Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Si ferma alle semifinali l'attesa prova sprint del bovesano Emanuele Becchis in Lettonia

CUNEO

Foto
Condividi FB

Si è disputata la prova sprint dei Campionati mondiali di skiroll a Madona in Lettonia.

Tante erano le attese per la prova del bovesano Emanuele Becchis, vincitore degli ultimi due mondiali ed inoltre a Madona ha vinto in Coppa del Mondo 4 volte su 4 prove disputate.

In qualifica Emanuele ha fatto registrare il 7° tempo a 80/100 dal russo Dmitriy Voronin, 6° il trentino Alessio Berlanda, 8° Michele Valerio, anche lui trentino di Pinzolo e 12° tempo di Francesco Becchis.

Nei quarti di finali ottima prova di Emanuele Becchis che vinceva tranquillamente su Ragnar Bragvin Andresen (Norvegia), che è poi risultato vincitore della prova finale. Purtroppo un temporale si è abbattuto sul campo gara ed Emanuele si è dovuto arrendere ad un settimo posto che non lo soddisfa.

"Stavo bene, purtroppo sul bagnato non riesco ad esprimere il mio potenziale, ai quarti ho vinto bene proprio davanti al norvegese Andresen che sappiamo essere molto abile sul terreno scivoloso. È andata così, peccato. I mondiali sono ogni due anni, cercherò di riscattarmi nelle prossime prove sprint in Russia e a Trento".

 

VIDEO