Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Maltempo nel weekend in Granda: calo temperature e pioggia tra sabato e domenica

MONTAGNA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - La temporanea rimonta di un promontorio di alta pressione dall'Europa sudoccidentale fino alle regioni alpine occidentali favorisce il ripristino di condizioni più soleggiate sulla nostra regione nel corso del pomeriggio odierno e per la mattinata di venerdì; successivamente la nuvolosità andrà gradualmente aumentando, in un contesto che si manterrà generalmente asciutto ancora per la giornata di venerdì. Lo riferisce Arpa Piemonte nel bollettino odierno.

Sabato è atteso un marcato peggioramento del tempo, con rovesci diffusi e temporali che potranno risultare particolarmente intensi a ridosso dei rilievi meridionali ed in particolare sul settore appenninico. Un miglioramento interverrà dal tardo pomeriggio di sabato a partire da ovest. Variabile domenica con annuvolamenti irregolari alternati a parziali schiarite e con precipitazioni associate sostanzialmente deboli e limitate ai settori montani e pedemontani.

Venerdì 23 settembre

Nuvolosità: soleggiato o velato al mattino con annuvolamenti irregolari a ridosso della fascia pedemontana alpina; nuvolosità in graduale aumento nel corso del pomeriggio fino ad avere cielo generalmente nuvoloso.

Precipitazioni: assenti.

Zero termico: in calo in serata sui 2900-3000 metri a nord e 3100-3300 metri a sud.

Venti: deboli o moderati a tutte le quote, occidentali sulle Alpi, in rotazione da sudovest a fine giornata, meridionali sull'Appennino e variabili sui restanti settori, con rinforzi da sud dal pomeriggio tra Astigiano ed Alessandrino.

Sabato 24 settembre (nella foto)

Nuvolosità: cielo molto nuvoloso con pregressiva attenuazione della nuvolosità a partire da sudovest dalla tarda serata.

Precipitazioni: al primo mattino deboli rovesci nelle vallate alpine, in estensione a tutta la regione nel corso della mattinata ed in intensificazione, con fenomeni localmente a carattere temporalesco e di intensità puntuale forte o molto forte a ridosso dei rilievi meridionali dalla tarda mattinata e nel corso del pomeriggio. Dalla serata tendenza all'attenuazione a partire da ovest.

Zero termico: in calo sui 2600-2800 metri a nord e 2900-3100 metri a sud.

Venti: moderati sudoccidentali in montagna, in rotazione da nordest sull'Appennino dal tardo pomeriggio, con raffiche forti sui rilievi meridionali; deboli o moderati orientali altrove.

Tendenza per domenica 25 settembre

Nuvolosità: irregolarmente nuvoloso con parziali schiarite nel corso della mattinata.

Precipitazioni: deboli rovesci sparsi a ridosso delle zone montane e pedemontane.

Zero termico: stazionario sui 2600-2800 metri a nord e 2900-3100 metri a sud.

Venti: da ovest-sudovest in montagna, moderati sulle Alpi, inizialmente deboli sull'Appennino in rinforzo nel corso del pomeriggio; deboli variabili altrove, in moderato rinforzo da sud nel corso del pomeriggio sui settori collinari sudorientali.

VIDEO