Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Trovato morto il 34enne di Villar disperso da sabato dopo una gita sul Monviso

MONTAGNA

  • Foto
  • Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - E' stato trovato il corpo senza vita dell'alpinista disperso da sabato sul Monviso, un 34enne originario di Villar San Costanzo, in provincia di Cuneo. E' stato individuato dagli uomini del Soccorso alpino sul versante nord della montagna, oltre 400 metri a valle della cresta nord ovest che l'uomo stava presumibilmente percorrendo al momento dell'incidente.

Il giovane sarebbe dovuto rientrare dalla gita sul Monviso per prendere servizio al lavoro alle 14 di domenica scorsa, 10 ottobre. Non essendosi presentato, sono partite le ricerche. Dopo che i famigliari avevano denunciato il mancato rientro, sono state anche intervistate le cordate che scendevano sia dal versante della Val Varaita, sia da quello della Valle Po.

Dopo la constatazione del decesso e l'autorizzazione alla rimozione della salma, il corpo dell'uomo è stato recuperato a bordo dell'eliambulanza e consegnato ai Carabinieri di Casteldelfino per le operazioni di Polizia Giudiziaria. Hanno collaborato il Soccorso alpino della guardia di finanza e i vigili del fuoco.

VIDEO