CONTATTO RENAULT DACIAciò che accade, quando accade
ULTIMA ORA: 22:00 - “In punta di pennello”: lezioni di ballo gratuite per tutti a Narzole, proseguon (...) 19:30 - CIA INFORMA/Assunzioni congiunte in agricoltura dal 10 settembre 18:30 - CUNEO/ “Piemonte in rete: aggregarsi per internazionalizzare” un seminario organ (...) 18:00 - Nonostante le difficoltà del 2014 per il settore ortofrutticolo, Coldiretti sarà (...) 17:30 - CUNEO/ 87ª Mostra Regionale Ortofrutticola inaugurazione ufficiale venerdì 12 se (...) 16:30 - BUSCA/ Le insegnanti dell’Asilo vanno a Scuola 16:13 - Confartigianato: rilanciare l’occupazione, giovedì 25 settembre a Cuneo un conve (...) 15:30 - ROMA/ Il fossanese Andrea Mondino premiato dall'Accademia dei Lincei 14:30 - ALBA/ Manifestazioni nazionali per la pace per le guerre in tante parti del mond (...) 14:00 - IN PUNTA DI PENNA/ L'attesa del treno della ripresa che non arriva è interminabi (...) 13:00 - Si introduce all’interno di una ditta dismessa per rubare del rame, scoperto agg (...) 12:30 - CUNEO/ Un Colibrí al Parco?! Un pomeriggio speciale alla scoperta della biodive (...) 11:30 - FOSSANO/ Volley got talent: la stagione è iniziata! 10:30 - PEVERAGNO/ “La Luna piena del Mirtillo” in cammino tra Santi, proverbi e curiosi (...) 10:30 - CARAMAGNA PIEMONTE/ Dal sindaco Riu una lettera al presidente della Regione Chia (...)
BANCA DI CARAGLIO

Granda FiereArchivio Notizie
Nonostante le difficoltà del 2014 per il settore ortofrutticolo, Coldiretti sarà presente alla 87a mostra di San Sereno a San Rocco Castagnaretta
IL 14 SETTEMBRE CON L’AGENZIA 4A CHE COORDINA L’ASSISTENZA TECNICA DELL’ORGANIZZAZIONE SUL TERRITORIO CON OLTRE 40 TECNICI SPECIALIZZATI

L’annata particolarmente difficile sotto il profilo climatico, le difficoltà di mercato con l’ortofrutta fresca, anche a seguito dell’embargo della Russia, hanno generato momenti di grande difficoltà nelle imprese agricole.

Pubblicato il 02/09/2014   Leggi l'articolo

Conto alla rovescia per la Fiera Patronale e Zootecnica di Cervere: gli appuntamenti si snoderanno fra il 17 e il 23 settembre
IL SINDACO MARCHISIO: "CONFERMATO SOSTEGNO ISTITUZIONALE ED ECONOMICO PER UN EVENTO IN GRADO DI CONQUISTARE ADDETTI AI LAVORI, FAMIGLIE E GIOVANI"

Prende forma, anche economico-finanziaria, la Fiera Patronale e Zootecnica che qualificherà la seconda metà del mese di settembre trasformando il centro del Comune del Porro in un palcoscenico di importanza regionale.

Pubblicato il 27/08/2014   Leggi l'articolo

Tra l'11 e il 14 luglio a Caraglio la Patronale di Madonna del Castello con l'imperdibile “Festa dell'Aglietto” e cena dell'amicizia sotto le stelle
S'INIZIA CON LA FIACCOLATA VERSO IL SANTUARIO, SI PROSEGUE CON CONCERTI, MOMENTI CONVIVIALI, BALLO LISCIO, GIOSTRE E FUOCHI ARTIFICIALI

Come ormai da inizio '800, per ricordare il ritrovamento dei resti della cappella dell'antico castello, anche quest'anno tra l'11 e il 14 luglio si terrà a Caraglio la “Festa Patronale Madonna del Castello”.

