Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

La neve ha fatto danni, ma il Giardino naturale Lipu di Cuneo si rialza più forte di prima

CUNEO

  • Foto
  • Foto
Condividi FB

"La nevicata del 15 novembre scorso ha messo in ginocchio il nostro giardino naturale causando danni tali da richiedere la chiusura temporanea al pubblico per ragioni di sicurezza. Molti alberi si sono spezzati completamente, altri hanno avuto danni alle punte, altri ai rami di grandi dimensioni, poche piante sono state risparmiate.

Pur nella straordinarietà dell'evento, abbiamo raccolto le forze dei tanti volontari soci ed amici Lipu Cuneo che hanno lavorato con motoseghe ed attrezzature varie per rendere il giardino nuovamente accessibile per sabato 7 dicembre. Sono state tagliate le piante pericolanti, i rami, le fronde e, giorno dopo giorno, tutte le ramaglie sono state depositate all'esterno del giardino.

Anche il Comune di Cuneo, mediante il geom. Giovanni Rossaro, ci darà un grande aiuto eliminando il materiale derivante da questa straordinaria manutenzione. Un grazie a tutti per quanto hanno prodotto in questi giorni e continuano ad adoperarsi affinchè il Lipu Cuneo Giardino Naturale rimanga sempre un punto di riferimento di bellezza dell'ambiente.

Ricordiamo brevemente quali saranno i prossimi appuntamenti presso il nostro Giardino naturale di Viale Angeli: sabato 7 e domenica 8 dicembre, dalle 15, il Giardino sarà aperto in occasione dell'evento nazionale della Lipu "Un Natale per la natura": confezioni di lenticchie, pasta e vino nati dalla buona agricoltura, saranno offerte in cambio di un contributo per le attività della Lipu a tutela della natura e degli animali (recupero di fauna selvatica, attività di conservazione nelle 25 oasi e riserve naturali, attività di educazione ambientale rivolte ai bambini e ai ragazzi delle scuole).

Nel corso dei due pomeriggi i nostri volontari saranno inoltre a disposizione per fornire utili informazioni su come aiutare i piccoli uccelli che vivono nell'ambiente urbano a superare la stagione invernale, con dimostrazioni pratiche sull'utilizzo delle mangiatoie e suggerimenti per la scelta dei diversi tipi di mangimi. Saranno anche controllati alcuni nidi artificiali collocati sugli alberi del Giardino per verificarne l'utilizzo e comprendere da quale specie sono stati occupati durante la trascorsa fase di nidificazione.

Sabato 21 dicembre, dalle 15, tutti i bambini sono invitati al Giardino per addobbare un albero di Natale speciale per gli uccelli. Decoreremo questo albero veramente speciale con palline di mangime, piccole ghirlande di arachidi, biscotti vecchi, noci, frutta secca, e lo collocheremo in un angolo del Giardino, dove i nostri amici alati potranno andare a nutrirsi in tutta tranquillità".

Silvio Galfrè, Lipu Sezione Cuneo

VIDEO