Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Sole e caldo in aumento nel weekend, punte in pianura nel Cuneese fra 34° e 36°

MONTAGNA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Il fronte perturbato che ha interessato i nostri settori occidentali e settentrionali fino alle prime ore della giornata odierna verrà in queste ore riassorbito dalla depressione principale presente sul Nord Europa, lasciando spazio alla rimonta dell'alta pressione nordafricana fino alle nostre latitudini.

In questo contesto la nostra regione sperimenterà condizioni in gran parte stabili e soleggiate per tutto il fine settimana, con sporadici fenomeni di instabilità pomeridiana relegati essenzialmente ai settori alpini e temperature massime che da domani torneranno a risalire, con punte in pianura tra i 34 °C ed i 36 °C.

A tendere, per lunedì deboli infiltrazioni di aria più fredda in quota potrebbero determinare fenomeni di instabilità più diffusa su zone montane e pedemontane alpine dalle ore centrali.

Sabato 2 luglio

Nuvolosità: cielo sereno o poco nuvoloso, con locali addensamenti al mattino su zone di pianura e collina e fascia pedemontana occidentale e sudoccidentale e sviluppo di nuvolosità cumuliforme a ridosso delle vallate alpine nel corso del pomeriggio.

Precipitazioni: assenti salvo isolati rovesci di calore all'interno delle vallate alpine.

Zero termico: in calo in serata sui 4100-4200 metri a nord e 4300-4400 metri a sud.

Venti: moderati dai quadranti occidentali sulle Alpi, deboli variabili sui restanti settori.

Domenica 3 luglio (nella foto)

Nuvolosità: cielo sereno al mattino con cumuli in formazione a ridosso delle vallate alpine nelle ore pomeridiane e transito di velature dal tardo pomeriggio sui settori settentrionale e nordorientale.

Precipitazioni: deboli rovesci di calore a ridosso delle vallate alpine nelle ore pomeridiane.

Zero termico: sostanzialmente stazionario sui 4100-4200 metri a nord e 4300-4400 metri a sud.

Venti: moderati dai quadranti occidentali sulle Alpi, deboli variabili altrove.

Lunedì 4 luglio

Nuvolosità: poco o parzialmente nuvoloso per velature in transito, con addensamenti più consistenti da metà giornata su zone montane e pedemontane alpine per sviluppo di nuvolosità cumuliforme.

Precipitazioni: da metà giornata rovesci sparsi e locali temporali, deboli o moderati, su zone montane e pedemontane alpine.

Zero termico: in calo in serata sui 4000-4200 metri.

Venti: moderati dai quadranti occidentali sulle creste alpine, deboli variabili altrove.

(Immagine e testi tratti dal sito di Arpa Piemonte)

VIDEO