Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Alba lancia il progetto Bi-Sogno di Teatro: giovedì 18 s'inizia con l'attore Marco Falaguasta

ALBA

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Il Teatro Sociale “Giorgio Busca” torna a mostrarsi al pubblico in tutta la sua bellezza con il progetto in streaming “Bi-SOGNO di Teatro”. 

Partendo dalla consapevolezza che l’arte e la cultura sono ingredienti essenziali per la socialità e per l’anima, e con il desiderio di lanciare un messaggio di speranza e di vicinanza al mondo dei lavoratori dello spettacolo, sono nate cinque interviste, curate e condotte dall’attore albese Paolo Tibaldi, ad altrettanti protagonisti dei palcoscenici nazionali e locali.

L’Assessore alla Cultura Carlotta Boffa: “Il titolo del progetto: Bi-SOGNO di Teatro, pone l’accento sulla struttura doppia del Giorgio Busca, unica nel suo genere, sul sogno condiviso da spettatori e attori, e sul bisogno di ripartire in sicurezza. Abbiamo avuto il piacere di intervistare a distanza cinque straordinari artisti che si sono prestati a raccontarci la loro vita artistica e a darci preziose anticipazioni sui loro prossimi impegni teatrali, in attesa di applaudirli ad Alba. Introdurrò ogni appuntamento mostrando ai web spettatori un luogo affascinante e insolito del teatro, solitamente non aperto al pubblico”.

Nel corso delle cinque interviste Paolo Tibaldi si intratterrà con ciascuno degli artisti coinvolti, facendosi raccontare carriera, progetti, aneddoti e gli spettacoli che li hanno visti protagonisti. Cinque saranno anche i luoghi del Teatro Sociale che faranno da sfondo, dalla sala storica al foyer ridotto, ai camerini, mentre sarà la musica di Simona Colonna, con la sua “Masca vola via”, a fare da sigla dell’intero progetto.

Si partirà giovedì 18 febbraio con Marco Falaguasta, attore, commediografo e regista italiano, in cartellone la scorsa stagione con lo spettacolo “Neanche il tempo di piacersi”; si proseguirà il 25 febbraio con Corrado Tedeschi, attore di cinema e teatro ma anche presentatore televisivo; il 4 marzo sarà la volta dell’attrice comica e imitatrice Emanuela Aureli, volto noto del panorama televisivo, conosciuta per i suoi mille personaggi e per la versatilità delle sue interpretazioni; l’11 marzo toccherà a Gabriele Pignotta, regista, attore e commediografo già ospite del Teatro Sociale con lo spettacolo “Mi piaci perché sei così”. L’ultimo appuntamento sarà giovedì 18 marzo con l’attore dialettale Oscar Barile, per uno sguardo sul Teatro del Territorio. 

Le cinque interviste saranno programmate alle ore 20.30 sul canale YouTube e sulla pagina Facebook “Alba Cultura Eventi” e sulla pagina Instagram @teatrosocialealba.

I video con le interviste rimarranno disponibili e visibili per 24 ore e si potranno trovare anche sulla pagina del Teatro Sociale all’interno del sito www.comune.alba.cn.it

VIDEO