CONTATTO RENAULT DACIAciò che accade, quando accade
ULTIMA ORA: 19:48 - CON SPIRITO DI SERVIZIO/ A Cuneo e in Provincia la gara fra chi protenderà per p (...) 18:30 - BRA/ La città ricorda l’Unità Nazionale e le Forze Armate 17:30 - BUSCA/ TerraViva presente al Salone del Gusto e a Terra Madre 2014 17:30 - Mancanza di trasparenza al comitato centrale! La denuncia delle associazioni: “T (...) 16:30 - SAVIGLIANO/ Un gruppo di lavoro dedicato agli interventi precoci al Centro di Sa (...) 15:33 - “Fai la scuola giusta”, 8 sere nelle principali città della Granda, un progetto (...) 15:30 - BORGO SAN DALMAZZO/ Aperte le iscrizioni a “Presepi in Monserrato 2014” 14:30 - CUNEO/ Nasce il coro lirico Enzo Sordello 13:31 - ARTE IN ITALIA/ Chagall imperdibile, anche se ci si spazientisce a rincorrere pu (...) 12:30 - DRONERO/ “Progetto Celiachia”, corso per ristoratori all’Istituto Alberghiero il (...) 11:30 - Parlamentari del territorio scrivono al Prefetto di Cuneo, Giovanni Russo, chied (...) 11:30 - CUNEO/ Mobilitazione delle Camere di commercio contro l’attuale disegno di rifor (...) 10:30 - FESTIONA DI DEMONTE/ Donati 6500 euro alla Croce Rossa della Valle Stura da part (...) 09:30 - CUNEO/ La Giunta comunale incontra i residenti del quartiere Cuneo Nuova 09:11 - Inaugurato un nuovo punto birdwatching nel Parco Fluviale Gesso e Stura di Cuneo (...)
BANCA DI CARAGLIO
WEB TV web tv  tvweb  webtv

Grande CuneoArchivio Notizie
CON SPIRITO DI SERVIZIO/ A Cuneo e in Provincia la gara fra chi protenderà per primo la mano per essere toccato e indorato da….. Borgna Re Mida!
CONTIAMO CHE IL SINDACO-PRESIDENTE SI OCCUPI DEI PROBLEMI DELLA CITTA' PIU' CHE DEI DESIDERI DEI SOLITI NOTI PER POLTRONE E INCARICHI

Bodèn - Mida, mitico Re della Frigia, paese dell’Anatolia, è celebre nella cultura occidentale per la sua capacità di trasformare in oro qualsiasi cosa toccasse. (Clicca "Suggestioni... di ANGELO BODINO e MICHELE NASETTA").

Pubblicato il 25/10/2014   Leggi l'articolo

Inaugurato un nuovo punto birdwatching nel Parco Fluviale Gesso e Stura di Cuneo, ai laghetti di Tetto Lupo, in frazione Madonna delle Grazie
SI È ARRICCHITO DI UNA NUOVA STRUTTURA, DEDICATA ALL’OSSERVAZIONE DELLA NATURA, NELL’AMBITO DELL’EDUCAZIONE AMBIENTALE

Realizzato da Atelier Mobile, la scuola estiva internazionale di architettura in collaborazione con il Parco Fluviale Gesso e Stura, il Comune di Cuneo e l’Oasi naturalistica della Madonnina di Sant’Albano Stura.

Pubblicato il 25/10/2014   Leggi l'articolo

Rimborsi, prebende, gettoni di presenza: abbiamo perso il senso del limite, c’è una corsa infernale all’accaparramento di incarichi e poltrone
MONITO DEL MOVIMENTO CONSUMATORI DI CUNEO. COLORO CHE STANNO SOTTO LA LUCE DA ANNI SI METTANO UN POCO IN OMBRA E LASCINO PARLARE GLI ALTRI

In tempi come quelli che stiamo vivendo, a Cuneo come altrove, di crisi economica globale, l’opinione pubblica non riesce a tollerare l’esistenza di sacche di privilegio. cuneo@movimentoconsumatori.it

Pubblicato il 24/10/2014   Leggi l'articolo

BORGO SAN DALMAZZO/ Aperte le iscrizioni a “Presepi in Monserrato 2014”

RIVOLTA A PERSONE FISICHE. Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione ad esporre il Presepe nella prossima edizione di Presepi in Monserrato prevista per dicembre 2014. La mostra verrà inaugurata domenica 7 dicembre e rimarrà aperta al pubblico nei seguenti giorni: 8, 13, 14, 20, 21 dicembre e per la prima volta anche durante le festività natalizie nei giorni venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 dicembre. La mostra è rivolta a persone fisiche e chi è interessato a partecipare può far pervenire l’iscrizione compilando il modulo sul sito internet: www.santuariodimonserrato.it nella sezione presepi in Monserrato 2014 o ritirando il modulo cartaceo in Parrocchia San Dalmazzo negli orari di ufficio.

