Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

MONDOVI'/ L'importanza della frutta estiva: "Educazione alimentare" con il Comizio Agrario

MONDOVì

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Giacomo Turco nell’autunno del 1875 scriveva sul Bollettino del Comizio Agrario di Mondovì: «Chiunque dal nostro rinomato Belvedere getti meravigliato l’occhio sui mondoviti colli nella pienezza dell’anima sua esclama: “Natura non può aver poggi più ameni per la coltivazione della vite e dell’albero a frutta! Quivi e clima e suolo ti parlano di buon Dolcetto, di stupende pesche, di saporite pere, di gustose mele”».

In effetti la collina monregalese è particolarmente vocata alla frutticoltura e ospita oggi numerosi produttori di frutta compresa quella estiva. La frutta estiva ha un ruolo importante nell’alimentazione poiché apporta, nei mesi più caldi dell’anno, nutrienti necessari per il mantenimento della salute delle persone di ogni età. Il Comizio Agrario e l’Associazione Contadini Monregalesi organizzano giovedì 30 giugno alle ore 20,30 nell’ambito della rassegna "Educazione alimentare" un seminario dal titolo “La frutta estiva: ciliegie, albicocche, pesche e susine”.

All’incontro partecipano il prof. Silvio Matteo Borsarelli con una relazione dal titolo “I pregi della frutta estiva nell’alimentazione quotidiana”; i frutticoltori Claudio Blua e Paolo Ghiglia intervenendo su “Coltivare la frutta: problematiche e prospettive”. L’evento gratuito è in presenza presso la sede del Comizio Agrario in piazza Ellero 45 a Mondovì. E' possibile collegarsi in remoto attraverso piattaforma Zoom (richiedere il link per connettersi all’evento - comizioagrario1867@gmail.com; tel. 0174 42114).

VIDEO