Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Di sera il mercato contadino al San Paolo ingiustamente considerato "dormitorio" di Cuneo

CUNEO

Foto
Condividi FB

Il primo appuntamento è mercoledì 6 giugno, alle 17, in piazza Biancani al quartiere San Paolo di Cuneo

"Mer" per Mercà e "Cu" per Cuntadin, che in piemontese significa "Mercato contadino". E' la nuova iniziativa del quartiere San Paolo di Cuneo: un mercato che si svolge ogni mercoledì sera, in piazza Biancani, dalle 17 alle 21 durante l’estate e dalle 16 alle 20 nella stagione invernale, e che riunisce decine di aziende agricole con prodotti locali e provenienti dalla filiera dell'equo e solidale.

Il mercato, sperimentale per la città di Cuneo, sarà inaugurato mercoledì 6 giugno alle 17. Dopo il saluto delle autorità e la presentazione del progetto da parte del Comitato di quartiere San Paolo, avrà luogo la premiazione dei loghi proposti dalla classe quarta E del liceo artistico di Cuneo. Seguirà una cena di quartiere aperta a tutti i residenti in cui ognuno è libero di portare ciò che vuole e di condividerlo con gli altri. Poi spazio alla musica, con il dj set di "Vivi" e il karaoke.

Lo spazio dedicato al mercato sarà occasione di scambio di prodotti agricoli e trasformati, ma anche luogo di incontro e confronto sul tema delle produzioni e dell'alimentazione. Le aziende agricole coinvolte inizialmente saranno produttori di prossimità che proporranno le loro specialità ad un prezzo equo e trasparente. A questi, si affiancheranno operatori dell'agricoltura sociale e del commercio equo e solidale per rafforzare l'offerta al cittadino nel rispetto delle logiche ed etiche di produzione.

La scelta della piazza non è casuale: ampie dimensioni, chiusura alle macchine, dotazione di verde, sedute e portici coperti la rendono il luogo ideale per un mercato che vuole attrarre sia i residenti sia le persone esterne al quartiere che transitano lungo la direttrice principale che, dal centro di Cuneo, conduce a San Rocco Castagnaretta e Borgo San Dalmazzo. La piazza, poi, risulta defilata rispetto ai principali negozi di prodotti ortofrutticoli, vicina invece ad alcuni operatori della grande distribuzione.

Perché la sera? Così che al rientro dal lavoro, le persone del quartiere, ingiustamente considerato "dormitorio", possano trovare le bancarelle dove fare la propria spesa. Il mercoledì, poi, sarebbe il giorno migliore in quanto in zona ci sono due mercati importanti, quello del sabato mattina di piazza della Costituzione di Campagna Amica e quello più piccolo di corso Gramsci il martedì e il giovedì mattina. In quest'ottica, il mercato diventa il tassello di un più ampio disegno di riqualificazione del tessuto sociale che passa attraverso l'agricoltura di comunità, come occasione di rilancio economico ed ambientale dei centri urbani.

"MerCu" è promosso dal Comitato di quartiere San Paolo Cuneo 2 con la partecipazione di Confagricoltura, Cia (Agricoltori Italiani), Ari (Associazione Rurale Italiana), cooperative sociali Emmanuele e Colibrì, in collaborazione con il Comune di Cuneo.

(Grafica della locandina di Giulia Toscano)

 

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS