Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Ceva Bike: chiodi sul tracciato causano forature, ma nessuno si è fatto male

CUNEO

Foto
Condividi FB

SERGIO RIZZO - Buon successo di presenze, nonostante le bizze del tempo, alla quindicesima edizione della "Ceva Bike", manifestazione ciclo turistica in Mtb organizzata dal gruppo di amici della “Ceva Bike” e MG Ciclyng di Ceva grazie anche alla collaborazione del Comune di Ceva, Protezione civile, Aib e oratorio, nell’ottica di valorizzare il territorio del Cebano mediante la pratica della Mtb.

Quattro i suggestivi percorsi particolarmente apprezzati dai partecipanti, che si sono snodati prevalentemente su strade e sentieri sterrati, nei comuni di Ceva, Paroldo, Roascio e Torresina. Come tutte le pedalate facenti parte del programma "Bike in valle", la manifestazione era aperta a tutti e organizzata con spirito cicloturistico, con pranzo finale e lotteria con premi offerti dagli sponsor: Azzoaglio, MarchisioBici, CicliMattio e Bici Ceva.

"Un enorme grazie - scrive il gruppo organizzativo - ai volontari che hanno collaborato alla pulizia del tracciato e messo in sicurezza alcuni punti nevralgici del percorso. Hanno partecipato un centinaio di bikers provenienti da tutto il Piemonte e dalla vicina Liguria che, nonostante le bizze del tempo, non hanno voluto perdersi questa giornata di sport e di sana amicizia.

Unica nota stonata della manifestazione, se così si può dire, è stata l’iniziativa di qualche buontempone, definiamolo in questo modo, che ha pensato bene di disseminare in un tratto del percorso dei chiodi a tre punte che, oltre a causare la foratura dei pneumatici e danni non indifferenti a una dozzina di bikers, poteva creare problemi ben più seri e gravi in caso di caduta agli stessi.

Fortunatamente tutto è andato per il meglio e nessuno si è fatto male. Certi comportamenti sono proprio imperdonabili e deprecabili. Gli amici della Ceva Bike e Mg Ciclyng, ringraziando tutti, danno appuntamento all’edizione 2020", concludono.

Sergio Rizzo

(Nella foto: la partenza della quindicesima edizione della "Ceva Bike")

VIDEO