Pubblicato il 04/07/2014   Leggi l'articolo

DOGLIANI/ 75ª Sagra del vino Docg: una prima importante novità: è stata riorganizzata la Marenda Sinoira e il Festival del Salame cotto

DAL 5 -14 SETTEMBRE. Il Comune di Dogliani e l’Assessorato al Turismo stanno programmando la 75^ Sagra del Dogliani che si svolgerà a partire da venerdì 5 settembre e proseguirà con alcuni appuntamenti infrasettimanali fino a domenica 14 settembre. “Quest’anno - dichiara l’assessore al Turismo, Federica Abbona -  la Sagra prevede una prima importante novità. E’ stata riorganizzata la Marenda Sinoira e il Festival del Salame cotto grazie all’indispensabile collaborazione di Slow Food Langhe Dogliani e Carrù e al Mercato dei Contadini. Riportare in auge un’iniziativa con espositori alimentari di alta qualità è molto importante per la capacità di offrire al visitatore una vetrina del territorio e la possibilità di gustarne i prodotti, primo tra tutti, ovviamente, il Dogliani Docg. Al termine di alcuni incontri, inoltre è emersa la necessità di potenziare anche all’esterno la manifestazione con eventi collaterali  legati al vino realizzati per animare il centro storico. Una sempre maggior identità tra il vino e il paese che più di ogni altro lo produce è fondamentale per una buona riuscita di uno degli eventi che hanno maggior storicità e radici sul territorio. A tal fine si è cercato di dare maggior risalto a questo inscindibile legame anche attraverso iniziative mirate e atte a coinvolgere più da vicino i produttori di vino come nella nuova iniziativa Wine&Art”.

Pubblicato il 29/08/2014   Leggi l'articolo
CHIUSA PESIO/ Festa della Birra organizzata dalla Pro Loco Turismo in Valle

PRESSO L'AREA VERDE DI VIA MONDOVÌ. Si avvicina la sesta edizione della Festa della Birra di Chiusa di Pesio, organizzata dalla Pro Loco Turismo in Valle Pesio, che si terrà giovedì 10, venerdì 11 e sabato 12 luglio. Come ogni anno saranno protagonisti la buona birra, il buon cibo e la buona musica, per tre serate che vogliono essere il clou dell'estate chiusana. Si comincia giovedì 10 luglio con il ritorno della Cena Vichinga. Dopo il successo degli anni scorsi, dalle 19.30 verrà riproposto il menu a base di pollo arrosto (braciola di maiale in alternativa), da gustare alla maniera dei rudi guerrieri del nord Europa, ovvero senza posate! La serata proseguirà con Marco Marzi, direttamente da Radio Number One, che farà ballare i presenti con la musica anni '90-2000. Venerdì 11 luglio la carne alla brace aprirà la serata dalle 19.30, proponendo a chi accorrerà alla festa un menu tutto "alla piastra". La serata musicale sarà aperta e chiusa da Marco Skarica, DJ di Radio Number One, che animerà la pista da ballo dell'Area Verde con i successi dell'estate, con anche il contributo della Yoyo Band, che darà vita ad un concerto tutto da ballare. Sabato 12 luglio ultima serata all'insegna della porchetta, piatto di punta della Pro Loco Turismo in Valle Pesio, il maialino allo spiedo sarà servito a partire dalle19.30. Sul palco di A Tutta Birra tornerà Marco Skarica insieme a Marco Marzi, con anche la presenza di bellissime cubiste, che faranno ballare tutta la notte l'Area Verde sulle note dei successi di quest'estate, regalando anche tanti gadgets targati Radio Number One e a tema per una festa tutta esotica. Come sempre è consigliata la prenotazione per le cene, che potrà essere effettuata contattando lo staff della Pro Loco Turismo in Valle Pesio telefonando al 0171.735296, scrivendo una mail a info@turismoinvallepesio.com o contattando il profilo Facebook FestaBirra ChiusaPesio.

