Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Cherasco: quel controllo della polizia stradale che ha salvato una donna dallo shock anafilattico

BRA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Riceviamo dalla questura di Cuneo: "Durante i normali servizi di viabilità stradale della provincia, una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Saluzzo, nei pressi del comune di Cherasco, procedeva al controllo di un'auto con a bordo due giovani donne.

Al momento della richiesta dei documenti gli agenti operanti notavano che la donna che conduceva l’autovettura appariva in stato di confusione in quanto preoccupata per le condizioni di salute della sua amica che aveva iniziato a manifestare difficoltà respiratorie a causa di diverse punture da insetti subite poco prima.

La donna seduta sul sedile del passeggero in effetti era pallida in viso, appariva rallentata nei movimenti e con tono di voce flebile lamentava il suo malessere.

Gli operatori di polizia, compresa la situazione di possibile reazione allergica dovute ai contatti con gli insetti, considerato che le due donne apparivano smarrite ed indecise sul da farsi provvedevano d’iniziativa a scortare le due donne presso l’ospedale di Verduno in poco tempo.

Tale azione, anche in considerazione dell’intenso traffico, consentiva alla malcapitata di essere subito assistita dai sanitari che scongiuravano il pericolo di uno shock anafilattico".

VIDEO