Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

"Presepe del viaggiatore": quei mondi lontani riprodotti per Emergency a Verduno

ALBA

Foto
Condividi FB

Il “Presepe del viaggiatore” viene realizzato a Verduno nel suggestivo Santuario del Beato Valfrè. Ogni anno il visitatore attraversa nuovi paesi, si accosta a differenti culture passando dai paesaggi latino-americani a quelli europei, dalle atmosfere dell’Africa nera al fascino del deserto del Sahara, dalle ambientazioni palestinesi e medio-orientali alle suggestioni indiane e dell’estremo oriente.

 

Come è possibile tutto questo? Viaggiare in posti lontani permette a Carlo e Maddalena di riprodurre, lavorando con la fantasia e con grande cura dei particolari, ciò che hanno scoperto in giro per il mondo. Ogni anno l’allestimento del Presepe ha come scopo quello di concorrere a finanziare un progetto di EMERGENCY, nello specifico quest’anno sarà quello del nuovo ospedale di ENTEBBE in UGANDA. Vi sono quindi almeno due buoni motivi per visitare il Presepe di Verduno: viaggiare attraverso il mondo con la fantasia e contribuire ad un importante progetto umanitario.

 

Il Presepe sarà apertodall'8 dicembre ogni sabato, domenica e festivi sino al 13 gennaio compreso con i seguenti orari: SABATO 15,00/18,00 DOMENICA E FESTIVI 10,30/12,30 15,00/18.

 

Per le scolaresche o gruppi di visitatori è possibile concordare orari e giorni di visite diversi da quelli previsti telefonando al 3357617343 oppure al 3355431173 Per maggiori dettagli ed immagini visitate il sito presepiingranda cliccando su presepe di Verduno.

 

 

VIDEO