Pubblicato il 05/07/2014   Leggi l'articolo
MELLE/ Carnevale estivo 2014

SABATO 12 LUGLIO. Quando gli occhiali e la crema solare prendono il posto ai coriandoli e alle stelle filanti è mica detto che bisogna finir di festeggiare?! La corte dei Conti Orselli di Melle vista anche la grande partecipazione alla gran polentata di quest’inverno riapre le porte del proprio casato a tutti per festeggiare il primo grande Carnevale Estivo 2014! L’idea è quella di unire le bellezze del territorio comunale assieme alle bontà culinarie locali e tradizionali con l’aiuto della Pro Loco di Melle, riconosciuta da secoli come braccio destro della corte nobile, il tutto accompagnato dalla grande festa e spensieratezza di un tempo che fu che solo tutte le allegre maschere del territorio Cuneese e non solo sanno riportar in auge! Pertanto si ricordano a tutti voi le uniche regole di questa grande manifestazione popolare: 1. Tutte le maschere attive e in pensione che decidono di partecipare saranno ben accette da tutta la Corte, ovviamente si richiede la partecipazione in grande stile con abiti d’occasione! 2. Tutte le persone che parteciperanno alla festa sono caldamente invitate a presentarsi in maschera poiché è carnevale!! 3. Chiunque sappia suonare uno strumento musicale, dalla fisarmonica al triangolo, dalla tromba al flauto dolce delle scuole medie dovrà portarlo con se per crear l’atmosfera di festa!

Pubblicato il 04/07/2014   Leggi l'articolo
CIA INFORMA/ Federica Sobrero ed Elena Zanetta, dell’associazione giovanile della CIA Piemonte... alla grande mela

DUE LE AZIENDE AGRICOLE PIEMONTESI. Sono socie dell’Agia-Cia Piemonte e hanno partecipato dal 29 giugno al 1 luglio al “Summer Fancy Food 2014″ di New York, una delle manifestazioni fieristiche più grandi del settore agroalimentare d’oltreoceano e di estrema rilevanza a livello internazionale:   Federica Sobrero, dell’azienda vitivinicola di Castiglione Falletto (Cn) ed Elena Zanetta dell’Azienda Agricola Madonna dell’Uva di Borgomanero (No). Elena Zanetta è la Presidente dell’Agia, l’associazione dei giovani  agricoltori della Cia Piemonte. Le due aziende piemontesi sono rientrate nella rosa delle cinquanta aziende agricole che, grazie ad un’iniziativa del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali con il supporto organizzativo di Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare), hanno avuto la possibilità di esporre i propri prodotti, aprirsi al mercato internazionale e promuovere le proprie attività. Si stima, come ogni anno, che la fiera sia stata visitata da più di 25mila operatori e professionisti americani ed internazionali del settore agroalimentare, della distribuzione e ristorazione, che hanno avuto modo di “testare” anche le eccellenze agroalimentari delle aziende di  Sobrero e Zanetta. La partecipazione delle aziende di Sobrero e Zanetta è motivo di orgoglio per tutta la Cia del Piemonte, oltre che un’occasione importante per le due imprenditrici di far conoscere i loro prodotti. Ad Elena Zanetta e Federica Sobrero i più vivi complimenti da parte del Presidente e del Vice Presidente regionale della Cia, Lodovico Actis Perinetto e Gabriele Carenini, e l’augurio di raccogliere i successi che meritano anche a livello internazionale. Foto: Federica Sobrero

Pubblicato il 03/07/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ ”In fiera tutto l’anno”: la GFE torna per 365 giorni

HA GIÀ RISPOSTO “PRESENTE”. Anche chi da anni non c’era ha deciso di puntare nuovamente sulla vetrina commerciale nazionale della Grande Fiera d’Estate. L’appuntamento più gettonato della fine estate cuneese torna, dal 29 agosto al 7 settembre, nell’area Miac in frazione Ronchi a Cuneo. La macchina organizzativa dell’edizione numero 39 lavora già a pieno ritmo. La principale novità di quest’anno è il portale “In Fiera tutto l’anno” al quale si accede attraverso www.grandefieradestate.com. “L’obiettivo – spiega Massimo Barolo, amministratore delegato di Al.Fiere Eventi – è quello di creare un punto di riferimento, attivo 365 giorni all’anno, in cui trovare gli espositori della Fiera. I visitatori potranno conoscere, in anticipo, le promozioni che le aziende presenteranno nei diversi padiglioni espositivi e gli espositori riusciranno a raggiungere un pubblico qualificato e interessato ai loro prodotti anche nei mesi successivi all’evento. Sarà un canale di comunicazione privilegiato e garantito attraverso il quale sviluppare le opportunità offerte dalla GFE”. La risposta e l’interesse, manifestato dagli addetti ai lavori, sta dimostrando che l’innovazione, introdotta dai responsabili della GFE, affiancata dalla valorizzazione dei metodi di comunicazione tradizionali e del rapporto diretto azienda-cliente, sono la soluzione giusta per rimanere al passo con i tempi, senza rinunciare alla garanzia di formule vincenti e collaudate.

Pubblicato il 26/06/2014   Leggi l'articolo
FOSSANO/ Per la prima volta il palio in streaming

SABATO 28 GIUGNO. Per la prima volta, si potrà seguire in diretta streaming la serata conclusiva del Palio dei Borghi di Fossano. Un'iniziativa resa possibile dalla collaborazione di YouArco con il Comune di Fossano. Accedendo ad Internet, all'indirizzo  http://youtu.be/DMNPyoxOX9Q sarà possibile collegarsi con piazza Castello e vivere in diretta le emozioni de "La Giostra de l'Oca" con la corsa dei cavalli e la gara di tiro con l'arco. Il link sarà presente anche sui portali del Comune di Fossano e di Fossano BellaCittà. "Una novità che permetterà a chi non può essere presente sulle gradinate di piazza Castello, ai nostri concittadini che vivono lontani da Fossano, agli appassionati delle rievocazioni storiche di respirare il profumo della sfida tra i Borghi che combatteranno sino all'ultimo per aggiudicarsi il prezioso Palio. Così dal salotto di casa ci si potrà schierare idealmente con le proprie tifoserie creando una gara nella gara che decreterà i supporters più accaniti e creativi".

Pubblicato il 24/06/2014   Leggi l'articolo
PEVERAGNO/ Una bellissimo fine settimana con la Sagra della fragola

UN FOLTO PUBBLICO A TUTTI GLI EVENTI. Dopo l’inaugurazione dell’Evento fragola a Casa Ambrosino, con la presenza di tante autorità, sabato 7 giugno, si è dato il via alla serata di miss fragola, organizzata dalla Proloco in collaborazione con l’Associazione All4U. Le coreografie, aventi quest’anno come filo conduttore i mitici anni ’50, curate da Martina Diaspro, hanno affascinato i tanti spettatori. Emozionante la sfilata di abiti da sposa di Marcos Atelier con le miss degli scorsi anni nel ruolo di modelle. Madrina della serata, la bellissima Elisa Muriale, vincitrice lo scorso anno del titolo di “Miss Sorriso” e poi incoronata “Miss ragazza per il cinema 2013”. Gli ospiti, i comici Suor Nausicaa, I Senso D’Oppio ed Alessandro Fullin simpaticissimi non si sono sottratti a foto ed autografi. Tra le tante sorprese della serata la presenza di Miss Fragola 2000 Clara Matarazzo e Miss fragola 1960 Maria Rosa Carnevale. Alla fine la giuria ha incoronato reginetta di  “Miss Fragola” Francesca Diana,  “Miss Eleganza” Alessia Viglione, “Miss Belle Gambe” Alessia Leone,  “Miss Sorriso”Milena Gallo. Sono inoltre state elette Miss Comuni fioriti Alison Verra e Miss Pevecomm Leila Oggero. La sagra è entrata nel vivo domenica con tantissimi stand, fragole, degustazioni, mostre varietali, spettacoli musicali, balli, ecc. Ha destato parecchia curiosità il museo temporaneo della fragola. Insomma tante soddisfazioni per questa bella edizione 2014!!!

