Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Il ricordo dell'ex primario di Nefrologia e Dialisi Ghezzi, pioniere e innovatore a Cuneo

CUNEO

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - "La notizia della scomparsa del Prof. Ghezzi, primario emerito della Nefrologia e Dialisi della nostra Azienda Ospedaliera, ci riempie di tristezza, ricordando, da parte di chi ha condiviso con Lui percorsi più o meno lunghi della vita professionale, la sua grande esperienza in campo dialitico fin dall’introduzione della Dialisi a Cuneo. È stato un vero e proprio pioniere nel campo, con solide conoscenze scientifiche e forte propensione all’innovazione, sviluppando progetti di sistemi dialitici che hanno aperto la strada a tecniche attuali.

Come amava ricordare il suo coinvolgimento nella Dialisi a Cuneo, di cui aveva sviluppato un'iniziale esperienza a Genova tra il 1965 e il 1970, tempi eroici per quel trattamento, fu quasi casuale e dettata dall'incontro con il dott. Cussino, allora Primario della Rianimazione, e l'ing. Bellani, Presidente dell'Ospedale S. Croce, che con una visione aperta verso le nuove sfide della Medicina, stabilì l'istituzione di un Centro di Nefrologia e Dialisi. Il Servizio di Dialisi venne ufficialmente aperto il 18 gennaio 1971 e da allora sempre diretto dal Prof. Ghezzi fino al 2001.

Io personalmente ho iniziato il mio cammino professionale nefrologico e dialitico sotto la sua guida, con un ricordo che mi ha accompagnato nel tempo ed è stato uno degli stimoli che mi hanno riportato qui a dirigere la Nefrologia e Dialisi. Un ricordo comune da parte di tutti coloro che hanno lavorato con lui e ne hanno conosciuto le capacità e le doti".

Dott. Luca Besso, direttore medico SC Nefrologia e Dialisi AO S. Croce e Carle Cuneo

VIDEO