Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

ALBA/ Idee e proposte per la transizione energetica: lunedì 25 convegno del gruppo Egea

ALBA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Il Gruppo Egea, Azienda multiservizi con sede ad Alba, in provincia di Cuneo, organizza il convegno "Insieme per la Sostenibilità: idee e proposte per la Transizione Energetica", in programma lunedì 25 ottobre, dalle 17,30, presso il teatro Sociale di Alba. L’obiettivo del convegno è quello di condividere una “fotografia” dell’attuale situazione di criticità dello stato di salute del Pianeta, fornendo un approfondimento sugli strumenti più innovativi che la scienza mette a disposizione per mitigare gli impatti dell’attività umana, attraverso un’analisi concreta dei progetti del gruppo.

 

Il Gruppo EGEA vuole così farsi promotore della svolta sostenibile: l’azienda, con i suoi 28 servizi, è attualmente la prima multiutility italiana non quotata. Energia e ambiente sono i due principi cardine su cui si fondano i valori e le radici di Egea: l’energia, che è vita, e l’ambiente, che è il mondo in cui viviamo, anch’esso vita. La valorizzazione di questi due concetti sta nel farsi guidare da una parola d’ordine comune e cioè "insieme”, perché la vera svolta sostenibile si può realizzare solo nel dialogo e nella relazione. 

Nel corso del convegno interverranno Guido Saracco, Magnifico Rettore del Politecnico di Torino e Presidente del Comitato Tecnico Scientifico del Gruppo EGEA; Mario Tozzi, Primo Ricercatore CNR e Divulgatore Scientifico; Giuseppe Tibaldo, Sociologo e Professore Associato dell’Università degli Studi di Torino. Modera il Convegno: Roberto Cavallo, Divulgatore ambientale albese e Amministratore Delegato della Cooperativa ERICA. A seguire, PierPaolo Carini, Amministratore Delegato del Gruppo EGEA, dialogherà con Protagonisti della Sostenibilità.

È possibile richiedere informazioni, entro e non oltre il 21 ottobre, inviando una mail a comunicazione@egea.it o telefonando al numero 0173 447742. Per partecipare è obbligatorio il Green pass.

 

VIDEO