Pubblicato il 10/06/2014   Leggi l'articolo
PEVERAGNO/ Talk-Food “La fragola in tavola: la rivoluzione della cucina tra video-ricette e tradizione”

NELL'AMBITO DELLA SAGRA. Per la serata di venerdì 13 giugno, ore 21, nel ricco calendario di appuntamenti ed eventi legati alla 57° Sagra della Fragola di Peveragno, è previsto un interessante momento di incontro e confronto sul tema “La fragola in tavola: la rivoluzione della cucina tra video-ricette e tradizione”. Il talk-food sarà l’occasione per ripercorrere l’excursus culinario del gustoso e virtuoso frutto negli ultimi vent’anni. A partire dal video-ricettario di Delizie di Bosco del Piemonte, realizzato dall’OP Ortofruit Italia, realtà che associa numerose aziende produttrici del territorio, verranno coinvolti i ristoratori locali in un dibattito gourmet che vedrà la partecipazione del Masterchef Marcello Comba dell’Istituto Alberghiero di Dronero.  “La Sagra è simbolo di impegno, di successi, di eccellenza produttiva e di collaborazione” – dichiarano il Comune e la Pro Loco, e proseguono – “Un particolare ringraziamento per questa edizione va, oltre che ai produttori e agli operatori della filiera, ai ristoratori locali che in occasione della manifestazione hanno elaborato ricette gustose e originali e proposto un menù dedicato”. L’appuntamento è dunque per venerdì 13 giugno, ore 21 presso Casa Ambrosino di via Vittorio Bersezio, 36 a Peveragno.

Pubblicato il 06/06/2014   Leggi l'articolo
PEVERAGNO/ Due appuntamenti nell'ambito della Sagra della fragola

VENERDÌ 30 MAGGIO E DOMENICA 08 GIUGNO. Dalle ore 8.30 “Alla scoperta della fragola” per gli alunni delle classi IV° elementari di Peveragno e San Lorenzo di Peveragno, visita guidata ai fragoleti, organizzato dalla Proloco e dal Comune in collaborazione con la Cooperativa Agrifrutta. Domenica 08 giugno a partire dalle ore 9.30 , il Comune di Peveragno organizza una visita guidata alla scoperta del mondo fragola. Nella mattinata si potrà vedere . . . e toccare con mano il percorso che la fragola di Peveragno compie dal campo alla tavola, attraverso visite e chiacchierate con produttori e addetti alla commercializzazione. La partecipazione è gratuita, è necessaria la prenotazione presso : Antonietta Garro cell. 339 3540285. Agli iscritti, verrà comunicato il programma dettagliato.

Pubblicato il 25/05/2014   Leggi l'articolo
ROASCHIA/ Ventunesima mostra interprovinciale della pecora da latte frabosana roaschina

NELLA GIORNATA DI DOMENICA 18 MAGGIO. 21 aziende hanno partecipato alla ventunesima mostra interprovinciale ovina, svoltasi a Roaschia. La mostra è stata organizzata dal Comune di Roaschia in collaborazione con l’APA di Cuneo e la Comunità Montana delle Alpi del Mare. Le aziende hanno presentato una scelta dei loro capi migliori, dimostrando che questa razza (nonostante sia definita “razza a rischio di estinzione”) è apprezzata dagli allevatori in quanto caratterizzata da una buona rusticità ed ha la capacità di offrire notevoli produzioni sia di latte, con ottimi risultati per la caseificazione, che di agnelli apprezzati dai macellai locali e non solo. La razza ovina Roaschina-Frabosana si ricollega una delle più importanti tradizioni del nostro territorio montano, ancora oggi l’attività pastorale si svolge in fondovalle nei periodi primaverili ed autunnali e, nell’estate, su alpeggi ricchi di erbe aromatiche e nutrienti, nel rispetto dell'ambiente, della biodiversità delle zone pastorali delle Alpi contribuendone alla loro conservazione e valorizzazione. Il latte prodotto è di elevata qualità. Le condizioni di allevamento con l'utilizzo del pascolo per buona parte dell'anno, comportano un aumento degli acidi grassi insaturi con particolare beneficio per le proprietà nutrizionali e salutistiche. Con questo latte si producono i diversi formaggi che fan parte della nostra tradizione casearia, caratterizzati da un sapore particolarmente delicato: sola,  furmè,  beggia,  robiola ed inoltre  ricotta (sarass, seirass),  seiras del fen,  bruss. Altra importante produzione è quella della carne, di agnello od agnellone. Si tratta di carni caratterizzate dall’assenza di quel sapore "forte" che talora si riscontra nelle carni ovine. Le carni possono anche essere trasformate in salumi quali prosciutti, salami, pancetta ripiena, filetto baciato e terrina. La Fiera di Roaschia è quindi un appuntamento ormai consolidato per gli allevatori al fine di ritrovarsi e confrontarsi sulle varie problematiche (gestione dei pascoli con "questione lupo", temi legati alla vendita e diffusione tra i consumatori dei propri prodotti…..). Non in ultimo la partecipazione del pubblico legata oltre che all'esposizione ovina, alle iniziative collaterali organizzate dal comune con la Proloco che fanno di Roaschia una piccola meta turistica  o l'occasione per una gita in giornata.

Pubblicato il 20/05/2014   Leggi l'articolo
PIOZZO/ Le zucche tornano di scena domenica 27 aprile

DISTRIBUZIONE DEI SEMI. Appassionati provenienti da tutto il nord Italia alla ricerca di 450 qualità di zucche differenti. Domenica 27 aprile l’Associazione Turistica Pro Loco di Piozzo (CN) ha organizzato, come ogni anno, la tradizionale distribuzione di semi di zucca, nell’ambito della prossima XXI Fiera regionale della Zucca che si svolgerà il primo weekend di ottobre nel paese alle porte delle Langhe. Saranno disponibili circa 350 qualità delle 450 di cui dispone l’associazione e che ogni anno vengono accuratamente scelte e selezionate da alcuni esperti. Inoltre saranno a disposizione i cataloghi con le foto e le schede tecniche di tutti i 450 tipi. La Pro Loco di Piozzo organizza da molti anni gran parte delle manifestazioni che si svolgono a Piozzo (CN), la più importante è la Fiera della Zucca che si svolge ormai da vent’anni il primo weekend di ottobre dove vengono esposte su antichi carri le zucche coltivate nei terreni piozzesi ma originarie di tutto il mondo. Durante la giornata sarà inoltre possibile acquistare il ricettario “Piozzo e le sue zucche” presentato durante l’edizione 2012 della kermesse la quale, quest’anno, si terrà dal 3 al 5 ottobre prossimi. Per qualsiasi informazione potrete contattare telefonicamente il numero dedicato (+39) 349 2798710 o mandare una mail all’indirizzo info@prolocopiozzo.it. Lo stand sarà aperto dalle ore 10 alle 12,30 e dalle 14 alle 18.

Pubblicato il 26/04/2014   Leggi l'articolo
LAGNASCO/ "Deliziati con …la sostenibilità" nell'ambito di “Fruttinfiore”

XII EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE. Sabato 12 aprile alle ore 10 presso la Sala Convegni del Castello “Tapparelli d’Azeglio” di Lagnasco si terrà il workshop Deliziati con…la sostenibiltà – La biografia a “zero emissioni” . L’evento organizzato dall’OP Ortofruit Italia, in collaborazione con l’Assortofrutta, il DISAFA dell’Università di Torino, il G.A.L. Valle Gesso, Vermenagna e Pesio, Confcooperative Cuneo e Fedagri Piemonte, sarà anche l’occasione per presentare le video-ricette a base di frutti di bosco realizzate in collaborazione con l’Istituto Alberghiero di Dronero a cura del Master-Chef Marcello Comba. L’incontro sarà moderato da Rossella Gigli, caporedattore del noto quotidiano web di informazione ortofrutticola FreshPlaza.

Pubblicato il 04/04/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ C'è la 64ª Mostra regionale zootecnica di Quaresima ai Ronchi

LUNEDÌ 7 APRILE. Presso l'Area Fieristica M.I.A.C. (in Via Bra n. 77 Località Ronchi – Cuneo) si terrà la 64ª Mostra Regionale Zootecnica di Quaresima, mostra riservata ai bovini da macello di razza piemontese e di altre razze e di ovi-caprini. Alle ore 10 si terrà la premiazione dei migliori capi iscritti alla mostra.

