Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Spettacolo di cabaret al Don Bosco di Cuneo a 40 anni dalla legge Basaglia

CUNEO

Foto
Condividi FB

Sono trascorsi 40 anni dall’entrata in vigore della legge 180/1978 (legge Basaglia) che ha cambiato in modo radicale la cura delle persone con disturbi psichici; questa ha deciso la chiusura dei manicomi dove, alla fine degli anni '70, erano rinchiuse 10mila persone.

In collaborazione con l’associazione Ipazia, il Servizio di Salute Mentale dell’Asl Cn1, Csac, le associazioni DiAPsi, Amnesty International, Arci-gay, la Casa del Quartiere Donatello, la Cooperativa Momo, ipsia-Acli, con il patrocinio del Comune di Cuneo ed il sostegno di Fondazione Crc, l'associazione associazione MenteInPace ha ideato il il progetto “Escape. Riflessioni, musica, teatro, performance a 40 anni dalla legge Basaglia”.

Venerdì 9 novembre alle 21, presso il cinema teatro Don Bosco di Cuneo andrà in scena "Psicantria", una serata di cabaret costruito su tematiche relative alla salute mentale, tenuto dall’omonima associazione Picantria di Modena. L'appuntamento è ad ingresso libero.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS