Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

politica - cronaca

Problemi al Maddalena, Astra Cuneo chiede filtraggio dei Tir nelle aree di sosta verso il colle

MONTAGNA



Riceviamo da Astra (Associazione Trasportatori) e pubblichiamo: "A seguito dei disagi verificatisi nella giornata di lunedì 6 novembre sulla strada statale 21 del colle della Maddalena, in particolare nei centri abitati dell’alta Valle Stura, l’associazione Astra Cuneo è vicina e solidale ai sindaci ed abitanti della Valle che hanno dovuto fare i conti con inconvenienti e ritardi legati all’attesa nevicata. Diversi tir sono infatti rimasti bloccati nei centri abitati, e costretti a installare le...


politica - politica

A sinistra del Pd a Cuneo e in Italia sta nascendo un soggetto politico "per", non "contro"

CUNEO



ROCCO OLITA - Quando in un articolo si viene citati, può essere scortese fingere di ignorarlo. Soprattutto se in quello stesso pezzo si leggono cose che spesso si trovano da altre parti. È il caso, ad esempio, di un commento su un quotidiano online della provincia di Cuneo in cui vengo identificato come «esponente di punta» di Possibile. Nel ringraziare l'autore, non posso non sottolineare l’imprecisione: perché non sono esponente, nel senso che ho lasciato anche il semplice ruolo di portavoce ...


politica - economia

Acqua: "Gli investimenti previsti dal Piano dell’Ato nei Comuni del Barbaresco e del Moscato sono insufficienti"

ALBA



Non fanno parte di un'unione di Comuni vera e propria, ma ci sono parecchie convenzioni tra loro e si ritrovano a condividere la stessa posizione su gran parte dei problemi dell’area geografica a cui appartengono, in particolare sul Piano d’Ambito 2018-2047 dell’Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale n. 4 Cuneese che governerà la gestione del ciclo idrico in provincia di Cuneo per i prossimi 30 anni. Stiamo parlando dei 7 Comuni dell’area Barbaresco-Moscato (Barbaresco, Camo, Castiglione Tinel...


politica - eventi

Da Caporetto alla Vittoria cent'anni dopo: la Grande Guerra oggi a Saluzzo

SALUZZO



Nel suo centenario, la ritirata dall'Isonzo al Piave (24 ottobre 1917-8 novembre 1917) da molti viene ancora narrata come “disfatta”, da imputare ai “generali”, a cominciare da Luigi Cadorna, Comandante Supremo. Ma andò davvero così? Se ne parla, documenti alla mano, nel convegno “Da Caporetto alla Vittoria” in programma alla Cassa di Risparmio di Saluzzo (c.so Italia 86) giovedì 26 ottobre dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19, organizzato dalla Associazione di Studi Storici Giovanni Giolitti (AS...


politica - salute

Vaccini, M5S: "Asl piemontesi in tilt per la resistenza delle famiglie"

CUNEO



Riceviamo da Davide Bono, consigliere regionale M5S Piemonte: "Vaccini in Piemonte: dalle parole di Saitta trapela la sua convinzione della sostanziale inutilità del decreto legge Lorenzin. Infatti il Piemonte, come noto, è una delle migliori Regioni d'Italia per coperture vaccinali, spesso sopra le soglie richieste dall'OMS, raggiunte e mantenute grazie ad un'opera di corretta informazione e divulgazione clinica. In più, come ampiamente previsto, meno di una famiglia inadempiente su due sta ad...


politica - solidarietà

Lions Club Mondovì: "Il nostro impegno anche a livello internazionale"

MONDOVì



Il meeting del Lions Club Mondovì Monregalese si è tenuto in occasione della visita del Governatore del Distretto 108IA3 Giovanni Costa. Il cerimoniere distrettuale Valentina Pilone Romeo ha introdotto la serata e il presidente del Club Mario Pregliasco ha illustrato al Governatore le attività in corso e quelle programmate per il suo mandato, evidenziando uno degli obiettivi Lions: "We are local we are global" quindi sia intervenire per necessità locali che agire insieme per obiettivi a livello...


politica - sport

Da Cuneo alle Marche per il raduno estivo giovanile

CUNEO



Dal 26 al 30 agosto ci sarà a Camerino, nelle Marche, il raduno nazionale estivo giovanile. Sono interessati gli atleti e atlete della categoria Allievi (nati negli anni 1999 e 2000) delle specialità della velocità, ostacoli, salti, prove multiple e lanci. Tra i 78 convocati, anche il nostro velocista Simone Massa, che questo inverno agli indoor di Ancona si piazzo 2° nei metri 400 e a giugno a Jesolo all’aperto fu 3°. Ricordiamo che Simone con 48”52 aveva abbondantemente il “minimo” per gli ...


COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS