CONTATTO RENAULT DACIAciò che accade, quando accade
ULTIMA ORA: 00:01 - COMUNICARE LA CULTURA/ A Cuneo sul manifesto della mostra “Camere Oscure” ho con (...) 00:00 - MOVIMENTO CONSUMATORI DI CUNEO/ Porta a porta: rincaro di oltre 2 milioni e mezz (...) 22:53 - Piccoli Comuni ma anche Cuneo tartassati dalla legge di Stabilità, i tagli non p (...) 22:34 - CUNEO/ Automobilista denuncia di essere stato aggredito da due uomini a un passa (...) 20:28 - Via Roma nuova con “la rumenta” sotto i portici? Se questo è l'arredo urbano imm (...) 18:34 - CHIUSA PESIO/ La 17a edizione della Festa del Marrone 18:25 - MONDOVI'/ Dalla provincia di Cuneo la nuova capogruppo del Movimento 5 Stelle al (...) 18:09 - SPESE PAZZE E NON SOLO/ Si taglino l'indennità, come atto responsabile verso Cun (...) 18:05 - CARAGLIO/ Giardiniere e bagnèt, ricette d’antan della Valle Grana in un libro di (...) 17:38 - "Ospedale, Tribunale, Trasporti e Banche: mi sembra che l’Amministrazione comuna (...) 17:30 - RIFREDDO/ La magia e le streghe tornano in paese: l’appuntamento è con "Terrore (...) 17:05 - DRONERO/ Iscrizioni per i Mercatini di Natale in programma il 7 e 8 dicembre nel (...) 17:00 - Sabato 25 ottobre in frazione Loreto di Fossano lezioni-incontri di storia dell’ (...) 16:56 - SAVIGLIANO/ Asl CN1 ha il mammografo digitale, collocato nel nuovo Centro Radiol (...) 16:30 - TENNIS TAVOLO/ Una sola vittoria per le formazioni del TT Caraglio nella seconda (...)
BANCA DI CARAGLIO
CONFCOOPERATIVE CUNEOSAPORI DI PIEMONTECONFARTIGIANATO CUNEO

Convocato il Consiglio comunale di Cuneo per questa sera, domani e mercoledì con inizio alle 18: sedute in diretta web su cuneocronaca.tv
Inserito il 18 marzo 2013 alle 17:30:00 da superuser47. IT - PiùCuneo

Il Consiglio Comunale di Cuneo è convocato, in sessione ordinaria ed in prima convocazione, per oggi, 18 marzo alle 18, con prosieguo domani e mercoledì 20 marzo sempre alle 18, nella sala delle riunioni del Palazzo Municipale. CLICCA QUI.


Commenti : 0 | Letto : 634 | Leggi l'articolo

FLORA/ Al parco del Castello Rosso di Costigliole Saluzzo appuntamento con la 10° mostra mercato di piante, opere dell’artigianato e della creazione
Inserito il 18 marzo 2013 alle 12:00:00 da superuser47. IT - Granda Fiere

Domenica 31 marzo dalle 14 alle 19 e lunedì 1° aprile dalle 9,30 alle 19, “Flora”. Presso il parco del Castello Rosso di Costigliole Saluzzo si terrà la 10° mostra mercato di piante, opere dell’artigianato e della creazione “intorno alla natura”.


Commenti : 0 | Letto : 2300 | Leggi l'articolo

“Premio Lia Trucco, stare insieme con la musica”: dal 28 al 30 marzo a Savigliano e a Verzuolo evento per giovani chitarristi tra i 13 e i 17 anni
Inserito il 18 marzo 2013 alle 17:00:00 da superuser47. IT - Tempo libero

Da giovedì 28 a sabato 30 marzo si terrà il Premio Lia Trucco “Stare insieme con la musica” organizzato dall’Associazione “Lia Trucco sempre in orchestra con te” e dal Civico Istituto Musicale G.B. Fergusio di Savigliano.


Commenti : 0 | Letto : 1066 | Leggi l'articolo

MALTEMPO/ Neve sul Cuneese, una trentina i centimetri scesi in città, situazione più critica in montagna: dal pomeriggio, però, torna il sole
Inserito il 18 marzo 2013 alle 08:40:00 da superuser47. IT - Meteo

Continua a nevicare in tutta la Granda. Dopo i deboli fiocchi di ieri pomeriggio, dalla notte la nevicata si è fatta più copiosa. Una trentina i centimetri scesi a Cuneo città. Circolazione rallentata ovunque. Immagine di oggi da www.ilmeteo.it


Commenti : 0 | Letto : 411 | Leggi l'articolo

VOLLEY/ La Banca Alpi Marittime batte il Cuneo per 3 a 2
Inserito il 18 marzo 2013 alle 08:45:00 da superuser47. IT - Sport

PROSSIMO APPUNTAMENTO SABATO 23 MARZO ALLE 20,30. Trasferta combattuta per il Cuneo Granda Volley. Nella 20° giornata del Campionato di Serie C Regionale le cuneesi hanno affrontato a Villanova le padrone di casa del Banca Alpi Marittime. Il sestetto di partenza vede schierate: Manna palleggio, Brignone opposto, Aliberti e Cavallera centro, Baiocco e Feula schiacciatore-ricevitore; Tusa (L). Match decisamente combattuto, nel quale entrambe le compagini si sono dimostrate tecnicamente preparate ed emotivamente determinate. Nel corso del primo set viene inserita Giraudo per Brignone in opposto. Le biancorosse mettono sotto pressione le avversarie, soprattutto nei momenti cruciali del parziale. Con una zampata finale le cuneesi si aggiudicano il set. Nella seconda frazione il ritmo di gioco non cambia e nessuna azione è priva di sforzo. Viene effettuato un cambio al palleggio con l’ingresso di Biadene per Manna. Il set è nuovamente biancorosso, con un punto in più di vantaggio. Nel terzo e quarto parziale il Cuneo ha un calo di prestazione e le padrone di casa prendono la palla al balzo. Il confronto culmina al ti-break, dove le villanovesi hanno decisamente la meglio, aggiudicandosi il match. Il Cuneo rimane 3 punti avanti in classifica rispetto al Villanova e al 5° posto a pari merito con l’Asti Volley. Il prossimo appuntamento per il Cuneo Granda Volley sarà sabato 23 marzo alle 20,30, quando ospiteranno le colleghe del Nixsa Allotreb Torino.


Commenti : 0 | Letto : 222 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Rinnovato il gruppo direttivo di Confapi
Inserito il 18 marzo 2013 alle 08:48:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

IL BRAIDESE GIUSEPPE CAVALLOTTO CONFERMATO PRESIDENTE. Rinnovato, con testa nella Granda e cuore nella complessiva macroregione ligure-piemontese grazie a più forti sinergie fra Cuneese e province di Imperia e Savona, il gruppo Direttivo di Confapi Cuneo, la cui articolazione nella presidenza e nella composizione dei vertici rappresenta l'equilibrio fra le diverse componenti geografiche e settoriali della nostra provincia. Presidente è stato confermato nella persona dell'imprenditore braidese Giuseppe Cavallotto (titolare di Siecab, quadri elettrici per i mezzi del trasporto pubblico), il quale sarà coadiuvato da tre vice: il concittadino Giuseppe Piumatti (patron di Bra Servizi leader nei servizi ambientali), il racconigese Luciano Piovano (Pack Service, industria di imballaggi alimentari) e il grinzanese Giovanni Battaglino (B&B, automazioni industriali). Del Direttivo fa parte anche il racconigese Antonio Livio Costamagna attuale presidente di Confapi Piemonte e già vertice del sodalizio provinciale agli inizi del Duemila. Piumatti, che della Confederazione è anche vice regionale e consigliere a Roma, sarà il trait d'union fra i vari livelli istituzionali. Obiettivi: intensificare le collaborazioni con i Comuni e le altre parti sociali della Granda, mantenere solidi contatti con i decisori della politica economica nazionale e regionale e ricostruire l'identità industriale della parte bassa del Nord Ovest su basi di innovazione tecnologica e di rilancio delle esportazioni.


