Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

"Inadeguato e rischioso per Garessio": quel ponte dell'alluvione sarà smantellato

MONDOVì

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Il ponte Odasso nella borgata Ponte a Garessio (Cuneo) sarà smantellato. Lo ha deciso il sindaco, Ferruccio Fazio, con un'ordinanza "conseguente allo stato di pericolosità del manufatto per l’incolumità e la sicurezza pubblica, a seguito dei catastrofici eventi alluvionali provocati dal fiume Tanaro verificatisi nei giorni del 2 e 3 ottobre". "Nei prossimi giorni - scrive il Comune - gli enti gestori dei sottoservizi procederanno con lo spostamento delle reti per seguire poi con la cantierizzazione dell'operazione di smantellamento".

"Il ponte Generale Odasso - prosegue l'ordinanza - si è dimostrato inadeguato al deflusso delle acque del fiume Tanaro, provocando ingenti allagamenti e gravi danni all’intera borgata Ponte della città di Garessio, alle sue abitazioni e alle sue infrastrutture, nonché costante pericolo per la popolazione". Nell'ordinanza si rammentano le piene occorse nell’anno 1994 e nel 2016 che hanno determinato un quadro di rischio sempre più significativo per il territorio del Comune di Garessio nei mesi autunnali.

VIDEO