Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

valle maira - cronaca

Lavori per proteggere dalla caduta massi la strada per Canosio in Valle Maira

MONTAGNA



Via libera dalla Provincia per lo studio di fattibilità tecnica ed economica di un intervento di consolidamento  e protezione dalla caduta massi lungo la strada provinciale 113 di collegamento tra i comuni di Canosio e Marmora con la provinciale 422 di fondovalle Maira con lo sbocco vallivo di Dronero, in provincia di Cuneo. Il tratto interessato dai lavori incide a mezza costa il piede di un’alta parete rocciosa ed è sostenuto per circa 80 metri da un vecchio muro in pietrame la cui fondazione ...


valle maira - politica

Dronero: Vallone di Elva fra i "luoghi del cuore", ma quella strada è sempre chiusa!

MONTAGNA



La strada Provinciale 104, nota come strada del vallone o orrido d’Elva, è un capolavoro d’ingegneria civile e un vero e proprio simbolo per gli abitanti del paese a 1637 metri di quota sulle Alpi Cozie, in provincia di Cuneo: 9 chilometri di carrozzabile, dodici gallerie, pareti a strapiombo e panorami mozzafiato. Ai giorni nostri ritenuta forse da alcuni semplice tratta turistica, in realtà oggi come al tempo della sua realizzazione la strada è un’infrastruttura necessaria e indispensabile p...


valle maira - economia

Solstizio sulle Alpi: dal 22 al 24 ad Acceglio la festa del "turismo dolce" in Val Maira

MONTAGNA



SOSTENIBILITA'. Se la parola “sostenibilità” ha un senso, se siamo disposti a imparare dagli errori del passato, se vogliamo consegnare la biodiversità alle nuove generazioni, dobbiamo ammettere che il turismo alpino è a un bivio. Bisogna decidere se puntare su un turismo veramente sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico, oppure sperare ancora nel miracolo dei motori, dei grandi impianti e delle pesanti infrastrutture che consumano le bellezze e i silenzi della montagna. RESPONSA...


valle maira - eventi

"L'uomo che piantava gli alberi" ispira una primavera rigogliosa in Valle Maira

MONTAGNA



Dopo Calendal di Mistral, la lingua occitana è nuovamente protagonista su Betwyll, la app per il social reading, grazie al progetto “L’albero dei pensieri”: da lunedì 5 a venerdì 16 novembre si leggerà e si commenterà "L’uomo che piantava alberi" di Jean Giono insieme a Espaci Occitan e agli studenti della Valle Maira, in provincia di Cuneo. Proprio come nel 2016, il testo sarà pubblicato in tre idiomi: l’originale francese, l’occitano (adattamento alla varietà alpina delle valli del saluzzese...


valle maira - salute

A spasso nel Monregalese e nelle valli Maira e Stura con i medici delle "Cattedre della salute"

MONTAGNA



Domenica 7 ottobre Trek in Val Maira a Celle. Per motivi logistici la Cattedra della salute di domenica 7 ottobre si svolgerà a Celle Macra e non a Prunetto, come indicato in primo tempo. Programma: domenica 7 ottobre, 7° tappa delle Cattedre ambulanti della salute,in collaborazione con ASO Santa Croce e ASL CN1 Si parlerà di: Stili di vita e prevenzione dell’infarto miocardico Relatori: Doronzo Baldassarre; Battisti Alberto; De Benedictis Michele; Iannaccone Mario  - Cardiologia ASL CN1 (H....


valle maira - solidarietà

L'Itis di Cuneo ricorda "Gabo" con una camminata sui sentieri che percorreva in moto

CUNEO



"Gabriele, giovane studente dell’Itis di Cuneo, era un ragazzo allegro, spensierato e felice. Gli piaceva fare tutto quello che fanno i ragazzi della sua età: giocare, andare in moto, studiare, sognare. Purtroppo, però, a differenza di quasi tutti i ragazzi della sua età, lui non c'è più". Per ricordare Gabriele Fantino, lo studente di Caraglio morto a 17 anni a seguito di uno schianto in moto, l'Itis di Cuneo invita tutti a partecipare alla camminata che è stata organizzata per domenica 6 mag...


valle maira - sport

Gardetta Fest e il convegno "Salviamo le strade di montagna" chiuderanno l'estate cuneese

MONTAGNA



Il Consorzio Conitours, i membri del club di prodotto Cuneo Bike Experience e l'Atl del Cuneese hanno in programma per sabato 15 settembre l’evento promozionale "Gardetta Fest", aperto a tutti gli amanti delle due ruote e in modo particolare alle e-bike. Accompagnati dalle guide cicloturistiche, si raggiungerà l'Altopiano della Gardetta, situato al crocevia di tre importanti valli cuneesi, Maira, Grana e Stura a 2335 metri di quota, in un vasto pianoro dominato da alte vette, come Rocca la Meja...


COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS