Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Valdieri, alle origini della spiritualità: al parco archeologico si celebra il Capodanno celtico

MONTAGNA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Per il weekend dei Santi la cooperativa Montagne del Mare propone un’esperienza immersiva nella spiritualità dei nostri antenati, all’interno della suggestiva cornice del Parco Archeologico di Valdieri, in provincia di Cuneo, con possibilità di pernottamento presso le casette in legno presenti nell’area.

Sabato 30 ottobre alle 16 si svolgerà una visita tematica sulla spiritualità nella seconda Età del Ferro (cultura di La Tené) a cui seguirà la ricostruzione, a cura dei rievocatori dell’associazione Terra Taurina, del rituale del Trixionum Samonii, l’antico capodanno celtico, alle radici della moderna festa di Halloween.

A seguire, alle ore 20, sarà possibile partecipare alla cena a tema, presso il ristorante Ruota 2 di Andonno con tariffa agevolata per i partecipanti alla visita di 38 euro a persona, dove i rievocatori animeranno il pasto con scene di vita quotidiana e rappresentazioni teatrali.

Domenica 31 ottobre alle 10 sarà possibile partecipare a un laboratorio tematico per famiglie dove i ragazzi potranno cimentarsi nelle antiche tecniche di bioedilizia con cui i nostri antenati preparavano le loro abitazioni per i rigori invernali.

Alle ore 15 sarà invece possibile partecipare alla visita guidata che porterà i visitatori alla scoperta del Parco Archeologico e del Museo della Necropoli di Valdieri. La visita si concluderà con una dimostrazione di scherma storica presso l’area del Parco Archeologico.

Per la partecipazione agli eventi proposti ed informazioni riguardo alle modalità e tariffe del pernottamento si raccomanda la prenotazione alla mail sitoarcheologicovaldieri@montagnedelmare.it o al numero 0171978616.

VIDEO