Commenti : 0 | Letto : 328 | Leggi l'articolo

DRONERO/ “Valle Macra 1911: una guida per il presente”
Inserito il 18 marzo 2013 alle 09:14:00 da superuser47. IT - Tempo libero

LA PRESENTAZIONE IL 20 APRILE ALLE 10,30. Sabato 20 aprile si terrà, in via Roma a Dronero, la giornata dedicata a “Valle Macra 1911: una guida per il presente” a cura e con la presenza del prof. Piercarlo Grimaldi, antropologo, rettore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, curatore dell’edizione in copia anastatica della guida di Giovanni Lantermino, edita nel  1911, ripubblicata dalle Messaggerie Subalpine nel 2012 e di Carlin Petrini, fondatore di Slow Food,  che ha curato la prefazione della guida. Alle 10,30 si svolgerà un incontro/dibattito sulle  interessanti prospettive della Valle Maira con la partecipazione di Sindaci, Assessori al Turismo, Imprenditori locali, Associazioni di turismo ambientale. Dalla mattinata saranno esposte foto storiche e nuovi scatti sulla Valle a cura di FotoSlow Valle Maira, e una panoramica di Realtà Economiche locali. Nel pomeriggio ci sarà la presentazione ufficiale della Guida con letture dell’attore Luca Occelli. In seguito si visiterà la saletta/museo della Tipografia. Domenica è prevista la possibilità di visita guidata alle borgate del Comune di Marmora.


Commenti : 0 | Letto : 218 | Leggi l'articolo

PATTINAGGIO/ Strepitoso esordio dei piccoli “Pattinatori Città di Cuneo”
Inserito il 18 marzo 2013 alle 09:23:00 da superuser47. IT - Sport

SI E’ SVOLTO A TORINO IL CAMPIONATO REGIONALE INDOOR. Sabato 16 marzo si è disputato a Torino, nel palazzetto di via Trecate, il Campionato Regionale Indoor di pattinaggio “corsa” per le categorie Giovanissimi ed Esordienti. I Pattinatori Città di Cuneo hanno schierato sul campo di gara 6 atleti, i quali hanno saputo tener alto l'onore della società con degli ottimi piazzamenti: Giulia Valinotti ha conquistato due secondi posti, Alberto Ferrero un terzo posto e un quarto posto (e stessi piazzamenti anche per Jacopo Parola). Angela Rega e Sophie Cottone quarta posizione, mentre per Elia Dassio  un buon quinto posto. Per la categoria cuccioli, il piccolo ma agguerrito Luigi Molinatto ha conquistato un glorioso 4 posto. Le gare consistevano in percorsi di destrezza, giri a cronometro ad atleti contrapposti e gare in linea. A tutti gli atleti la società porge un ''bravissimi ragazzi'' e ringrazia le famiglie per il supporto e l'aiuto fornito.


Commenti : 0 | Letto : 243 | Leggi l'articolo

CARAMAGNA PIEMONTE/ Consiglio comunale: le decisioni della Giunta
Inserito il 18 marzo 2013 alle 09:27:00 da superuser47. IT - Saviglianese

IN APERTURA IL SINDACO HA RESO OMAGGIO AL NUOVO PAPA FRANCESCO. Il sindaco Mario Riu ha aperto il Consiglio Comunale di venerdì sera, 15 marzo, rendendo omaggio al nuovo Papa Francesco, "un segno di speranza in un momento difficile". Ha anche ricordato l'anniversario del rapimento di Aldo Moro "avvenuto nel momento di un delicato passaggio per la composizione di un Governo, dopo le elezioni che avevano creato una situazione di stallo, che per certi versi richiama, con le dovute differenze, le difficoltà di oggi". Primo punto all'ordine del giorno del Consiglio (assenti Osvaldo Abrate, Piera Capello e Marco Fissolo) l'approvazione del regolamento per la disciplina dei controlli interni. Si tratta di regolamentare i controlli di regolarità amministrativa e contabile degli atti del Comune, il controllo degli equilibrii finanziari (il costante pareggio del bilancio), il controllo di gestione cioè dell'efficacia amministrativa dell'ente locale. Mansioni che vengono affidate al Segretario Comunale, salvo i casi in cui si rileva incompatibile e quindi la competenza passa al Revisore dei conti. Il regolamento è stato approvato all'unanimità, così come, al terzo punto, la nomina del responsabile in materia di prevenzione della corruzione, individuato anch'esso nel Segretario Comunale. "Anni fa il Segretario Comunale era nominato dalla Prefettura ed i Comitati regionali di controllo vigilavano sull'attività dei Comuni. Ora ci si è accorti che bisogna attivare almeno dei controlli interni, che sono importanti ma rischiano  di burocratizzare sempre più la macchina comunale. Ringrazio il dottor Garino Segretario Comunale per questo impegno." ha commentato Riu.


Commenti : 0 | Letto : 234 | Leggi l'articolo

CUNEO/ “Comunicazione e management dei servizi pubblici”: presentazione del modulo formativo
Inserito il 18 marzo 2013 alle 09:35:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

IL 22 MARZO DALLE 11 ALLE 12,30. Venerdì 22 marzo, presso la Facoltà di Economia, sede di Cuneo, in via Ferraris di Celle 2, verrà presentato il modulo formativo “Comunicazione e management dei servizi pubblici” in collaborazione con i Comandi Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Stradale e Direzione Agenzia delle Entrate della Provincia di Cuneo. L’incontro avrà inizio alle 11. Dopo i saluti del prefetto Patrizia Impresa e del questore Isabella Fusiello, interverranno Franco Fabbri, dirigente della sezione Polizia Stradale di Cuneo, Francesco de Angelis, comandante provinciale della Guardia di Finanza, Flavio Magliocchetti, comandante provinciale dei carabinieri ed Emanuele Diena, direttore dell’agenzia delle entrate.


Commenti : 0 | Letto : 249 | Leggi l'articolo

ATLETICA/ Al Roata Chiusani il “trofeo veterani dello sport Cuneo”
Inserito il 18 marzo 2013 alle 09:49:00 da superuser47. IT - Sport

CROSS A CORTENOVA LECCO. Organizzato dal G.S. Roata Chiusani in collaborazione lo “staff tecnico esordienti”, i Veterani dello Sport  sezione Luigi Pellin di Cuneo e il Patrocinio del Comune di Centallo sabato 16 marzo al Palazzetto dello Sport di Centallo si è tenuta la 3° riunione dell’attività invernale “indoor” 2013 dell’atletica provinciale. La manifestazione era riservata alla categoria esordienti, i più giovani nel mondo dell’atletica. Queste gare per i più piccoli (nati nel 2002/2007) sono state predisposte con l’obiettivo di avvicinare i bambini alla competizione con spirito ludico con giochi e prove di vario genere legate al mondo dell’atletica leggera. Sono stati oltre un centinaio i giovanissimi che hanno partecipato alla manifestazione. Suddivise in otto squadre (miste tra le varie società) tutti hanno potuto manifestare le proprie attitudini che rivelano le capacità individuali e gli effetti positivi del lavoro condotto dagli istruttori. Sono state premiate con il “Trofeo Veterani dello Sport di Cuneo” le prime tre società più numerose.  Al primo posto si è piazzato il Roata Chiusani con ben 56 iscritti, 2° l’Atletica Carignano e 3° L’Atletica Savigliano. Ha fatto gli onori di casa il Sindaco Antonio Panero e per i Veterani Sportivi di Cuneo (assente il presidente Guido Cometto per impegni istituzionali) erano presenti il Vicepresidente Domenico Marabotto, il segretario Giovanni Aime e la consigliera Giuseppina Ferrua.


Commenti : 0 | Letto : 524 | Leggi l'articolo

BORGO SAN DALMAZZO/ Alla libreria Sognalibro serata di presentazione del corso di formazione “Genitori Efficaci”
Inserito il 18 marzo 2013 alle 09:51:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

INGRESSO LIBERO. Martedì 26 marzo, alle 21, presso la libreria Sognalibro, in Via Bergia n. 6/B a Borgo San Dalmazzo, si terrà una serata di presentazione (con ingresso libero) del corso di formazione "Genitori Efficaci", promosso dal Comune di Borgo San Dalmazzo e con il patrocinio dell’Ufficio Famiglia della Diocesi di Cuneo e dell’Associazione don Luciano Pasquale. Il corso, che inizierà ad aprile 2013, fa riferimento all'Approccio Centrato sulla Persona promosso da Carl Rogers e dal suo collaboratore T. Gordon; sarà aperto a tutti i genitori e a tutti coloro  che desiderano prepararsi  per affrontare efficacemente le relazioni tra genitori e figli, le difficoltà, le tensioni, i conflitti e per accrescere il benessere nell'ambiente familiare. Il corso, attraverso un percorso formativo teorico e pratico, suddiviso in otto incontri, permette di acquisire nuove modalità di relazione, una più profonda capacità di ascolto e di dialogo per poter affrontare con più efficacia il proprio ruolo educativo e promuovere la crescita dei propri figli. Il corso può essere seguito da chiunque, senza prevedere alcuna formazione precedente. Molti genitori che hanno sperimentato questa formazione (a Savigliano sono già state avviate altre cinque edizioni negli anni passati) hanno riscontrato reali cambiamenti positivi nelle relazioni, non solo  con i propri figli, ma anche con gli amici e i colleghi di lavoro, sottolineando come in un tempo breve abbiano potuto ricevere un aiuto davvero concreto ed efficace. Roberto Colombero, Educatore Professionale, Counsellor e Formatore IACP (Istituto per l'Approccio Centrato sulla Persona di Roma, www.iacp.it), cell. 333.3027967, presenterà il corso in tutti i suoi aspetti e condurrà successivamente il percorso formativo, per chi vorrà iscriversi. Per eventuali informazioni: libreria Sognalibro tel. 0171-265714 mail: libraio@libreriasognalibro.it e/o colombero.r@alice.it


Commenti : 0 | Letto : 220 | Leggi l'articolo

Commercio e ristorazione in forte crisi: nel IV trimestre 2012 il fatturato delle imprese scende dello 0,5% rispetto allo stesso periodo del 2011
Inserito il 18 marzo 2013 alle 06:00:00 da superuser47. IT - Alpi del mare

Unioncamere Piemonte, in collaborazione con le otto Camere di commercio provinciali, ha deciso di affiancare alla consueta indagine sull’industria manifatturiera un’analoga analisi congiunturale sui settori del commercio e della ristorazione.


Commenti : 0 | Letto : 372 | Leggi l'articolo

ARGENTERA/ Colle della Maddalena chiuso a causa delle abbondanti nevicate
Inserito il 18 marzo 2013 alle 10:06:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

LA LIMITAZIONE E’ IN VIGORE ANCHE SUL VERSANTE FRANCESE. L’Anas comunica che, a causa delle abbondanti precipitazioni nevose che stanno interessando la regione Piemonte, è stata provvisoriamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni la strada statale 21 “del Colle della Maddalena”, nel tratto compreso tra il km 53,500 (Argentera) e il km 59,708 (Valico Colle della Maddalena - Confine di Stato con la Francia), in provincia di Cuneo. Tale limitazione é in vigore anche sul versante Francese, nel tratto stradale della Route Départementale 900. L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione ‘VAI Anas Plus’, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.


Commenti : 0 | Letto : 242 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Emmaus: gli ultimi avvenimenti, speranza di un futuro migliore
Inserito il 18 marzo 2013 alle 10:23:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. “Emmaus è felicemente sorpresa per l’elezione di Laura Boldrini e Pietro Grasso rispettivamente come presidente della Camera e del Senato. La Boldrini era stata invitata lo scorso 1° marzo, insieme al sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini all’incontro sul tema dell’immigrazione organizzato come uno degli eventi mensili in occasione dei 20 anni di Emmaus Cuneo. Purtroppo dopo aver risposto, in un primo tempo, positivamente all’invito, ha dovuto fare i conti con gli impegni elettorali e pur rammaricandosi, ha dovuto, infine, dare forfait.  Non c’eravamo però sbagliati, mai come in questa occasione si era avuto un rappresentante delle istituzione che fosse così vicino alle istanze degli ultimi, dei migranti, dei poveri. Un discorso di insediamento magnifico che ci trova pienamente in sintonia e ci fa ben sperare per il futuro. Molti di questi punti come il lavoro, l’immigrazione, l’attenzione agli ultimi, le vecchie e nuove povertà, l’ambiente, la legalità sono le tematiche che sono state e saranno al centro dei prossimi incontri di Emmaus a partire da quello del 12 aprile prossimo a cui parteciperanno Don Luigi Ciotti e Francesco Gesualdi che ricorderanno due figure di preti “credibili” come l’Abbè Pierre e Don Milani, nella loro scelta di campo verso gli ultimi. Infine come non rallegrarsi anche dell’elezione del nuovo Papa Francesco e di come sta interpretando il suo ruolo in direzione anch’esso dei più poveri. C’è bisogno di speranza e di persone credibili e al servizio del bene comune e gli avvenimenti di questi giorni ci sembra vadano decisi verso questa direzione e ci fa avere più fiducia nel futuro malgrado il periodo difficile e faticoso”. Emmaus Cuneo


Commenti : 0 | Letto : 221 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Presentata mozione al Governo per sospendere la Tares, Manassero: “Prima risposta alle richieste degli amministratori”
Inserito il 18 marzo 2013 alle 10:26:00 da superuser47. IT - Politica

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. “Insieme a più di cinquanta colleghi ho presentato una mozione per richiedere al governo l’immediata sospensione della Tares”. Lo annuncia la senatrice del Partito Democratico Patrizia Manassero. La Tares, la nuova imposta comunale multi servizi che è andata a sostituire l’imposta sulla raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani (Tarsu), è un tributo che ha destato forti perplessità negli amministratori comunali, costretti a misurarsi con rigide disposizioni nell’applicazione dell’imposta che vanno a sottrarre autonomia decisionale alle amministrazioni civiche, relegandole, come già avvenuto con l’Imu, al mero ruolo di esattori anche per conto dello Stato. La Tares aumenterà anche l’entità del tributo a carico del cittadino, un ulteriore fardello in una situazione difficile per molte famiglie. Nella mozione i senatori del Pd chiedono al Governo di attivarsi per definire misure finalizzate a differire al 1° gennaio 2014 l'entrata in vigore delle disposizioni relative alla Tares, consentendo ai Comuni di applicare, in via transitoria e per il solo anno 2013, il previgente sistema di tassazione dei rifiuti urbani, riservando a successivi provvedimenti una possibile sostanziale revisione della disciplina del tributo in questione, finalizzata anche al contenimento della pressione fiscale a carico dei cittadini. In caso di mancato differimento della data di entrata in vigore della Tares, viene sollecitata l'adozione di specifiche misure volte a definire la scadenza temporale delle tre rate di versamento del tributo, evitando che, alla data del 1° luglio 2013, i contribuenti debbano provvedere al versamento contestuale di due rate della Tares. “La nostra iniziativa -spiega la Manassero- vuole rappresentare una prima parziale risposta alle istanze giunte dal territorio. Gli amministratori sono molto preoccupati per le conseguenze dell’applicazione di questa tassa e nei prossimi giorni si terrà un incontro a Bra in cui illustreremo le nostre proposte e, se sarà possibile, una prima risposta del Governo alle richieste inserite nella mozione”.


Commenti : 0 | Letto : 265 | Leggi l'articolo

BORGO SAN DALMAZZO/ Concluso il servizio civile alla biblioteca civica “Anna Frank”
Inserito il 18 marzo 2013 alle 10:51:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

PER GIULIA GHIBAUDO E VERONICA STOFFA E’ STATO UN ANNO INTENSO DI ESPERIENZE E LAVORO. Si è concluso il 28 febbraio scorso l’anno di volontariato civile prestato presso la biblioteca civica “Anna Frank” da Giulia Ghibaudo e Veronica Stoffa. Un anno intenso di esperienze e lavoro nel quale le ragazze sono state protagoniste delle molteplici attività messe in campo dalla biblioteca: dalle letture animate alla predisposizione del materiale per i gruppi scuola, dalle gestione del prestito alla attività estive della biblioteca al Parco Grandis e al Tesoriere. In particolare si sono dedicate alla realizzazione del progetto specifico legato all’anno di volontariato che ha riguardato la predisposizione e promozione di audiolibri destinati tanto ai bambini e ragazzi con disturbi dell’apprendimento (dislessia) che ad adulti ipovedenti (anziani, disabili,..). Un lavoro prezioso condotto sotto la guida competente della responsabile, Valentina Gazzetto, e con la partecipazione dei volontari “Amici della Biblioteca” che ha reso oggi disponibili al prestito oltre quaranta testi registrati su supporti audio. La presenza di volontari del servizio civile è stata costante in questi sette anni di vita della biblioteca ed è anche grazie a loro che il servizio ha raggiunto livelli di organizzazione e capillarità di iniziative di vera eccellenza. Qualche numero può aiutare a quantificare il gradimento del servizio. Gli iscritti sono 5069 e rappresentano il oltre il 40% della popolazione; i prestiti effettuati nei primi due mesi dell’anno sono stati 4531. Nello stesso periodo i prestiti alle scuole derivanti dagli incontri effettuati sui progetti di avvicinamento alla lettura proposti a partire dalla scuola dell’infanzia sono stati 733. La dotazione libraria effettiva ammonta a 19.073 volumi. Il ringraziamento dell’Amministrazione a Giulia e Veronica per il lavoro di quest’anno è sinceramente riconoscente. E’ invece con rammarico che si denuncia che per il 2013 il bando per i nuovi progetti di servizio civile volontario non è ancora stato emesso. Un taglio di risorse miope che penalizza ulteriormente le opportunità per i giovani e aggiunge, se possibile, altre pesanti difficoltà nella gestione dei servizi che fanno capo al Comune.


Commenti : 0 | Letto : 218 | Leggi l'articolo

RUGBY/ Bella vittoria per il Cuneo Pedona a Piccapietra
Inserito il 18 marzo 2013 alle 10:57:00 da superuser47. IT - Sport

BATTUTO L’ACQUI. Inizia con una bella vittoria per il Cuneo pedona rugby  la stagione rugbystica a Piccapietra, molte mete e molto gioco appassionante di buona qualità. Il match inizia con la meta a sorpresa di Acqui al secondo minuto, ma non tarda ad arrivare la risposta dei padroni di casa che vanno immediatamente a segno con un calcio piazzato di Sciaccaluga, il quale  nel corso dell’ incontro porterà a casa il 100% delle realizzazioni. Al ventitreesimo sblocca la situazione Meinardi che segna e porta in vantaggio la compagine bianco blu, gli avversari reagiscono immediatamente, segnano ma non trasformano, il primo tempo si chiude 10 a 10. La ripresa si gioca sul filo di lana, ad ogni meta o calcio c’è l’immediata risposta degli ospiti, per il Cuneo Pedona segnano Matteo e Giacoma, ma sarà l’infallibile piede di Sciaccaluga a consegnare la vittoria ai padroni di casa. Completamente diverso è il match di domenica 17 contro Rivoli. Dalla Giornata primaverile della settimana precedente si ripiomba in pieno inverno, e si gioca al freddo sotto un’abbondante nevicata. Rivoli coglie in contropiede i padroni di casa e segna due mete trasformate, nei primi 15 minuti di gioco e si chiude in una strenua difesa. Le difficili condizioni di gioco, il pallone ghiacciato ed il terreno innevato riportano il gioco ad un rugby d’ altri tempi, moltissimi avanti e fasi statiche. Nonostante il continuo incalzare , il  Cuneo Pedona passa una sola volta nel secondo tempo segnando una meta non trasformata. l’incontro si chiude col risultato di 5-14 in favore del Rivoli.


Commenti : 0 | Letto : 317 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Avvistati topi nel carcere
Inserito il 18 marzo 2013 alle 11:01:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

URGENTE UNA COMPLETA DERATTIZZAZIONE. Topi nel carcere di Cuneo: la denuncia è del sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria Sappe. ''E' gravissimo - dichiara Donato Capece, segretario generale del Sappe - quanto sta accadendo nel carcere di Cuneo. Anche oggi sono stati avvistati grossi topi aggirarsi in carcere, nell'area degli Uffici servizi e Comando e questi avvistamenti preoccupano del tutto legittimamente il personale''. “E' assolutamente urgente - aggiunge - una completa derattizzazione di tutta la Casa circondariale”.


Commenti : 0 | Letto : 206 | Leggi l'articolo

CUNEO/ “La tragedia del Comet SAR-7 di Re Ibn Abdel Aziz As-Saud”: presentazione del volume
Inserito il 18 marzo 2013 alle 11:10:00 da superuser47. IT - Tempo libero

NEL SALONE D’ONORE DEL MUNICIPIO. Mercoledì 20 marzo, alle 17, presso il Salone d’Onore del Municipio di Cuneo, sarà ricordato il 50° anniversario dell’incidente aereo del Comet di Re Saud nel Gruppo dell’Argentera. Saranno presenti alcuni volontari del Soccorso Alpino della Sezione di Cuneo che presero parte alle operazioni di ricerca e di recupero delle vittime. Alla cerimonia presenzieranno l’Assessore alla Cultura, Alessandro Spedale, il Presidente del Club Alpino Italiano - Sezione di Cuneo, Alberto Gianola e Philip Rouse, figlio dell’ingegnere di bordo del Comet. Nell’occasione verrà presentato il libro “La tragedia del Comet SAR-7 di Re Ibn Abdel Aziz As-Saud. SAR-7 ne répond plus!” di Sergio Costagli, edito da Primalpe. Alle 3.21 del 20 marzo 1963, il Comet SAR-7, sulla rotta da Ginevra a Nizza, si schiantò contro la Cima Bifida (Valdieri), a circa 2700 metri di quota; ci furono diciotto vittime, di quattro nazionalità diverse: inglese, americana, araba e tedesca. Il relitto fu ritrovato soltanto il 1° maggio dagli uomini del soccorso alpino di Cuneo. Le operazioni di recupero, assai difficoltose, durarono fino all’estate. Per informazioni: mail sergio.costagli@alice.it o 0171445238 o 3464914701.