Pubblicato il 03/04/2014   Leggi l'articolo
MACRA/ Nel weekend del 26-27 aprile la 168^ edizione della fiera di “Sant Marcelin”

DEDICATA AGLI ACCIUGAI DELLA VAL MAIRA. Prenderà il via sabato 26 aprile alle 15.30 la tradizionale ricorrenza che si svolge a Macra e dedicata agli acciugai della Valle. Il programma delle giornate si apre con i mercatini artigianali, la mostra personale di disegno di Sergio Garino e la mostra fotografica “MACRA SORRIDE” e “FRAMMENTI FOTOGRAFICI” a cura di Progetto Har. Alle 16 impariamo a ballare occitano con Daniela Mandrile (corso libero e gratuito), alle 18 apertura banco di beneficenza e servizio gastronomico. In serala alle 21 fiaccolata d’oc con il gruppo Lo Cepon, alle 22,00 il concerto dei Lou Dalfin (ingresso gratuito), alle 23,30 musica con dj Fabry Prince (ingresso gratuito). Domenica 27 aprile invece si apre alle 10,30 con la Santissima messa e la processione e prosegue  alle 12,30 con “dinar a la mòda de lhi anchoiers”, il servizio gastronomico sotto il tendone. Alle 14 spettacolo per grandi e piccini con Barba Brisiu, lo scultore con la motosega e con Prezzemolo e i giochi di una volta e alle 15,30 Rescontre de Senaires e gran ballo occitano con Sergio Berardo. A partire dalle ore 9,00 e per tutta la giornata, per le strade di MACRA coloratissime bancarelle  esporranno prodotti artigianali. (Per info e prenotazioni: Comune di Macra, tel. 0171-999161, macra@ruparpiemonte.it)

Pubblicato il 25/03/2014   Leggi l'articolo


Archivi Notizie
«Indietro
05 luglio 2014
Archivio Notizie  

 
 
 
CRONACA NERA
 
CINEMA E SPETTACOLI
 


Cassa Di Risparmio di Brà
 
BANCO AZZOAGLIO
 
 
Cuneocronaca tv

 
AGRICOLTURA TERRITORIO AMBIENTE
 
NOTIZIE ONLINE ON LINE
 
rea
 
WWF  PIEMONTE
 
Invia Pagina

Segnala la pagina che stai visitando


jazz rock streaming radio musica
 

Billie Holiday - What A Little Moonlight Can
 
Linda Briceno   Besame mucho
 
Nat King Cole Caravan
 
Quando il Giorno Incontra La Nott
 
Bill Evans Trio - Gloria s Step
 
 
 
 
 

 
 Copyright 2007-2009 © Cuneocronaca.it- Autorizzazione del Tribunale civile di Cuneo n. 604 del 16 maggio 2007 - Cuneocronaca.it Sas P.IVA 03162570042 - Direttore responsabile Giuseppe Grosso - Contatti: Redazione - Direttore -Pubblicità - Editore - Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati, appartengono ai legittimi proprietari. Cuneocronaca.it si riserva di utilizzare le informazioni inviate per essere pubblicate sul sito. Per poter usufruire a pieno dei contenuti del sito potreste aver bisogno di questi aggiornamenti: Adobe Reader - Adobe Flash - MS Media Player - Audio/Video Codec - Rss reader
Mediaconsul.com - Consulenza e assistenza per tecnologie e comunicazioni WebConcept. Mediaconsul.com - Realizzato con © Aspnuke

Cuneo e provincia Alba e Langhe Bra e Roero Fossano e dintorni Monregalese Saluzzese Saviglianese Artigianato Commercio Economia Ambiente e salute Solidarietà Politica Granda Fiere Buona tavola Tempo libero Sport Notizie Eventi Tempo libero Comunità montane Alpi-Mediterraneo Agricoltura

Questa pagina è stata eseguita in 3,047363secondi.  Versione stampabile Versione stampabile