Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Savigliano: “Ars Regia", l'aroma del sacro in mostra fino a gennaio a Palazzo Taffini

SAVIGLIANO

Foto
Condividi FB

Idea vacanze per amanti dei profumi: una gita nella bella Savigliano, in provincia di Cuneo, per visitare il Mùses - Accademia delle essenze e la mostra "Ars Regia. La Granda alchemica" allestita all'interno delle auliche sale di Palazzo Taffini d’Acceglio (via Sant'Andrea 53).

Promossa dall'associazione Le Terre dei Savoia, la mostra racconta una tradizione ermetica particolarmente viva nel Cuneese. Tra le otto sezioni quella intitolata "L'Aroma del Sacro" è composta da un’installazione "alchi-mistica" con 24 olfattori in vetro per far scoprire ai visitatori profumi in qualche modo connessi alle note dell'incenso e/o all'Ars Regia (uno dei tanti nomi dell'Alchimia).

Fin dall'etimo per fumum (letteralmente "attraverso il fumo") l'utilizzo di aromi essenziali come l'incenso nei rituali è infatti collegato al "senso del sacro". Tra i profumi "in mostra": Alchimista (Discovery Collection), Cardinal (Heeley), Incense Avignon (Comme des Garcons), La liturgies des heures o Vitriol d'oillet (Serge Lutens), Laus, Unum (Filippo Sorcinelli), Mystic (Marilyn Miglin's). I profumi possono essere acquistati/ordinati anche tramite il Bookshop del Múses dove è anche disponibile il catalogo della mostra.

La mostra resterà aperta fino a lunedì 6 gennaio 2020, da venerdì a domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 (ultima visita un'ora prima della chiusura). Ingresso: visita guidata 10 euro, ridotto 8 euro, dai 6 ai 12 anni, gruppi, categorie protette e possessori Torino + Piemonte Card. Gratuito per i bambini fino a 5 anni, accompagnatori disabili e possessori di abbonamento musei. 

VIDEO