Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Giochi fai da te, officina per le bici e orti di comunità: tante attività al San Paolo di Cuneo

CUNEO

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Saranno inaugurate il 4 e il 6 agosto le Officine Creative ideate da alcuni residenti nel quartiere San Paolo di Cuneo e realizzate nell’ambito del progetto La.Boa, che da ormai quasi un anno lavora in quartiere per ascoltare i cittadini, dialogare con loro a partire dalle loro istanze e proposte, attivare occasioni per stare e fare insieme. 

L’idea delle “Officine Creative” nasce proprio dal desiderio di stare e fare insieme. «Per cominciare attiveremo l’Officina che abbiamo chiamato “ZAPPANDO – coltiviamo il nostro quartiere” e ci occuperemo in particolare di due aiuole del quartiere – racconta Elena Barberis, coordinatrice dell’équipe territoriale di San Paolo Cuneo Nuova - nelle quali, insieme ai giovani della parrocchia e dell’Estate Ragazzi metteremo a dimora alcune piante aromatiche». Si tratta di un’azione simbolica ma importante, che evoca i due simboli della semina e del prendersi cura: una comunità è un po’ come una pianta e non germoglia se non si semina nel tempo e non fiorisce se non ce ne prendiamo cura insieme».

Prendersi cura di una comunità vuol dire anche riabitarne gli spazi pubblici e animarli a partire dai desideri e dai talenti dei cittadini. Anche a questo servono le officine creative. Per ora, oltre a “ZAPPANDO” sarà avviata anche “LABORANDO – crea i tuoi giochi fai da te”, dedicata alla costruzione di giochi in legno (che debutterà mercoledì 4 agosto nei giardini antistanti il Centro Commerciale, dalle ore 16 alle 18 e proseguirà dopo la pausa estiva).

Inoltre il Parco Primo Levi ospiterà il 6 agosto, dalle ore 17 alle 19, il laboratorio per la riparazione delle biciclette «Saremo nel parco antistante il centro commerciale, uno degli spazi in cui costruiamo comunità e dove ha iniziato a prendere forma, per esempio la proposta di dotare anche il quartiere San Paolo di una Casa di Quartiere» commenta Brunella Dalmasso, presidente della cooperativa Emmanuele, capofila del raggruppamento di cooperative che, insieme al Comune di Cuneo sta realizzando La. B.O.A. 

Le Officine Creative daranno forma a molte idee già portate alla Boa dai cittadini di San Paolo: dal laboratorio sul riuso alla costruzione di una rete di “antenne di quartiere” e continueranno ad essere un hub nel quale altre idee si potranno portare e altre azioni si potranno costruire, stando e facendo insieme.

Il progetto LA BOA è uno degli interventi immateriali del piano periferie di “Periferie al centro - Nuovi modelli di vivibilità urbana”. E’ un progetto del Comune di Cuneo che ha attivato un percorso di coprogettazione, che vede coinvolte le Cooperative Sociali Emmanuele, Momo, Fiordaliso e Valdocco. Le cooperative hanno costituito un raggruppamento temporaneo di imprese coordinato dalla Cooperativa Sociale Emmanuele (capofila).

Per maggiori informazioni o per dare il tuo contributo e il tuo punto di vista come cittadino, commerciante o associazione, contattaci: sanpaolo-cuneonuova@laboacuneo.it - www.laboacuneo.it. Coordinatore progetto Marina Marchisio – cell. 328 540 8009.

 

VIDEO