Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Burattinarte d'Inverno inaugura il calendario di 8 date domenica a Corneliano d'Alba

ALBA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Si aprirà al Cinema Vekkio di Corneliano d’Alba (Cuneo) il calendario della XXIV edizione di Burattinarte d’Inverno. Le successive sette tappe, tra l’alta Langa, il Roero e Alba, riempiranno di risate le domeniche fino al 2 aprile.

«Questa edizione della rassegna si distingue per tre elementi», anticipano i direttori artistici Claudio Giri e Consuelo Conterno: «innanzitutto l’ampiezza del calendario, poi il ritorno nella Langa più alta, rappresentata da Murazzano, e infine il taglio su misura degli spettacoli, scelti in quanto perfetti per interpretare al meglio le caratteristiche di acustica e disposizione delle sale». Domenica 22 gennaio, alle 16.30, ad aprire il cartellone è stata chiamata a compagnia friulana Teatro in Trambusto, che presenterà Varietà Prestige.

Giri e Conterno sottolineano: «Francesca Zoccarato, artista e pupazzara, nonché anima di Teatro in Trambusto, si è avvicinata a burattini e marionette dopo un percorso di formazione articolato, una laurea in lettere, con una tesi su una storica compagnia di marionette e una lunga esperienza sui più vari palcoscenici. Questo spettacolo rappresenta la sua crescita e l’energia stessa del teatro. È un omaggio al mondo del varietà e a quello dei marionettisti girovaghi d’inizio secolo, quando le persone cercavano l’incanto e gustavano la dolcezza che l’Arte varia sapeva donare. Musicisti, cantanti, ballerine, clown e altri personaggi danno vita a piccoli quadri musicali in un gioco di commenti e battute tra la marionettista, le sue marionette e il loro pubblico. È un piccolo capolavoro “di carne e legno”, che unisce alla squisita e precisa fattura delle marionette provenienti dal laboratorio della compagnia ceco- ispanica Karromato la verve istrionica e la grande presenza scenica di Francesca Zoccarato».

Alla prima tappa a Corneliano (a ingresso libero), seguirà, domenica 29 gennaio, uno spettacolo a biglietto, inserito nel calendario Famiglie a teatro del Giorgio Busca di Alba. Sul palco del sociale albese si esibirà la compagnia ravennate Tanti cosi progetti presentando Chi ha paura di Denti di ferro? Gli spettacoli successivi saranno ancora a Corneliano d’Alba il 5 febbraio, il 19 febbraio a Grinzane Cavour, a Piobesi il 5 marzo, a Novello il 19 marzo, a Murazzano il 26 marzo e a Guarene il 2 aprile e avranno come protagoniste compagnie provenienti da tutta Italia e anche dall’Ecuador.

Hanno sostenuto questa XXIV edizione di Burattinarte d'Inverno: Regione Piemonte, Fondazione CRC, i Comuni di Alba, Piobesi d'Alba, Grinzane Cavour, Guarene, Murazzano e Novello, oltre al Circolo Arci Cinema Vekkio.

 

VIDEO