Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Savigliano torna al centro del mondo delle bocce con gli Europei di petanque

SAVIGLIANO

Foto
Condividi FB

Da venerdì 5 a domenica 7 ottobre Savigliano (Cuneo) ospita il Campionato europeo individuale di petanque maschile e femminile, giunto alla sua seconda edizione. Nei 16 campi allestiti nel bocciodromo di viale del Sole angolo viale Gozzano gli atleti di 34 nazioni si affronteranno per conquistare l’ambito titolo. I colori azzurri sono difesi dai giocatori liguri Diego Rizzi per il maschile e Jessica Ratteni per il femminile.

La manifestazione avrà inizio con la sfilata delle bandiere, la presentazione del campionato ed il giuramento degli atleti e degli arbitri giovedì 4 ottobre alle 21.30. Le gare inizieranno venerdì alle 9 con la prima serie di prove. I migliori 16 si qualificano per il Campionato europeo, mentre gli esclusi concorreranno per l’assegnazione della Coppa delle Nazioni. Domenica a partire dalle 9 si giocheranno le semifinali di entrambe le competizioni, campionato e coppa, maschile e femminile, mentre nel pomeriggio si disputeranno le finali.

La direzione di gara è affidata a Patrik Grignon che sarà coadiuvato da Davide Dalmasso ed Ermanno Re. Ad organizzare sono le società G.B. Vita Nova e Bocciofila Saviglianese che hanno istituito un Comitato organizzatore locale presieduto da Mario Fissore con Francesco Falco, direttore, composto da Elio Castellano, Mario Blengino, Michele Bersezio e Davide Dalmasso. Savigliano torna così al centro del mondo delle bocce dopo l’ottima organizzazione degli europei del volo del 2008.

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS