Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Cuneo: sole ovunque, weekend più mite, ma attenzione al gelo notturno in pianura

MONTAGNA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Continua l'azione dell'alta pressione sul Piemonte, garantendo giornate stabili e soleggiate, ma con temperature rigide al mattino. Domenica - riferisce Arpa nell'ultimo bollettino - una debole onda di bassa pressione atlantica determinerà un indebolimento dell'alta pressione transitando sulle Alpi e dirigendosi verso le regioni centrali italiane nella giornata di lunedì. Ciò determinerà un'intensificazione dei venti in quota e nelle valli alpine per condizioni locali di foehn a partire dal pomeriggio di domenica. Nel dettaglio: 

Sabato 15 gennaio

Nuvolosità: cielo sereno.
Precipitazioni: assenti.
Zero termico: in calo fino a 2500-2600 m.
Venti: deboli dai quadranti meridionali in montagna e calmi o deboli variabili in pianura.

Domenica 16 gennaio (nell'immagine)

Nuvolosità: cielo sereno. Atteso un aumento della copertura nuvolosa nei bassi strati atmosferici sulle zone meridionali confinanti con l'Appennino.
Precipitazioni: assenti.
Zero termico: in calo, soprattutto alla sera, fino ai 2000-2100 m. Venti: moderati in montagna, da ovest sulle Alpi e da sud sull'Appennino, calmi o deboli occidentali altrove. Intensificazione della ventilazione nella seconda parte della giornata con condizioni locali di foehn in particolare in Val d'Ossola.

Lunedì 17 gennaio

Nuvolosità: cielo sereno o poco nuvoloso per transito di velature in mattinata.
Precipitazioni: assenti.
Zero termico: in aumento fino ai 2300-2400 m.
Venti: da nord, moderati in montagna, con intensità forte tra Alpi Pennine e Lepontine, deboli altrove. Condizioni di foehn nelle valli alpine, in particolare a nord della regione dove potranno estendersi fino agli sbocchi vallivi.

(Previsioni e immagine tratti dal sito di Arpa Piemonte)

VIDEO