Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Banca di Cherasco relatore all'evento su mini bond e mercati in Sardegna

BRA

Foto
Condividi FB

Si è svolto lo scorso weekend, presso la splendida cornice di Villasimius in Sardegna, il workshop autunnale della Frigiolini& partners, azienda leader nel settore finanziario. Quasi duecento professionisti hanno partecipato al focus group del giovedì pomeriggio e ai lavori del venerdì, tra cui il responsabile commerciale di Banca di Cherasco, Danilo Rivoira, il responsabile Titoli, Matteo Duffaut e la responsabile Back Office Titoli, Alessandra Mogna.

Frigiolini& Partners Merchant srl nasce nel 2015 come “startup innovativa” e, grazie al numero di operazioni assistite, nel 2016 viene decretata dall’Osservatorio Minibond del Politecnico di Milano come la Società leader in Italia per numero di operazioni di Minibond quotati in borsa, emessi da PMI. Inoltre, sempre nel 2016, “Frigiolini& Partners Merchant” lancia il progetto denominato “Master per emittenti seriali”, un programma finalizzato a colmare il gap culturale delle imprese rispetto agli strumenti finanziari disponibili oggi sul mercato.

Banca di Cherasco è una delle Bcc più all’avanguardia nell’innovazione dei prodotti finanziari e da anni si pone come precursore nel campo dell’avvicinamento delle proprie imprese verso il mercato obbligazionario e dei mini bond. Al workshop autunnale di Frigiolini& Partners è intervenuto come relatore il dottor Matteo Duffaut, responsabile dell’Ufficio Private, testimoniando il ruolo attivo dell’Istituto nella fornitura di servizi ad alto valore aggiunto destinati alle PMI.

“Tra Banca di Cherasco e la Frigiolini& partners vi è uno stretto e duraturo legame di collaborazione”, ha dichiarato Matteo Duffaut. “Sono onorato di essere stato invitato ad intervenire per dimostrare come una banca del territorio coadiuvata da un partner capace sia in grado di creare un servizio di vero valore a supporto delle proprie Pmi. La diversificazione delle fonti di finanziamento per le imprese va considerata non una minaccia, bensì un’opportunità sia per la Banca che per le imprese”.

 

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS