Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

storia - cronaca

Lo storico cuneese Aldo Mola rappresenta il Principe Amedeo di Savoia cittadino onorario a Reano

SALUZZO



Nel 150° delle Nozze del Principe Amedeo di Savoia, Duca d'Aosta, con la Principessa Maria Vittoria Dal Pozzo della Cisterna (30 maggio 1867), il Comune di Reano, ove furono celebrate, ha conferito la Cittadinanza onoraria alle LL. AA. RR. il Principe Amedeo di Savoia, Duca di Savoia e di Aosta, e a Suo Figlio, Principe Aimone di Savoia, Duca delle Puglie. Nell'impossibilità si presenziare, S.A.R. il Principe Amedeo di Savoia, Duca d'Aosta, si è fatto rappresentare dal Presidente della Consulta...


storia - politica

Quei massoni piemontesi (e non solo) protagonisti di tre secoli di storia patria

CUNEO



ALDO A. MOLA - Tra poco un decreto legge immediatamente esecutivo cancellerà tutte le intitolazioni di scuole, strade e piazze a Giosuè Carducci, Giovanni Pascoli, Enrico Fermi ecc.? Perché? Semplice. Erano massoni. E così verranno abbattuti i monumenti di Giuseppe Garibaldi, a cominciare da quello al Gianicolo, ornato di squadra e compasso, e questi stessi simboli verranno raschiati dalla facciata del Pantheon, come tutti i triangoli equilateri, a cominciare dal Sant'Ignazio di Roma: prova prov...


storia - economia

Langhe e Roero Patrimonio Unesco, ma c'è ancora chi abusa di questo magico territorio

ALBA



BRUNO MURIALDO - Personalmente non ho mai creduto all’Unesco come organizzazione per l’educazione, la scienza e la cultura, da sempre la magnificenza appartiene all'intelligenza di un intero popolo, non alle abbreviazioni. Un popolo che conosce il valore del paesaggio e delle sua architettura è un popolo sano e trasparente, un popolo saggio che sa arricchirsi di passato. Se ci guardiamo attorno, ovunque ci giriamo sulle nostre Langhe vediamo tuttora boschi falciati per egoismo e capannoni inuti...


storia - eventi

Il misterioso mondo celtico in mostra dal 29 maggio a Chiusa Pesio

MONDOVì



Lunedì 29 maggio alle ore 21 a Chiusa Pesio presso la biblioteca civica E. Alberione doppio appuntamento in collaborazione con l’associazione Flamulasca in vista dell’evento del 24 giugno. Verrà inaugurata la mostra curata dal fotografo amatore Giulio Olivieri dal titolo: "Un giorno con i Celti" che ritraggono immagini dell’edizione di Flamulasca del 2016. La mostra sarà visitabile fino al 17 giugno in orario di apertura della biblioteca. Giulio Oliveri è da sempre innamorato della montagna, de...


storia - salute

La 'chiamata del donatore' cuneese ai principali centri specializzati

CUNEO



In seguito al terremoto che questa notte ha colpito le Regioni del Centro Italia, il Centro Nazionale Sangue (CNS), fin dalle prime ore della mattina, ha attivato il “Piano strategico nazionale per il supporto trasfusionale nelle maxi emergenze” per far fronte alle eventuali necessità trasfusionali dei feriti nelle Province interessate. Attraverso la Bacheca nazionale per le maxi-emergenze, istituita dal CNS come strumento per il coordinamento dei meccanismi di compensazione e scambio interregi...


storia - solidarietà

CUNEO/ Soroptimist e alpini: insieme per ricordare la campagna di Russia

CUNEO



Continua la tradizione di amicizia e profondo rispetto del Soroptimist Club di Cuneo per gli alpini. Sono state molte le Penne Nere e tante le "sorelle optime" con le lacrime agli occhi ed il cuore gonfio di emozione, che hanno cantato l'inno d'Italia di fronte al monumento agli Alpini della Divisione Cuneense realizzato accanto ai binari della stazione Cuneo-Gesso da cui, nell’estate del 1942, partirono 15000 giovani per la campagna di Russia e meno di 1500 fecero ritorno. La stupenda voce li...


storia - sport

I tre "big" degli Studenteschi d'atletica '72 si rincontrano a Cuneo

CUNEO



Il vignettista dronerese Danilo Paparelli ha voluto simpaticamente riproporre l'episodio che si verificherà domenica 28 maggio, a Cuneo, in occasione del terzo Memorial Bruno Sobrero. Nel contesto della diciannovesima edizione del Trofeo Walter Merlo, il presidente dell'Atletica Cuneo Paolo Riba ha invitato a presiedere le premiazioni dei velocisti master due vecchie conoscenze dell'atletica leggera italiana: l'olimpionico di Montreal '76, Vittorino Milanesio (200 metri 20"40) e Alberto Anello ...


COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS