Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Alba e la fase 2 della cultura: martedì riaprono la Biblioteca Ferrero e il Museo Eusebio

ALBA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Da martedì 19 maggio, la Biblioteca G. Ferrero e il Museo Eusebio di Alba riaprono al pubblico nel rispetto delle necessarie condizioni di sicurezza, che prevedono l’uso obbligatorio delle mascherine e il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.

La biblioteca sarà aperta dal martedì al venerdì con orario 9-12.30 e 14-18, il sabato 9-12.30 (chiuso al pomeriggio) e sarà accessibile per la sola attività di prestito e restituzione dei libri. L’ingresso e la permanenza in sede degli utenti devono essere limitati nel tempo e nel numero delle persone presenti in contemporanea.

Non sarà possibile accedere direttamente agli scaffali: il pubblico dovrà rivolgersi al personale, che consegnerà i volumi richiesti. Per questo motivo, è fortemente consigliato contattare la biblioteca preventivamente, scrivendo all’indirizzo prestito@comune.alba.cn.it o telefonando al numero 0173 292466/468. La Biblioteca ha già provveduto a rinnovare tutti i prestiti già in corso e, in ogni caso, non verrà tenuto conto di eventuali ritardi.

Sarà sospesa la consultazione in loco, sia dei libri sia di giornali e riviste. Rimarrà, tuttavia, la possibilità di iscriversi gratuitamente al nostro servizio di prestito digitale, che mette a disposizione anche dei non tesserati migliaia di e-book e periodici in formato digitale. Anche in questo caso occorre scrivere a prestito@comune.alba.cn.it.

Il Museo riapre al pubblico con il consueto orario: dal martedì al venerdì 15-18; sabato, domenica e festivi 10-13 e 15-19. Sarà possibile visitare le sue collezioni archeologiche e naturalistiche e la mostra “Alba. Nuove luci sul passato” ancora in corso, utilizzando la mascherina e rispettando la distanza interpersonale di almeno un metro. È consigliata la prenotazione anche per i singoli visitatori, con l’indicazione della fascia oraria di preferenza: contattare il numero telefonico 0173 292473 o scrivere a museo@comune.alba.cn.it.

 

VIDEO