Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

CUNEO/ A Palazzo Samone la mostra “Il leggero avanzare a ritroso” di Paola Meineri Gazzola

CUNEO

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - La Mostra Antologica “Il leggero avanzare a ritroso” di Paola Meineri Gazzola, organizzata con il patrocinio del Comune di Cuneo, si terrà a Cuneo nelle sale espositive di Palazzo Samone – via Amedeo Rossi, 4 - dal 5 al 23 maggio 2021.

La Mostra è presentata dal professore Enrico Perotto che così ne ha scritto: “Paola Meineri Gazzola si ripropone al pubblico dei suoi estimatori con una particolare Esposizione in cui le opere, selezionate per le belle sale del piano nobile di Palazzo Samone a Cuneo, sono ordinate con il criterio di condurre l’osservatore lungo un percorso di visita denso di sorprese, invitandolo a disporsi con gli occhi e con la mente al ritmo di un “leggero avanzare a ritroso”, secondo quanto annunciato nel titolo dell’Antologica che procede in base a una linea del tempo compresa tra il 2020 e il 1978. 

L'Artista è ben nota per i suoi dipinti di cui già Miche Berra aveva messo in evidenza “… il magico potere di cogliere i segreti di una realtà trasformata, emotivamente inventata, con un’aura poetica crepuscolare”.

Grazie alla qualità cromatica del pastello soffice (una tecnica artistica fascinosa e documentata da opere e artisti, sia di parte femminile sia maschile, particolarmente significativi della storia dell’arte degli ultimi cinque secoli), l'Artista ha ottenuto da parte della critica locale più accorta, un lodevole riconoscimento per la maestria dimostrata nell’ambito dell'attività di pastellista.

Nello scorrere a ritroso si passa dalle ultime opere definite, sempre da Perotto, “Le Astrazioni arboree”, ai “Paesaggi d'invenzione geometrica “, a “L'Incanto dei luoghi e delle forme”.

Paola Meineri Gazzola vive a Cuneo dove ha ha insegnato Disegno Tecnico all'Istituto Geometri ed Educazione Artistica alla Scuola Media.

Ad un periodo essenzialmente figurativo ha affiancato uno stile volto all'astratto utilizzando nelle opere più recenti l'acrilico e l'acquerello oltre al pastello.

Ha partecipato a numerose Manifestazioni Artistiche e Mostre Personali in Europa e negli Stati Uniti: ha presenziato a importanti Rassegne sul pastello in Russia, Polonia e Francia.

In osservanza della vigente normativa sulla prevenzione del Covid 19, la Mostra rimarrà aperta dal 5 al 23 maggio con i seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle 18.30;
  • il sabato e la domenica sarà visitabile previa prenotazione telefonica da effettuare al numero 347 7938958 con un giorno di anticipo.

Sito web dell’Artista: www.palameinerigazzola.com

VIDEO