCORA

SERENA DE GIER - Che succede a Cuneo? Niente succede. La solita solfa... E invece no! Succede che domenica 21 artisti e artigiani saranno agli ex Lavatoi per esporre le loro creazioni. www.cuneocronaca.it/images.asp?id=6273

Pubblicato il 21/12/2014   Leggi l'articolo


Quando li vediamo uscire vivacemente dalle scuole o scherzare rumorosamente lungo le strade, mai immagineremmo che... soffrono di solitudine!
IL FUTURO DEI NOSTRI GIOVANI APPARE PIÙ INCERTO CHE QUELLO DELLE GENERAZIONI PRECEDENTI. E MOLTE RELAZIONI NASCONO SU INTERNET

CLAUDIO RAO - I giovani che colorano le città come Cuneo con la vitalità tipica della loro età, i ragazzi (e le ragazze) che - naso sul loro telefonino - riempiono con la loro invadente simpatia gli autobus nelle ore di punta....

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo

ULTIME FOTO DEL GIORNO
www.cuneocronaca.it/news.asp?id=66934&typenews=primapagina Leggi http://www.cuneocronaca.it/news.asp?id=66873&typenews=primapagina Scritte da oltre 3000 bambini di 25 scuole elementari e materne Il ricavato ottenuto dagli sponsor sarà interamente devoluto a sostenere le scuole della zona Il nostro giornale ha contribuito a Entusiamo e tanta curiosità alla concessionaria
BANCA D'ALBA CREDITO COOPERATIVOturismo gastronomia sagre accoglienza hotel

In occasione del Natale in Contrada Peveragnese, la Compagnia del Birun propone il suo spettacolo nel suggestivo cortile di casa Arbinolo-Villani
QUEST'ANNO PIÙ ORIGINALE CHE MAI... UNA INTERESSANTE E POETICA FIABA INTERAMENTE MUSICATA E CANTATA DAL TITOLO "UN DESIDERIO PER NATALE"

Scritta e messa in scena da Simona Grosso da un’idea di Rita Viglietti, con la collaborazione musicale di Cristina Bocca e dell’associazione Le Dissonantie,  costumi di Françoise Giorgis, sartoria Vilma Campana, fonica Paolo Brizio.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo

VIDEO SETTIMANA ULTIMI VIDEO CUNEOCRONACA.TV VIDEO SETTIMANA
Asl Cn1 In Forma...4° puntata Presepe di Boves Presepe meccanico di Valdieri Presepe di Fontanelle (Boves) Presepe di Entracque Asl Cn1 In Forma9 La celiachia
BRA/ Scadenza a fine anno per richiedere i contributi per il diritto allo studio

CREDENZIALI DI ACCESSO IN COMUNE. Ultime settimane anche per le famiglie di Bra per richiedere di assegni di studio regionali e contributi statali per l’acquisto dei libri di testo. Entro il 31 dicembre 2014, con presentazione delle richieste solo on line, le famiglie degli studenti potranno accedere ai benefici previsti per garantire il diritto allo studio. Gli assegni di studio sono riferiti all’anno scolastico 2013/2014 (che comprendono spese per libri, trasporti, attività integrative e così via, tutte documentate da fatture e scontrini) e possono essere richiesti da residenti in Piemonte con Isee (l’indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a ventiseimila euro. Il contributo per i libri di testo è riferito invece all’anno scolastico 2014/2015 e possono richiederle studenti di famiglie  con Isee fino a 10.632,94 euro.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
ALBA/ Consegnato un riconoscimento alle donne che operano in città

A 20 VOLONTARIE. Nella sala consiliare del Palazzo comunale  di Alba in occasione della “Giornata Internazionale del Volontariato”, celebrata il 5 dicembre, il Vice Sindaco Elena Di Liddo, insieme agli assessori al Volontariato Anna Chiara Cavallotto, alla Protezione civile Alberto Gatto, alle Pari Opportunità Rosanna Maritini, con il Presidente della Consulta comunale del Volontariato Sergio Taricco, accanto ai consiglieri comunali Pierangela Castellengo e Domenico Boeri ed il rappresentante del Consiglio Direttivo del Centro Servizi per il Volontariato “Società Solidale” di Cuneo Davide Adriano ha consegnato un attestato a 20 volontarie segnalate dalle rispettive associazioni.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Progetto “Hospita”: una convenzione tra l’ASO S.Croce e Carle, la Confcommercio, Cônitours, la F.I.M.A.A. e Val

GIOVEDÌ 18 DICEMBRE ALLE ORE 12. Questo accordo nasce dalla considerazione che, ogni anno, moltissime persone provenienti da altre località, province o regioni si rivolgono all’Azienda Ospedaliera S.Croce e Carle e spesso hanno necessità di una sistemazione alberghiera. Si tratta di pazienti, loro familiari ed accompagnatori, studenti, specializzandi, borsisti, ecc., che ricorrono spesso a ricerche estemporanee o sistemazioni poco razionali, frutto della fretta con cui, spesso, si deve trovare alloggio per ragioni di assistenza e vicinanza ai familiari. Questa collaborazione si prefigge di favorire la presenza di familiari accanto al paziente ricoverato e consente di usufruire di tariffe agevolate. Sono state altresì previste formule promozionali con un ulteriore sconto sulle tariffe pubblicate sui siti www.ospedale.cuneo.it e www.cuneobooking.it per periodi di soggiorno più lunghi o soggiorno di famiglie.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
ALBA/ Musica, cori e spettacolari coreografie in attesa del Natale con le “Notti della Natività”

SABATO 20 E DOMENICA 21 DICEMBRE. Ultimo fine settimana in compagnia delle “Notti della Natività”, ricco cartellone di appuntamenti ideato e organizzato dal Borgo San Lorenzo di Alba nei weekend che precedono le festività natalizie. Sabato 20 dicembre si comincia alle ore 15 nelle vie del centro storico con le musiche della tradizione natalizia suonate dagli zampognari. Alla stessa ora in Piazza Duomo si spalancano le porte dell’amatissimo Mulino di Mamma Natale con musica, racconti, galupèrie e sorprese per tutti i bambini che, come ogni fine settimana, potranno consegnare la propria letterina a Babbo Natale sotto l'abete scintillante. Intanto, nel Bosco dei Fiocchi di Neve, le fate raccontastorie danzano per risvegliare la magia del Natale (spettacolo a cura di e con Daniela Febino e gruppo “Teatrodanza scirò”). Dal tardo pomeriggio – per tutti il periodo dell’avvento - la piazza si illumina con le suggestive proiezioni realizzate da Egea. Alle ore 21 la Cattedrale di San Lorenzo accoglie la narrazione musicale della Natività di Gesù Bambino con la splendida voce di Ivana Spagna insieme al coro “Vox viva”, le coreografie delle acrobate aeree “Fever royal” e i personaggi tradizionali del presepe negli splendidi costumi del Borgo San Lorenzo.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
FOSSANO/ Proseguono gli appuntamenti alla Città Antiquaria in frazione Loreto

SABATO 20 DICEMBRE. È previsto un incontro con gli autori per la presentazione di due libri: “Ester, la ballerina del Kedive” di  Alessandro Abrate, edizioni Arabafenice e “Storie di cucina, curiosità nella galassia culinaria” di Mario Conte, edizioni Nerosubianco . “Ester era un’attrice, danzava e cantava, e interpretò ruoli diversi, alcuni più impegnati, altri più giocosi, come quelli che ebbe nei Cafè Chantant.... era una donna dalla complessa personalità che, nell’ultimo tempo della sua vita si dedicò con trasporto alla religione, in contrasto con una precedente esistenza da taluni giudicata peccaminosa e audace...ma, è lei stessa a suggerircelo, era una donna che mai disdegnò il suo passato, che visse sulla pelle e con orgoglio ogni sua scelta, ogni suo sbaglio...una personalità libera e moderna, molto avanti coi tempi. Quello che ho scritto è una sorta di biografia romanzata, ho raccolto le informazioni, i documenti, le testimonianze su Ester. Mi sono avvicinato alla figura di Ester con un affetto crescente, con reverenza e discrezione, inserendo la donna in contesti verosimili, poiché radi e sporadici sono i riferimenti certi che la riguardano”.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
CARAMAGNA/ Undicesima edizione del Presepio vivente nell'oratorio "Pozzo di Sicar"

