Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Banca d'Alba nei territori del vino ora apre a Nizza Monferrato: già 11 filiali nell'Astigiano

ALBA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Banca d’Alba apre le porte della sua nuova filiale di Nizza Monferrato, in piazza Garibaldi 70. La più grande banca di Credito Cooperativo in Italia per numero di soci, oltre 60mila, rafforza così la sua presenza nell’Astigiano portando a 11 le filiali in provincia di Asti.

Il direttore generale, Riccardo Corino: "Sono oltre 500 i nicesi già clienti della nostra Banca: un segnale importante che ci indica come il nostro modo di fare banca sia già apprezzato in questa piazza". L’istituto di credito albese va in controtendenza, continuando ad aprire filiali in un periodo storico che vede propendere il sistema bancario per la chiusura degli sportelli in favore di una digitalizzazione dei servizi.

Il presidente, Tino Cornaglia: “Ci siamo sentiti accolti ancor prima di aprire: Nizza è, sia per tessuto sociale che imprenditoriale, molto affine alle altre città dei territori del vino che serviamo”. Banca d’Alba si distingue da sempre per l’attenzione che riserva a tutti i territori in cui opera, con numerose iniziative di carattere socio-sanitario e culturale che verranno organizzate nei prossimi mesi anche a Nizza Monferrato.

VIDEO