Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

PEVERAGNO/ Nel weekend centinaia di Penne Nere si incontrano al decimo Raduno Alpini d'Oc

MONDOVì

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Si svolgeranno sabato 25 e domenica 26 giugno a Peveragno le celebrazioni del decimo Raduno Alpini d'Oc. Dopo due anni di stop a causa delle restrizioni imposte dall’epidemia da Covid-19, torna l’appuntamento fisso del calendario manifestazioni della Sezione Ana di Cuneo che vedrà incontrarsi ai piedi della Bisalta centinaia di Penne Nere provenienti da ogni angolo della provincia.

Si parte sabato 25 giugno al mattino, con l'allestimento della Cittadella militare in Piazza del Comune a cura dei reparti operativi, dove si potranno osservare da vicino i mezzi militari e della Protezione civile passeggiando tra gli stand informativi allestiti sulla piazza.

Sabato pomeriggio alle 15 avrà luogo, come da tradizione, la staffetta alpina. La fiaccola partirà alle 15.30 dal Santuario della Madonna degli Alpini di Cervasca: gli atleti del Gruppo sportivo della Sezione Ana di Cuneo correranno verso il centro storico di Peveragno, sostando lungo il percorso per rendere onore ai Monumenti ai Caduti di Vignolo, Borgo San Dalmazzo e Boves. L'arrivo dei tedofori,previsto per le 18, sarà accolto dalle note della Banda Musicale, che accompagnerà l'apertura ufficiale del Raduno con l'accensione del tripode, la cerimonia dell'alzabandiera e l'onore ai Caduti.

Intanto, a partire dalle 15, in Piazza del Comune ci sarà animazione per i bambini. Alle 19 è prevista l'apertura dello stand gastronomico presso la Bocciofila (ingresso libero previa prenotazione), poi la serata proseguirà alle 21 in piazza Carboneri con la rappresentazione teatrale “L’Alpino Andrea”.

Domenica 26 giugno ripartono i festeggiamenti. Il ritrovo è fissato per le 8.30 presso il piazzale della Bocciofila, seguito alle 9.30 dall’ingresso dei Gonfaloni decorati di medaglia d'oro e dei Vessilli, dando inizio alla cerimonia, con i saluti e le allocuzioni delle autorità. Alle 10 partirà la grande sfilata per le vie del centro accompagnata dalla Banda Musicale e dalla Fanfara di Mondovì, a cui seguirà alle 11 la Santa Messa presso la chiesa parrocchiale di Peveragno. Alle 12.30 la chiusura con l'ammainabandiera e il rancio alpino nella struttura adiacente alla Bocciofila. Per info e prenotazioni: Uberto Gaspari 349.5536699 – Maurilio Ferrua 320.8949489.

In occasione del Raduno, sabato 25 giugno sarà organizzato il Primo Trofeo Alpini d’Oc, un torneo di petanque riservato ad alpini e aggregati. Le gare avranno inizio alle 9, mezz’ora dopo il sorteggio delle coppie. Si giocherà al mattino e al pomeriggio, con pause previste per il rancio alpino e per accogliere l’arrivo della fiaccola. Iscrizioni entro le 11 di venerdì 24 giugno presso il proprio gruppo alpini di riferimento. 

 

VIDEO