Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Bra, quando per salvare la nostra schiena basta un semplice tubo per idraulici

BRA

  • Foto
  • Foto
  • Foto
  • Foto
Condividi FB

FIORELLA AVALLE NEMOLIS - Come la necessità aguzza l'ingegno: piccola storia domestica a San Michele di Bra, in provincia di Cuneo.

Stamattina, come sempre scendo in cortile e mentre mi avvio per la solita passeggiata, vedo il mio consorte Marzio che armeggia attorno ad un grosso tronco.

“Che stai combinando con quel tubo di plastica attorno al tronco?”

E poiché gli piace sempre fare il misterioso, mi risponde: “Non dicevi che non devo più fare sforzi per la mia schiena? Allora aspetta e guarda.”

Detesto quando la fa lunga, ma, capisco che mi conviene pazientare. Mi sa che si tratta di una delle sue geniali trovate. E ne ha parecchie! A seconda della necessità del momento.

“Vedi questo pezzo di tubo in plastica, utilizzato per impianti idraulici (detto visbo) a cui ho dato una curvatura a caldo sul fornello di cucina? Ora lo fisso con due viti al centro del tronco.

Sto per perderla la pazienza, ma ecco svelato l'arcano.

“Vedi - mentre procede ad avvitare - E' semplicissimo! Ora osserva.”

Non fiato più, mentre lui afferra il tubo e facendo rotolare il tronco, lo trascina con estrema facilità.

“Ecco, il gioco è fatto! La mia schiena è salva.”

Il risultato è un po' naiff a vedersi, ma come utilzzo, è davvero geniale.

Questo è il mio consorte Marzio, ma c'è tanto di più da scoprire su di lui. Non per niente i nostri amici, quando sono in difficoltà, usano dire: “Meno male che c'è Map!”

Fiorella Avalle Nemolis

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS