Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

"tabUi", l'app che fiuta le bellezze in Langa conquista i grandi eventi del territorio

BRA

Foto
Condividi FB

FIORELLA AVALLE NEMOLIS - Non poteva che essere "tabUi", il cane da tartufi rosso, l'App ufficiale di Cheese 2019 a Bra, in provincia di Cuneo.

"tabUi", più piemontese di così! Ma è anche acronimo internazionale: Territorio/Territory; Arte/Art; Bellezza/Beauty; Unesco; Innovazione/Innovation.

Sarà molto impegnato il nostro tabUi, altroché cane da tartufi, dovrà correre veloce come un levriero!

Signor Giorgio, che successo inaspettato di tabUi!

"Che dire, tabUi mi sorprende ogni giorno di più! Partner ufficiale di "Vinum" e di "Collisioni", ed ora prescelto da Slow Food per un evento internazionale come Cheese. E' un onore, ma anche un piacere, da grande estimatore del mondo Slow Food sin dai suoi esordi".

Novità in vista?

"A Bra troverete il team tabUi nel nostro stand, ovvio, con una struttura del tutto innovativa e molto particolare".

Non ho dubbi sull'originalità. Cosa offrirà?

"Sarà un prezioso compagno di viaggio nel variegato mondo internazionale dei formaggi, una guida precisa e immediata: ottimizzando tempo e scelta tra 300 espositori per i quattro giorni dell'evento".

Come mai tabUi ha conquistato anche i grandi eventi?

"Ritengo sia per la notevole ricaduta a livello sociale: il turista, oltre che riguardo all'evento stesso, inizierà a navigare su altre aree dell'app, così, incuriosito, grazie alla realtà aumentata (che ha conquistato pure i media nazionali), sarà invogliato a prolungare la sua permanenza sul territorio. Quindi con un beneficio per tutto il sistema turistico".

Novità inerenti alla teconologia dell'app?

"Stiamo sperimentando nuovi scenari riguardo all'innovazione della realtà aumentata con il progetto di una nuova versione di tabUi più leggera e di facile utilizzo, che non richieda l'uso solo di smartphone più recenti e potenti. Per cui aumenteremo ancora la platea degli utenti: non immaginavamo un picco di afflussi già dai primi mesi. Del resto, anche colossi come Facebook e Google all'inizio hanno incontrato sul loro cammino problematiche tecniche, dovute appunto all'aumento imprevisto di utenti. Speriamo sia di buon auspicio anche per noi!”.

Cosa la sorprende ancora di tabUi, così mordente sul territorio?

"Vedere le sue vetrofanie ovunque, ma l'emozione più recente è stata fotografare in provincia di Torino un ciclista con indosso una t-shirt con il logo di tabUi! Arrivederci a Bra per Cheese!".

La sezione speciale Cheese di tabUi è offerta dalla Cassa di Risparmio di Bra, official partner dell'evento, e comparirà sugli schermi degli utenti a partire da fine agosto. La città di Bra e Slow Food stanno lavorando per accogliere i turisti, dal 20 al 23 settembre, per l'unico evento internazionale sui formaggi, creato dal suo vulcanico concittadino Carlin Petrini.

Fiorella Avalle Nemolis

VIDEO