DOMENICA 28 DICEMBRE. E il pomeriggio dell'Epifania, dalle 15 alle 18, un centinaio di figuranti rievocheranno i personaggi della Natività, per l'undicesima edizione del Presepio vivente proposto dalla Parrocchia di Assunzione Maria Vergine, nell'Oratorio "Pozzo di Sicar". La notte di Natale non ci sarà la rappresentazione, ma i figuranti si ritroveranno, con gli abiti del presepio,  nella Chiesa Parrocchiale dalle 22.30 per la veglia di preghiera, con il Coro Parrocchiale della Beata Caterina che proporrà il concerto Natalizio. Da alcune settimane i volontari stanno lavorando a ridosso della millenaria Abazia  per allestire tutti i percorsi di una rappresentazione ormai collaudata ma ogni anno con delle novità.  A turno saranno presenti coppie di neo-genitori con i loro piccoli nel ruolo del Bambino Gesù. "Aspettiamo come sempre tanti visitatori all'Oratorio Parrocchiale. L'ingresso è libero", dicono gli organizzatori.  Ben due video delle edizioni passate si possono trovare sul sito del Comune, www.comune.caramagnapiemonte.cn.it.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
SALUZZO/ Conclusa l’edizione 2014 del progetto europeo “Conoscere la borsa”

SESTO IL LICEO BODONI. Buoni piazzamenti per le squadre saluzzesi all’edizione del Progetto Didattico europeo promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo: il Team ”MEC bag” del Liceo Bodoni di Saluzzo sesto in Italia. Nonostante la situazione finanziaria, anche quest’anno, per tre mesi, circa 35.000 gruppi rappresentanti di oltre 100mila studenti delle scuole di vari Paesi europei sono stati impegnati a testare le proprie conoscenze in fatto di Borsa e a sperimentare strategie di investimento individuali. L’iniziativa Conoscere la Borsa, promossa dalle Casse di Risparmio e Fondazioni europee, non solo permette di toccare con mano ciò che avviene sulle piazze finanziarie mediante negoziazioni virtuali che approssimano la realtà, ma trasmette anche nozioni basilari in ambito economico, sensibilizza ai temi finanziari e promuove la capacità di operare in gruppo. Istituita in Germania nel 1983 dall’Associazione delle Casse di Risparmio Tedesca, Conoscere la Borsa è stata ripresa in Italia dall’ACRI, e proposta per il decimo anno dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo agli Istituti Tecnici Commerciali e Licei con l’obiettivo di diffondere l’educazione economica-finanziaria nei giovani.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Quattro premi a spettacoli e artisti in programma nella stagione del teatro Toselli

13 RICONOSCIMENTI. La premiazione della trentasettesima edizione dei prestigiosi Premi Ubu si è svolta lunedì 15 dicembre a Milano. Consegnati nello storico Piccolo Teatro “Paolo Grassi” davanti a una platea affollata di artisti, critici e appassionati del teatro, i 13 riconoscimenti sono stati decretati dai voti di una giuria di 53 referendari. I premi abbracciano tutti i ruoli del teatro, dalla regia agli attori e attrici, dalla scenografia alla drammaturgia italiana e straniera, per culminare con lo spettacolo dell’anno, senza dimenticare i premi speciali, destinati a segnalare realtà con contemplate dalle categorie canoniche. Il Premio Ubu per il teatro – l’unico realizzato in forma di referendum – è storicamente un riconoscimento dallo sguardo lungo, che cerca di individuare non solo il meglio che c’è, ma quello che verrà, aprendo alle nuove prospettive. A partire da questa consapevolezza è stato avviato dall’Associazione Ubu per Franco Quadri un processo di rinnovamento per rispondere all’esigenza di comprendere con maggiore capillarità l’evoluzione del linguaggio scenico, cercando di sollecitare nei votanti uno sguardo a tutto tondo tra le espressioni contemporanee: oltre alla modifica di alcune definizioni e all’eliminazione di alcune categorie (ovvero quelle di “Miglior attore e attrice non protagonista”) è stato operato l’inserimento delle nuove voci “Miglior progetto artistico o organizzativo” e “Miglior progetto sonoro o musiche originali”.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
CORTEMILIA/ Furti in negozi: 5 orientali in manette

NEL CORSO DI UNA OPERAZIONE. I Carabinieri hanno assicurato alla giustizia cinque orientali sorpresi nella cittadina langarola con un ingente quantitativo di refurtiva proveniente da svariati furti perpetrati ad Alba e dintorni nei giorni scorsi. I militari, durante uno dei servizi di prevenzione di reati contro il patrimonio, hanno fermato un gruppo di cinque orientali, quattro mongoli e un nordcoreano, tutti clandestini, che si nascondevano in un vecchio casolare di Cortemilia. I Carabinieri, insospettiti dallo strano atteggiamento del quintetto, hanno deciso di perquisire la loro autovettura e hanno trovato refurtiva per un valore di oltre diecimila euro proveniente da negozi di Alba e Cortemilia svaligiati la notte precedente. I malviventi si erano impossessati di occhiali e montature griffate, capi firmati, liquori, cosmetici e spumanti di pregio, il tutto occultato all’interno della vettura anche in vani ricavati ad arte. Da qualche capo di abbigliamento i malviventi avevano anche rimosso le etichette al fine di rendere impossibile risalire al proprietario. Nonostante questo stratagemma i militari sono riusciti a risalire alla maggior parte degli esercizi derubati, i cui proprietari, con grande soddisfazione sono già rientrati in possesso dei beni sottrattigli.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
VOLLEY/ Il PalaBreBanca in festa con Sport in Cuneo

