Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

CUNEO/ "Tutto il Tevere, dalla sorgente al mare" con il fotografo camminatore Pietro Vertamy

CUNEO

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Il Tevere bagna Roma, ma com’è prima e dopo? A piedi seguendo il fiume dal monte Fumaiolo fino al mare. Un viaggio collettivo attraverso un patrimonio inestimabile di incontri, sentieri, tratturi, percorsi pedonali, paradisi di biodiversità e passaggi nascosti. E talvolta inaccessibili. La guida "Tutto il Tevere. Dalla sorgente al mare" del fotografo cuneese Pietro Vertamy verrà presentata a Cuneo, venerdì 30 settembre, alle 18, nella sala conferenze di via Bono 5. Modera la giornalista Ilaria Blangetti, letture di Roberta Gazzera. 

Un cammino in tre settimane: la prima, più selvatica, con la discesa dall’Appennino tosco-romagnolo e l’inizio dell’attraversamento dell’Umbria, la seconda nella dolcezza del paesaggio collinare fino a Orte, la terza in un territorio pianeggiante e urbanizzato. L’arrivo al mare regala però ancora scorci inaspettati. Con tutte le informazioni utili per mettersi in cammino e la descrizione del percorso tappa per tappa.

Oltre Tevere è ideato da Sarah Carlet e Arianna Catania di PhotoTales – organizzazione che opera nella promozione della cultura e della pratica fotografica – ed è promosso da Kristin Jones, artista artefice del noto murale Triumph & Laments di William Kentridge sulle sponde del fiume Tevere, con il patrocinio dell’Autorità di Bacino dell’Appennino Centrale, ENIT e Legambiente, insieme alla Riserva Naturale Tevere Farfa e i Comuni di Verghereto, Pieve di Santo Stefano, Sansepolcro, Marsciano, Civitella del Lago, Baschi e Alviano.

Protagonisti del cammino sono un gruppo di fotografi professionisti tra cui il cuneese Pietro Vertamy e Ilaria Di Biagio, molto noti nel mondo del turismo “in cammino” con il collettivo da loro fondato sotto il nome di Around The Walk, laboratorio errante di progetti artistici e culturali che unisce le diverse forme d’arte – dalla fotografia all’illustrazione, dalla scrittura alla musica fino alle arti performative- con la creazione di itinerari ex novo da percorrere esclusivamente a piedi. Con loro, ciascuno per una determinata parte del percorso, anche i fotografi Claudia Gori, Marco Zorzanello, Giuseppe Chiantera e Claudia Borgia.

 

VIDEO