Commenti : 0 | Letto : 361 | Leggi l'articolo

CUNEO/ “La tragedia del Comet SAR-7 di Re Ibn Abdel Aziz As-Saud”: presentazione del volume
Inserito il 18 marzo 2013 alle 19:07:00 da superuser47. IT - Tempo libero

NEL SALONE D’ONORE DEL MUNICIPIO. Mercoledì 20 marzo, alle 17, presso il Salone d’Onore del Municipio di Cuneo, sarà ricordato il 50° anniversario dell’incidente aereo del Comet di Re Saud nel Gruppo dell’Argentera. Saranno presenti alcuni volontari del Soccorso Alpino della Sezione di Cuneo che presero parte alle operazioni di ricerca e di recupero delle vittime. Alla cerimonia presenzieranno l’Assessore alla Cultura, Alessandro Spedale, il Presidente del Club Alpino Italiano - Sezione di Cuneo, Alberto Gianola e Philip Rouse, figlio dell’ingegnere di bordo del Comet. Nell’occasione verrà presentato il libro “La tragedia del Comet SAR-7 di Re Ibn Abdel Aziz As-Saud. SAR-7 ne répond plus!” di Sergio Costagli, edito da Primalpe. Alle 3.21 del 20 marzo 1963, il Comet SAR-7, sulla rotta da Ginevra a Nizza, si schiantò contro la Cima Bifida (Valdieri), a circa 2700 metri di quota; ci furono diciotto vittime, di quattro nazionalità diverse: inglese, americana, araba e tedesca. Il relitto fu ritrovato soltanto il 1° maggio dagli uomini del soccorso alpino di Cuneo. Le operazioni di recupero, assai difficoltose, durarono fino all’estate. Per informazioni: mail sergio.costagli@alice.it o 0171445238 o 3464914701.


Commenti : 0 | Letto : 359 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Pasqua al museo: attività per adulti e bambini
Inserito il 18 marzo 2013 alle 11:20:00 da superuser47. IT - Tempo libero

PRIMO APPUNTAMENTO GIOVEDI’ 21 MARZO ALLE 20,30. Marzo sarà un mese ricco di appuntamenti per quanti vorranno misurare la propria creatività, scegliendo di partecipare alle attività laboratoriali che il Museo Civico di Cuneo organizza. Si parte giovedì 21 marzo, alle 20,30, con il laboratorio per adulti dal titolo “Uova d’autore…  il Museo e le arti decorative”. La festività pasquale farà ovviamente da sfondo a questa iniziativa, il cui sottotitolo potrebbe essere “come far diventare originale un oggetto comune”. La sezione etnografica del Museo Civico di Cuneo, anche in questo caso, offre molti spunti che, nel corso della serata, verranno presentati, prima di procedere alla realizzazione di un “prezioso” uovo pasquale. Il costo dell’iniziativa è di 7 euro. Si chiude in bellezza con la festa di Pasqua per i bambini che si terrà sabato 23 marzo alle 15. L’iniziativa dal titolo “Le uova non sono tutte uguali…  gli animali della fattoria” sarà un tripudio di colori e di colla vinilica, nella migliore tradizione delle attività che il Museo Civico di Cuneo, da alcuni anni a questa parte, ha in programma per avvicinare all’istituzione anche il pubblico dei più piccoli. Al termine del lavoro, ai bambini verrà offerta anche una golosa merenda. Costo dell’iniziativa 5 euro. Per saperne di più e per partecipare alle attività - la prenotazione è obbligatoria  per tutte e tre le attività - contattare il Museo Civico di Cuneo  al numero 0171/634175 o scrivere a museo@comune.cuneo.it.


Commenti : 0 | Letto : 232 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Pasqua al museo: attività per adulti e bambini
Inserito il 18 marzo 2013 alle 20:14:00 da superuser47. IT - Tempo libero

PRIMO APPUNTAMENTO GIOVEDI’ 21 MARZO ALLE 20,30. Marzo sarà un mese ricco di appuntamenti per quanti vorranno misurare la propria creatività, scegliendo di partecipare alle attività laboratoriali che il Museo Civico di Cuneo organizza. Si parte giovedì 21 marzo, alle 20,30, con il laboratorio per adulti dal titolo “Uova d’autore…  il Museo e le arti decorative”. La festività pasquale farà ovviamente da sfondo a questa iniziativa, il cui sottotitolo potrebbe essere “come far diventare originale un oggetto comune”. La sezione etnografica del Museo Civico di Cuneo, anche in questo caso, offre molti spunti che, nel corso della serata, verranno presentati, prima di procedere alla realizzazione di un “prezioso” uovo pasquale. Il costo dell’iniziativa è di 7 euro. Si chiude in bellezza con la festa di Pasqua per i bambini che si terrà sabato 23 marzo alle 15. L’iniziativa dal titolo “Le uova non sono tutte uguali…  gli animali della fattoria” sarà un tripudio di colori e di colla vinilica, nella migliore tradizione delle attività che il Museo Civico di Cuneo, da alcuni anni a questa parte, ha in programma per avvicinare all’istituzione anche il pubblico dei più piccoli. Al termine del lavoro, ai bambini verrà offerta anche una golosa merenda. Costo dell’iniziativa 5 euro. Per saperne di più e per partecipare alle attività - la prenotazione è obbligatoria  per tutte e tre le attività - contattare il Museo Civico di Cuneo  al numero 0171/634175 o scrivere a museo@comune.cuneo.it.


Commenti : 0 | Letto : 220 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Dopo le nevicate attenzione al pericolo valanghe
Inserito il 18 marzo 2013 alle 17:18:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

SI RACCOMANDA ESTREMA CAUTELA PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA’ ESCURSIONISTICHE. Le nevicate, avvenute domenica 17 marzo, hanno portato complessivamente fino a questa mattina 50-70 cm di neve fresca sulle zone di confine delle Alpi Pennine e delle Alpi Cozie, 30-50 cm sui settori prealpini degli stessi settori e sulle Alpi Marittime e Liguri. Sulle Alpi Lepontine e Graie la quantità di neve sono stati minori, prossimi ai 20-30 cm, ad eccezione dell’Alta valle Orco dove sono caduti fino a 50-60 cm oltre i 2000 m. Già nella mattinata odierna, nelle zone maggiormente colpite dalle precipitazioni, sono state segnalate valanghe spontanee di neve a debole coesione e a lastroni di medie dimensioni. Al termine delle nevicate, l'instaurarsi di forti venti di fohen determineranno la formazione di nuovi accumuli in quota mantenendo un grado di pericolo valanghe 4 (forte) sulle zone di confine delle Alpi Lepontine, Cozie e Marittime dove saranno possibili distacchi spontanei e provocati di valanghe a lastroni anche di grandi dimensioni; sulle restanti zone permarrà un grado di pericolo 3 (marcato). Si raccomanda un’estrema cautela per lo svolgimento di attività escursionistiche in zone montane innevate, al di fuori dei comprensori gestiti; si consiglia inoltre di tenersi aggiornati sull’evoluzione della situazione nivo-meteorologica consultando il Bollettino Valanghe regionale .


Commenti : 0 | Letto : 236 | Leggi l'articolo

CUNEO/ “Il nuovo redditometro e altre novità fiscali 2013”
Inserito il 18 marzo 2013 alle 11:27:00 da superuser47. IT - Artigianato

CONVEGNO AL CENTRO INCONTRI DELLA PROVINCIA. I contenuti e le modalità applicative del nuovo redditometro; le nuove regole di deducibilità delle perdite su crediti; l’incremento delle deduzioni IRAP da “cuneo fiscale”. Questi alcuni dei temi su cui verterà il convegno. L’incontro si svolgerà, presso il Centro Incontri della Provincia, giovedì 21 marzo, con orario 9 12,30. Confartigianato Imprese Cuneo, in collaborazione con la Direzione Regionale per il Piemonte dell'Agenzia delle Entrate, con l'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Cuneo e con Confindustria Cuneo, ha organizzato un convegno sul tema: " Il nuovo redditometro e altre novità fiscali 2013". La partecipazione è gratuita.


Commenti : 0 | Letto : 499 | Leggi l'articolo

FRABOSA SOPRANA/ Annullato l’incontro di questa sera con l’assessore Sacchetto
Inserito il 18 marzo 2013 alle 12:07:00 da superuser47. IT - Monregalese

FISSATA LA NUOVA DATA A LUNEDI’ 8 APRILE. L’incontro previsto questa sera, lunedì 18 marzo alle 20,30 presso la sala polivalente di Frabosa Soprana tra l’Assessore Regionale all’Agricoltura Claudio Sacchetto e gli allevatori, è stato rinviato causa maltempo. È stata già stabilita la nuova data: sempre a Frabosa Soprana si terrà un confronto tra Regione e malgari lunedì 8 aprile, alle 20,30.


Commenti : 0 | Letto : 237 | Leggi l'articolo

DEMONTE/ Camion di traverso lungo la statale 21 in corrispondenza del km 14,630
Inserito il 18 marzo 2013 alle 14:32:00 da superuser47. IT - Comunita' montane

NON SONO STATI COINVOLTI ALTRI VEICOLI. Un mezzo pesante, causa neve, è finito di traverso sulla carreggiata in località Demonte, in valle Stura. Per consentire la rimozione il tratto della statale 21 “del Colle della Maddalena” è stato chiuso in corrispondenza del km 14,630. Nell’incidente non sono stati coinvolti altri veicoli e non si segnala la presenza di feriti. Il traffico è stato deviato in loco. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il personale Anas per la regolazione del traffico.


Commenti : 0 | Letto : 320 | Leggi l'articolo

FOSSANO/ Situazione insostenibile allo sportello Inps
Inserito il 18 marzo 2013 alle 14:51:00 da superuser47. IT - Fossano e dintorni

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. “La popolazione fossanese sta vivendo, un grave disagio a seguito della decisione dell’INPS di chiudere lo sportello cittadino (che era attivo in via San Giuseppe) e continuare a prestare il servizio da un ufficio messo a disposizione dall’Amministrazione comunale con un unico addetto per sole 8 ore settimanali (lunedì e mercoledì mattina). Dubito che con tagli e risparmi di come questi si possa aiutare il paese ad uscire dalla grave crisi che sta vivendo. Mi sembra piuttosto che rendendo servizi (o disservizi?) di questo tipo si ottenga l’unico risultato di continuare a esasperare la popolazione, già quotidianamente provata da una situazione di pesante difficoltà e contribuire ad aumentare la disaffezione e il senso di impotenza verso le strutture pubbliche che si sta diffondendo sempre più tra i cittadini. La situazione risulta particolarmente grave considerando il fatto che l’Ente potrebbe con facilità erogare un servizio adeguato anche a Fossano utilizzando una parte del personale di cui dispone a Savigliano. Sembra però che “insormontabili problemi di natura sindacale” impediscano di realizzare questa naturale e sensata operazione. Come dire che “si continua a privilegiare chi ha un posto pubblico ignorando le ragioni dei cittadini e della popolazione”.  Francesco Balocco FOTO 1, FOTO 2.


Commenti : 0 | Letto : 309 | Leggi l'articolo

ALBA/ I carabinieri hanno celebrato il Precetto Pasquale in Duomo
Inserito il 18 marzo 2013 alle 15:13:00 da superuser47. IT - Alba e Langhe

MESSA OFFICIATA DAL VESCOVO GIACOMO LANZETTI E DAL CAPPELLANO MILITARE DELL’ARMA. Si è tenuta nel duomo di San Lorenzo ad Alba, la celebrazione del precetto pasquale da parte dei carabinieri delle compagnie di Alba e Bra. La messa è stata officiata dal vescovo di Alba monsignor Giacomo Lanzetti unitamente al parroco del duomo don Dino Negro e al cappellano militare dell’arma dei carabinieri per Piemonte e Valle d’Aosta don Marco Minin. Alla cerimonia religiosa, oltre ai comandanti di stazione e militari in servizio nelle varie caserme dislocate nelle Langhe, Roero e Valbormida, hanno preso parte anche rappresentanze dell’A.N.C. (Associazione Nazionale Carabinieri in congedo) presenti sul territorio, altre autorità civili e militari, familiari dei militari dell’arma in servizio e in congedo di Alba e Bra e anche una folta rappresentanza della delegazione della croce rossa di Alba.   


Commenti : 0 | Letto : 310 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Operazione “Krapfen”: eseguite cinque misure cautelari
Inserito il 18 marzo 2013 alle 18:03:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

I DETTAGLI DOMANI IN CONFERENZA STAMPA. La Squadra Mobile di Cuneo ha concluso l’operazione “Krapfen” che ha portato all’esecuzione di cinque misure cautelari emesse dal Gip di Cuneo e alla scoperta del piano criminale, non portato a termine grazie all’intervento dei militari, di indurre un aborto ai danni dell’inconsapevole amante di uno degli indagati. Domani, alle 10, presso gli uffici della Questura si terrà una conferenza stampa in cui saranno illustrati tutti i dettagli.


Commenti : 0 | Letto : 315 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Sgombero neve nella aree mercatali
Inserito il 18 marzo 2013 alle 15:22:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

DIVIETI DI SOSTA DALLE 19 DI QUESTA SERA E FINO A TERMINE LAVORI. In considerazione delle ultime precipitazioni nevose, per consentire le  necessarie operazioni di sgombero della neve dalle aree che verranno adibite allo svolgimento dei mercati nella giornata di domani, saranno  vigenti le limitazioni alla sosta veicolare con rimozione forzata  per tutti i veicoli lasciati in sosta, come evidenziato dalla prescritta cartellonistica mobile di divieto, nelle seguenti aree: piazza Galimberti, anello interno per tutta la sua estensione, anello esterno: da Via Pascal a Corso Soleri, via Roma ambo i lati, da Largo Audiffredi a  Piazza Galimberti, piazza ex Foro Boario, area adibita allo svolgimento dei mercati tradizionali del  martedì, piazza Seminario, area adibita allo svolgimento dei mercati tradizionali del  martedì e del venerdì, piazzale ex mercato della paglia, piazzale corso Gramsci, area adibita allo svolgimento dei mercati tradizionali del  martedì  e del venerdì.  


Commenti : 0 | Letto : 216 | Leggi l'articolo

Sono 15.394 i donatori attivi (+1,16% rispetto al 2011), 28.456 le sacche raccolte nel corso del 2012: presentati in Provincia a Cuneo i dati
Inserito il 18 marzo 2013 alle 18:10:00 da superuser47. IT - Solidarieta'

Sabato 16 marzo, presso la Sala Falco della Provincia di Cuneo, si è tenuta la 55ª Assemblea Provinciale Avis, un’occasione importante per esaminare il lavoro svolto nell’anno appena passato. Nel 2012 si è verificata una stabilità nelle donazioni.


Commenti : 0 | Letto : 1291 | Leggi l'articolo

MONDOVI’/ “Giovani e sicurezza stradale”: convegno organizzato dal Lions Club
Inserito il 18 marzo 2013 alle 15:48:00 da superuser47. IT - Monregalese

IL 23 MARZO AL TEATRO BARETTI. Il Lions Club Mondovì-Monregalese organizza nella mattinata di sabato 23 marzo, alle 11, nel Teatro Baretti di Mondovì, un convegno sul tema “Giovani e Sicurezza Stradale”, che avrà come relatori il Comandante provinciale della Polizia Stradale, vice questore aggiunto Franco Fabbri, la coordinatrice del Gruppo di Lavoro Incidenti Stradali dell’Asl Cn1, dottoressa Maria Teresa Puglisi ed il direttore del Dipartimento Dipendenze Patologiche di Mondovì e Ceva, dottoressa Nadia Ferrero. A ricevere gli ospiti - circa trecento studenti delle quinte classi degli Istituti Superiori di Mondovì, accompagnati dai dirigenti, oltre a medici dell’Ospedale “Regina Montis Regalis” e lo stesso sindaco di Mondovì, Stefano Viglione - il presidente del Lions Club Mondovì-Monregalese, Andrea Fia, mentre in rappresentanza del Governatore del Distretto Lions 108 Ia3 sarà presente il presidente di Circoscrizione, Raffaele Sasso. Presenzierà anche il dottor Enrico Ferreri, in rappresentanza del direttore generale dell’Asl Cn1, Gianni Bonelli. «Il tema della Sicurezza stradale - dice Andrea Fia, presidente del Lions Club Mondovì-Monregalese - è uno di quelli proposti a livello distrettuale e nazionale dai Lions. E’ un argomento che merita attenzione, in quanto le vittime di incidenti stradali, soprattutto fra i giovani, sono sempre troppe. Con cause diverse, che desideriamo approfondire con l’intervento di chi è preposto alla salvaguardia della sicurezza: la Polizia Stradale e i medici, soprattutto per spiegare una corretta azione di prevenzione».


Commenti : 0 | Letto : 327 | Leggi l'articolo

MONDOVI’/ “I giovedì pomeriggio con L’Araba Fenice”: al via il ciclo di incontri letterari
Inserito il 18 marzo 2013 alle 17:52:00 da superuser47. IT - Tempo libero

SI PARTE IL 21 MARZO ALLE 17,30. Il libro di Filippo Bonfiglietti “L’illusoria libertà del pensiero. Il gioco complesso dei nostri condizionamenti” (ed. Araba Fenice) inaugura giovedì 21 marzo il nuovo ciclo di incontri letterari denominato “I giovedì pomeriggio con L’Araba Fenice”, che il Comune di Mondovì promuove in collaborazione organizzativa e con il concorso finanziario della casa editrice di Boves. L’evento – a ingresso libero – si svolge presso la Sala delle Conferenze con inizio alle 17,30 e sarà introdotto dallo studioso Ettore Fili. Il libro di Bonfiglietti, al di là del suo taglio razionale, quasi scientifico, ma adatto a tutti, si rivela una messe di consigli utili a rendersi consapevoli di come la mente - e le sue scelte, paure, avversioni - possa spesso essere influenzata dall’abituale modo di pensare. Molto acuta la diagnosi dell’autore (ingegnere ed esperto di psicosintesi e di esoterismo orientale) sviluppata in anni di ricerche, anche storiche, circa le cause per cui ci adagiamo inconsapevolmente alle illusorie libertà che prospetta la mente “mal informata”. Senza accorgersi però che la coscienza (individuale e collettiva) oggi è sempre più influenzata dai media, da internet, da chi li controlla e da certi presunti leader o guide spirituali. Spesso, però, miranti più a modellare e condizionare gli animi alle proprie egoistiche mire di potere, di successo, di ricchezze. L’autore, per rendere il lettore consapevole di tutto ciò, espone in maniera agile “i perché” del sorgere dei disagi esistenziali e dei sensi di impotenza, avvertendo di non delegarne la soluzione ad altri, e a “scatola chiusa”. Allenando, invece, il proprio modo abitudinario di “pensare” al comprendere, ed accettare, che il bene raramente può venire da altri e disinteressatamente; applicandosi quindi a non agire emotivamente nelle tante situazioni di disagio di cui l’esistenza è costellata. Bonfiglietti, dunque, illustra passo passo, in maniera accessibile a ognuno (grazie pure ai tanti inserti esplicativi), quali potrebbero essere gli strumenti liberatori del proprio spirito dai laccioli del comune modo di pensare. Egli fa ciò attraverso 10 scorrevoli capitoli nei quali espone le diffuse credulità su cui agisce il condizionamento dell’ambiente e delle comuni concezioni di vita e del mondo.


Commenti : 0 | Letto : 237 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Operazione “mano lesta”: arrestato 39enne di Caraglio
Inserito il 18 marzo 2013 alle 16:17:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

ERA RICERCATO IN QUANTO DESTINATARIO DI UN MANDATO DI ARRESTO EUROPEO. La Squadra Mobile, sezione antirapine, ha chiuso il cerchio arrestando, nei giorni scorsi, F.M., classe 1974, italiano, domiciliato a Caraglio, ricercato perché destinatario di mandato di arresto europeo emesso dalle autorità spagnole. In particolare, a seguito dell’operazione conclusa a San Valentino, che aveva portato, tra l’altro all’esecuzione di 8 misure cautelari, tre arresti in flagranza, uno dei quali a carico di C.M., avelinese da anni residente a Cervasca, ricercato in campo internazione per un ingentissimo furto di bobine in acciaio perpetrato in Spagna. I successivi accertamenti della Squadra Mobile, in collaborazione con l’Interpol, permettevano di stabilire che, per quel furto erano ricercati altri soggetti tra cui, anche, un cittadino italiano residente in provincia. A suo carico, infatti, le autorità spagnole avevano spiccato, come per C.M. il provvedimento del mandato di arresto europeo che, allo stato, non era stato eseguito per l’irreperibilità del soggetto. Dopo alcuni accertamenti e appostamenti, a tarda sera scattava il blitz degli uomini della Squadra Mobile, sezione antirapina, che rintracciavano, e traevano in arresto il ricercato, in Caraglio ove era attualmente domiciliato. L’uomo, alla vista degli uomini della Questura, ha subito capito la ragione della visita e ha dichiarato di essere pronto a seguirli. Espletate le formalità di rito F.M. è stato associato in carcere a disposizione delle Autorità giudiziaria, italiana, prima, e spagnole, poi.


Commenti : 0 | Letto : 238 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Le tariffe e la gestione dell’acqua
Inserito il 18 marzo 2013 alle 16:29:00 da superuser47. IT - Grande Cuneo

CONVOCATA LA CONFERENZA DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ENTI LOCALI DI A.ATO4. Giovedì prossimo 21 marzo, alle 16, è convocata, presso la sala Giolitti del palazzo provinciale la Conferenza dei Rappresentanti degli Enti Locali di A.ATO4 del Cuneese per decidere l'adeguamento delle tariffe dell'acqua al nuovo metodo tariffario transitorio introdotto dalla Autorità per l'Energia ed il Gas nel mese di dicembre scorso. Tale metodo che viola apertamente l'esito referendario del 2011 in quanto reintroduce sotto mentite spoglie la remunerazione del capitale investito è incostituzionale, come stabilito dalla Corte Costituzionale nella sentenza 199/2012. Trattandosi però di provvedimento amministrativo, è impugnabile solo di fronte al TAR competente (Lombardia), cosa che il Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua ha prontamente fatto con ricorso depositato lo scorso 28 febbraio. L'A.ATO4 di Cuneo con solerzia ha convocato la sopraddetta seduta del 21 per emettere la delibera di applicazione delle nuove tariffe contro la quale sarà possibile ricorrere al TAR Piemonte chiedendo anche la sospensiva del provvedimento. Il Comitato Cuneese Acqua Bene Comune ha da tempo chiesto alla presidente Gianna Gancia ed alla vicepresidente Bruna Sibille di essere audito alla prima convocazione di conferenza: purtroppo, come solitamente succede in questa istituzione locale, non è giunta alcuna risposta. Saremo comunque presenti alla seduta e chiederemo di espletare il nostro diritto di intervento sancito sia dalle direttive Comunitarie che dalle leggi nazionali. Alla presidenza ed ai membri della Conferenza illustreremo la situazione sopra descritta e chiederemo alcune importanti delucidazioni in merito alla situazione locale del cuneese. Con che metodo sono state determinate le tariffe applicate agli utenti del cuneese dal 2007 (anno di entrata in vigore del Piano D'Ambito redatto su dati puramente teorici) al 2012?


Commenti : 0 | Letto : 222 | Leggi l'articolo

ENDURO/ Buona prova, in Cile, per i piloti del Team Costa Ligure Beta Boano Frantoio S. Agata
Inserito il 18 marzo 2013 alle 17:40:00 da superuser47. IT - Sport

DENY PHILIPPAERTS E NICOLO’ MORI ENTRANO NELLA TOP TEN DELLE RISPETTIVE CATEGORIE. Sabato 16 e domenica 17 marzo è iniziato ufficialmente, a Talca, in Cile, il mondiale di enduro edizione 2013 e dove ha fatto tappa il circus dell’enduro. Il week end dei piloti del Team Costa Ligure Beta Boano Frantoio S. Agata è stato molto positivo, in quanto i due alfieri della squadra diretta da Jarno Boano, Nicolò Mori e Deny Philippaerts sono riusciti ad entrare nella top ten delle loro rispettive classi, la EJ e la E3, migliorando il risultato della giornata inaugurale di sabato. Il GP del Cile non è stato facile, anche perché le temperature a metà giornata raggiungevano già circa 35 gradi e, inoltre, un terreno duro ed estremamente scivoloso a causa della spessa polvere, ha reso la vita dura a tutti i piloti. Le tre Prove Speciali del percorso erano toste e spettacolari, con il Cross Test che presentava alcuni bei salti lunghi, ideali per gli ex crossisti, al contrario dell’Extreme Test, molto insidioso e trialistico, mentre nell’Enduro Test molti piloti sono stati vittime di cadute. Partiamo dalla buona prestazione di Deny Philippaerts, che ha concluso nono la giornata di sabato sfiorando, fino all’ultimo giro, la quinta posizione la domenica. Il pilota del Team Costa Ligure Beta Boano non è riuscito nell’impresa ma ha comunque dimostrato di essere in forma e di trovarsi bene con la Beta 300 due tempi, con la quale quest’anno regalerà senz’altro qualche soddisfazione al suo Team Manager Jarno Boano. “Ieri (sabato) ho fatto troppi errori - ha riferito Deny Philippaerts - , non ero a mio agio con moto e terreno, poiché i terreni duri non mi sono tanto congeniali. Oggi (domenica) invece ho lottato per la quinta posizione fino all’ultimo giro ma poi ho commesso un grave errore nell’Enduro Test ed ho perso diverse posizioni.” Ottima prestazione anche per Nicolò Mori, che con un ottavo posto nella giornata inaugurale ed un settimo nella giornata di domenica, ha mantenuto le aspettative di terminare la gara nella top ten.


Commenti : 0 | Letto : 276 | Leggi l'articolo

FINANZA E MERCATI/ Inizio di settimana in rosso per le borse europee, dopo il piano di salvataggio choc di Cipro, titoli bancari i peggiori
Inserito il 18 marzo 2013 alle 17:51:00 da superuser47. IT - Industria

Inizio di settimana in rosso dopo il piano salvataggio choc di Cipro. Accordo sul salvataggio da 10 miliardi e prelievo forzoso sui depositi. I ministri delle Finanze della zona euro hanno raggiunto un accordo su un pacchetto da circa €10 miliardi. Nota settimanale.


Commenti : 0 | Letto : 1058 | Leggi l'articolo

CUNEO/ Il gruppo consiliare Pd: "Malessere nella maggioranza del sindaco Borgna, assenze pesanti nella prima giornata di votazioni sul Bilancio 2013, l'esperimento politico non sta funzionando"
Inserito il 18 marzo 2013 alle 22:33:00 da superuser47. IT - Politica

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. “E’ iniziata lunedì  sera e proseguirà nella serata di martedì la discussione e l’approvazione del primo Bilancio proposto dalla giunta del Sindaco Federico Borgna. Il Bilancio è l’atto fondamentale e determinante nella guida politica della città. Negli anni passati  la maggioranza presente in modo granitico era garante per le politiche di sviluppo della città stessa.  Nella prima serata di votazioni  di Bilancio 2013,ribadiamo il primo proposto della Giunta Borgna, cosi non è stato. Le assenze “pesanti e non giustificate ” di due Capigruppo, Enrico Collidà del gruppo "UDC CRESCERE INSIEME" e  di Vincenzo Pellegrino del gruppo "CUNEO PIU’"  non sono passate inosservate ai colleghi presenti. Il partito Democratico non può non segnalare tale assenza, sintomo a nostro parere di un malessere all’interno della maggioranza. L’esperimento politico portato avanti a Cuneo di unire sul centro elementi di centro sinistra, di centro e di centro destra evidentemente non sta funzionando”. Il Gruppo consiliare del Partito Democratico della città di Cuneo.


Commenti : 0 | Letto : 932 | Leggi l'articolo

Archivi Notizie
«Indietro
17 marzo 2013
Archivio Notizie Avanti»
19 marzo 2013

CRONACA NERA
 
 
 
CINEMA E SPETTACOLI
 
 
 


Cassa Di Risparmio di Brà
 
BANCO AZZOAGLIO
 
 
Cuneocronaca tv

 
AGRICOLTURA TERRITORIO AMBIENTE
 
NOTIZIE ONLINE ON LINE
 
rea
 
WWF  PIEMONTE
 
Invia Pagina

Segnala la pagina che stai visitando


jazz rock streaming radio musica
 

Billie Holiday - What A Little Moonlight Can
 
Linda Briceno   Besame mucho
 
Nat King Cole Caravan
 
Quando il Giorno Incontra La Nott
 
Bill Evans Trio - Gloria s Step
 
 
 
 
 

 
 Copyright 2007-2009 © Cuneocronaca.it- Autorizzazione del Tribunale civile di Cuneo n. 604 del 16 maggio 2007 - Cuneocronaca.it Sas P.IVA 03162570042 - Direttore responsabile Giuseppe Grosso - Contatti: Redazione - Direttore -Pubblicità - Editore - Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati, appartengono ai legittimi proprietari. Cuneocronaca.it si riserva di utilizzare le informazioni inviate per essere pubblicate sul sito. Per poter usufruire a pieno dei contenuti del sito potreste aver bisogno di questi aggiornamenti: Adobe Reader - Adobe Flash - MS Media Player - Audio/Video Codec - Rss reader
Mediaconsul.com - Consulenza e assistenza per tecnologie e comunicazioni WebConcept. Mediaconsul.com - Realizzato con © Aspnuke

Cuneo e provincia Alba e Langhe Bra e Roero Fossano e dintorni Monregalese Saluzzese Saviglianese Artigianato Commercio Economia Ambiente e salute Solidarietà Politica Granda Fiere Buona tavola Tempo libero Sport Notizie Eventi Tempo libero Comunità montane Alpi-Mediterraneo Agricoltura

Questa pagina è stata eseguita in 2,687012secondi.  Versione stampabile Versione stampabile