Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Vaccini, somministrato il 75,5% delle dosi disponibili in Piemonte: arrivano rinforzi dalla Pfizer

CUNEO

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Sono 7.204 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate lunedì 22 febbraio all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.05). A 421 è stata somministrata la seconda dose.

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 323.776 dosi (delle quali 134.920 come seconda), corrispondenti al 75,5% delle 428.670 finora disponibili per il Piemonte.

Intanto nel secondo giorno di avvio della vaccinazione per gli over 80, ne sono stati vaccinati altri 3.475 su tutto il territorio.

Prosegue intanto la raccolta di adesioni per la nuova fase della campagna vaccinale rivolta agli over80 e al personale scolastico, universitario e della formazione professionale.

Sono 292.769 le richieste ricevute finora: 59.787 dal personale docente e non docente sul portale www.ilpiemontetivaccina.it e 232.982 inserite dai medici di famiglia, sull’apposita piattaforma regionale, per i propri pazienti con più di 80 anni (inclusi i nati nel 1941).

Oggi, inoltre, in base alle comunicazioni ricevute dall’Unità di Crisi, è atteso l’arrivo di 51.480 dosi del vaccino Pfizer.

 

 

VIDEO