DOMENICA 21 DICEMBRE. Grande festa al PalaBreBanca del Volley cuneese; impegnate nell’evento tutte le squadre di ‘Sport in Cuneo’. Domenica 21 dicembre alle ore 18.00 la compagine B2 “Bre Banca Cuneo”, seconda in classifica del girone A con 22 punti, disputerà l’ultima giornata pre-pausa Natalizia e soprattutto l’ultima del 2014; per il confronto la formazione biancorossa ospiterà le colleghe del Canavese Volley To, al 6° posto a pari merito del Bodio Lomnago con 15 punti. Dopo il match tutti i presenti saranno calorosamente invitati a rimanere presso il Palazzetto dello sport di Cuneo per assistere allo straordinario evento organizzato da ‘Sport in Cuneo’, al fine di dare visibilità e far conoscere in modo spettacolare tutti gli atleti e tutte le atlete facenti parte delle squadre della Polisportiva.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
BRA/ Alcuni giorni di chiusura per la biblioteca porte chiuse il 24, 27 e 31 dicembre e dal 3 al 5 gennaio

DURANTE LE FESTE NATALIZIE. Alcuni giorni di vacanza per la biblioteca civica di bra. le porte della struttura di via guala rimarranno chiuse al pubblico mercoledì 24, sabato 27 e mercoledì 31 dicembre 2014, così come dal 3 al 5 gennaio 2015. Dopo l’epifania, i servizi della biblioteca civica braidese ricominceranno ad essere erogati nei consueti orari.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
FOSSANO/ ADSL alla "Sacco Boetto Paglieri" e nelle scuole dei due Circoli didattici

UNO STRUMENTO INDISPENSABILE. L'Amministrazione comunale ha stanziato un contributo annuo  di 700 euro per potenziare il servizio di ADSL presso le scuole  cittadine di cui ha competenza. A partire dal mese di gennaio sarà esteso il servizio ADSL presso gli istituti che fanno capo al I ed al II Circolo didattico e alla Scuola Media "Sacco-Boetto-Paglieri". La decisione mira a garantire a tutte le scuole dei vari plessi scolastici l'utilizzo di strumenti ormai largamente diffusi nel campo dell'insegnamento, a partire già dalle realtà per l'infanzia. "Con questa iniziativa - spiega l'Assessore alle Politiche scolastiche Simonetta Bogliotti - realizziamo uno dei punti inseriti nel Piano Generale di Sviluppo, il vademecum dell'Amministrazione nel quale sono stati indicati tutti gli obiettivi e  le strategie che saranno adottati nel corso del mandato. Il contributo servirà a dotare le scuole di uno strumento ormai indispensabile al loro funzionamento ed alla didattica. Sappiamo bene - aggiunge ancora l'Assessore - che l'innovazione tecnologica da sola non risolve i problemi, ma affiancata all'esperienza e formazione degli insegnanti saprà offrire ai bambini fossanesi le opportunità di apprendimento e crescita personale così importanti per il loro futuro".

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
BRA/ La legge di stabilità rischia solo di alimentare una caccia alle streghe fiscale, l'allarme di Giuseppe Piumatti, Confapi Piemonte

RICEVIAMO. "Alla fin fine, di certo vi è che il fondo taglia tasse non lascia tracce di sé, mentre permane la tendenza a fare cassa sulle spalle di territori e imprese. Anche misure come gli sgravi Irap o la decontribuzione dei neo assunti, per quanto anche condivisibili in via teorica di principio, finiranno con l'avere impatti benefici molto marginali sulla galassia delle Pmi, rispetto alle quali sarebbe stata molto importante in premessa la ripresa della intuizione - troppo in fretta accantonata 9 anni fa - dei distretti produttivi come centri di unificazione degli obblighi fiscali, amministrativi e finanziari oggi sempre gravanti sulle singole aziende. "Prova ne sia - è la denuncia di Beppe Piumatti, Patron di Bra Servizi e di Confapi Piemonte - che a seguito dell'annuncio dei contenuti della legge di stabilità 2015 non si ferma la spirale di cessazioni o ridimensionamenti di attività economiche anche storiche e gloriose, non di rado in settori  corrispondenti a quelle che dovrebbero essere vocazioni naturali delle singole realtà geografiche, dall'alimentare alla green economy alla meccanica. Questo significa che sono i costi di sistema a non essere più sostenibili, eppure si ha l'impressione che l'intento della politica legislativa perpetuarli addossando il conto a quei soggetti economici, sempre di meno a onor del vero, ancora in grado di reggere".

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
MONTEROSSO GRANA/ Gli auguri de l'Escolo de Sancto Lucio de Coumboscuro con una poesia del magistre Sergio Arneodo

RICEVIAMO. "Car amis, forse sono i ricordi d’infanzia quelli che faticano a scomparire, forse è semplice nostalgia o forse è la voglia di ripercorrere e riscoprire vecchi valori e modi di vita che forse oggi neppure negli album fotografici di famiglia riusciamo a ritrovare. Deiniàl – Natale in lingua provenzale – è sempre stato per me un momento magico ma spesso doloroso e difficile. Certo le luci di Natale, le palline colorate, il presepio, l’angolo della casa dove si aspetta “ Gesù Bambin “,  ti fanno ritornare alla mente tanti ricordi di infanzia, tanti sogni persi, tanti momenti di un’attesa che anno dopo anno quasi ti disturba, ti infastidisce. Io personalmente però, proprio in questi giorni sono in attesa, non tanto del regalo di “ Gesù Bambin “, ma di una lettera che puntuale arriva tutti gli anni dalla terra di Provenza. Una lettera semplice, scritta da una persona straordinaria, unica, una piccola donna di ottantacinque anni che con caparbietà ogni anno mi scrive, anzi prima scriveva solo a mio padre, poi circa dieci anni or sono scrive anche a me quasi come avesse voluto in anticipo passare il testimone. Sono sempre belle lettere, certo non facili e che portano con sé tanta tristezza e nostalgia, ma sono lettere di una dolcezza e di una generosità straordinaria.

Pubblicato il 20/12/2014   Leggi l'articolo
 
ART GALLERY LA LUNA
 
 
Natale in Contrada Peveragno
 
 
CRONACA NERA
 
Affari Italiani
 
CINEMA E SPETTACOLI
 


Cassa Di Risparmio di Brà
 
BANCO AZZOAGLIO
 
 
Cuneocronaca tv

 
AGRICOLTURA TERRITORIO AMBIENTE
 
NOTIZIE ONLINE ON LINE
 
rea
 
WWF  PIEMONTE
 
Invia Pagina

Segnala la pagina che stai visitando


jazz rock streaming radio musica
 

Billie Holiday - What A Little Moonlight Can
 
Linda Briceno   Besame mucho
 
Nat King Cole Caravan
 
Quando il Giorno Incontra La Nott
 
Bill Evans Trio - Gloria s Step
 
 
 
 
 

 
 Copyright 2007-2009 © Cuneocronaca.it- Autorizzazione del Tribunale civile di Cuneo n. 604 del 16 maggio 2007 - Cuneocronaca.it Sas P.IVA 03162570042 - Direttore responsabile Giuseppe Grosso - Contatti: Redazione - Direttore -Pubblicità - Editore - Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati, appartengono ai legittimi proprietari. Cuneocronaca.it si riserva di utilizzare le informazioni inviate per essere pubblicate sul sito. Per poter usufruire a pieno dei contenuti del sito potreste aver bisogno di questi aggiornamenti: Adobe Reader - Adobe Flash - MS Media Player - Audio/Video Codec - Rss reader
Mediaconsul.com - Consulenza e assistenza per tecnologie e comunicazioni WebConcept. Mediaconsul.com - Realizzato con © Aspnuke

Cuneo e provincia Alba e Langhe Bra e Roero Fossano e dintorni Monregalese Saluzzese Saviglianese Artigianato Commercio Economia Ambiente e salute Solidarietà Politica Granda Fiere Buona tavola Tempo libero Sport Notizie Eventi Tempo libero Comunità montane Alpi-Mediterraneo Agricoltura

Questa pagina è stata eseguita in 2,435547secondi.  Versione stampabile Versione stampabile