Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Al via la terza dose per gli over40: in un giorno oltre 5mila prenotazioni in Piemonte

CUNEO

Foto
Condividi FB

CUNEO CRONACA - Oltre 5mila prenotazioni della terza dose in un giorno sul portale della Regione Piemonte per la fascia 40-59 anni, sulla quale da oggi (lunedì 22 novembre) partiranno le somministrazioni. La struttura commissariale del generale Figliuolo aveva comunicato l’anticipo al 22 novembre, anziché dal 1° dicembre, dell’inizio della somministrazione della terza dose di vaccino a chi ha tra 40 e 59 anni. La decisione è motivata dall'aumento dei contagi e della curva epidemica anche in Italia. La Regione Piemonte aveva immediatamente riprogrammato l’avvio della dose aggiuntiva per questa nuova categoria d’età.

Per poter ricevere la dose aggiuntiva è necessario che siano trascorsi almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale. È possibile prenotare già a partire dai 15 giorni che precedono il termine esatto dei 180 giorni, sia sul portale regionale che in una delle farmacie aderenti o dal proprio medico di famiglia (se vaccinatore). Trascorso un certo periodo, coloro che non prenotano saranno direttamente convocati dal sistema sanitario.

IL PUNTO SUI VACCINI

Sono 8.882 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate domenica 21 novembre all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A1.020 è stata somministrata la seconda dose, a 6.855 la terza dose.

Tra i vaccinati, in particolare, sono 325 i 12-15enni, 402 i 16-29enni, 305 i trentenni, 318 i quarantenni, 263 i cinquantenni, 1.368 i sessantenni, 1.312 i settantenni,1.533 gli estremamente vulnerabili e 1.175 gli over80. 

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.835.214 dosi, di cui 3.022.937 come seconde e 455.268 come terze, corrispondenti al 95,3% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte.

 

 

 

 

VIDEO