Pubblicato il 25/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Nasce il coro lirico Enzo Sordello

UN INVITO AI GIOVANI CANTANTI. A seguito del successo ottenuto dalla prima edizione del “Concorso lirico Enzo Sordello”, organizzato dalla Promocuneo con il Comune di Cuneo nel programma del “Festival Culture del Mondo 2014”, le associazioni “Incontri d’autore” e “Amici per la musica di Cuneo fonderanno il “Coro lirico Enzo Sordello” della Città di Cuneo. L’esperienza delle due associazioni cuneesi, impegnate da tempo nell’organizzazione di manifestazioni e rassegne dedicate alla musica lirica, è stata fondamentale per il successo del primo concorso dedicato al celebre baritono cuneese, e si traduce ora nel progetto di una realtà stabile capace di veicolare la passione e la dedizione alla lirica insieme al nome di Enzo Sordello e della Città di Cuneo. L' invito a far parte del coro è rivolto ai giovani cantanti, a chi già canta in corale, ma anche a chi volesse intraprendere una nuova esperienza e magari non si è ancora avvicinato al musica lirica. Non ci sono limiti di età per i candidati. Il “Coro lirico Enzo Sordello” della Città di Cuneo  debutterà al Teatro Toselli di Cuneo nell' ambito del Concerto di Capodanno. È in programma la preparazione del repertorio con i brani del i brani del Don Pasquale, della Tosca e così via. La prima opera in programma è proprio il Don Pasquale che andrà in scena nei teatri di Cuneo, Nichelino e Mentone. Tutti gli interessati al progetto sono invitati a presentarsi LUNEDI' 27 OTTOBRE 2014 alle ore 21 alla Fondazione Casa Delfino di Cuneo,  in corso Nizza n. 2. Nella serata verrano raccolte le adesioni, e verrà fissato il calendario per le prove che inizieranno già la settimana successiva. Convinti dell'importanza e del prestigio che questo ambizioso progetto porterà alla nostra città, ci auspichiamo di vedervi numerosi e ricchi di entusiasmo!

Pubblicato il 25/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ La Giunta comunale incontra i residenti del quartiere Cuneo Nuova

GIOVEDÌ 30 OTTOBRE. La Giunta del Comune di Cuneo incontrerà i residenti del quartiere Cuneo Nuova durante l’Assemblea pubblica del Comitato di quartiere. Per chi fosse interessato, l’incontro si terrà alle ore 21 presso i locali del cinema parrocchiale Cuore Immacolato, in via Dante Livio Bianco 1. È previsto un ordine del giorno che toccherà alcune tematiche riguardanti l'Urbanistica (zona piazzale dell'Inps, la zona ex F5); il commercio (desertificazione commerciale della parte alta della città); lavori pubblici (riqualificazione di corso Giolitti e delle aree verdi); Rifiuti (aggiornamento raccolta rifiuti porta a porta); mobilità (trasporto pubblico locale, piste ciclabili).

Pubblicato il 25/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ 350 studenti sono andati a lezione di guida sicura con Sara Safe Factor e Aci

EDIZIONE DI SUCCESSO. Per il progetto formativo di educazione stradale dedicato agli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole superiori che Sara Assicurazioni, in collaborazione con Aci Sport, ‘mette in pista’ da dieci anni per sollecitare i giovani a una guida più sicura e consapevole. L’appuntamento cuneese, organizzato mercoledì mattina insieme all’Automobile Club Cuneo, ha coinvolto al cinema Monviso circa 350 studenti delle scuole superiori di Cuneo. Tra queste l’Iis ‘Grandis’, l’istituto magistrale Statale ‘Edmondo De Amicis’, l’Iis Virginio-Donadio e il liceo scientifico e classico statale ‘Giuseppe Peano - Silvio Pellico’. Ha fornito preziosi consigli di guida sicura il Sostituto commissario della Polizia stradale di Cuneo, Anna Drai, mentre l’ex pilota di Formula Uno, neocampione International GT Open, Andrea Montermini, ha portato le sue testimonianze dal mondo delle corse.
 

Pubblicato il 24/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ "Renzi nuovo come Berlusconi nel 1994, ma non basta l'abilità nel comunicare di fronte a sterilità politica e trasformismo"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. “Lo dice Renzi ovunque: fermi tutti, arrivo io. Dai e poi dai, ironia e capacità a parte, potrebbe anche andare bene se avesse il coraggio, la forza e la destrezza di indicarci realisticamente che progetti politici ha e come intende perseguirli. Non basta esibirsi come il nuovo che avanza, non basta l’abilità di comunicare, non basta il seguito di giornali e Tv per pensare di proporsi come uomo del cambiamento dell’Italia, come salvatore della patria finalmente. Anche Berlusconi nel 1994 apparve come personaggio nuovo, con nuovo spirito, nuove affabulazioni, nuove promesse, che avviò una diversa fase politica, con il progetto di scoperta della rivoluzione liberale e la rottura del sistema consociativo con i comunisti, ma questo periodo si consumò nel non cambiare l’assetto delle istituzioni, dell’economia, della società italiana”.

Pubblicato il 24/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Gancia sulla legge di Stabilità: “Il Piemonte ha già fatto i compiti, ora autonomia fiscale”

LEGA NORD. "Il Piemonte in questi ultimi anni ha fatto sacrifici e conseguito importanti risultati, non possiamo quindi accettare ulteriori tagli da Roma. L'unica via da seguire, come da sempre sostiene la Lega, rimane l'autonomia fiscale: vedremo nei prossimi mesi chi sosterrà nei fatti questa battaglia di giustizia". Lo dichiara il Presidente del Gruppo regionale della Lega Nord Gianna Gancia.

Pubblicato il 24/10/2014   Leggi l'articolo
RALLY/ Provincia Granda Club: Pietra di Bagnolo e Colline Maltidiche

BUONI RISULTATI. Per il Provincia Granda Rally Club nel fine settimana appena trascorso, con sei equipaggi in gara fra Piemonte ed Emilia Romagna. Unico neo il ritiro di Calleri-Bevione.
Ultimo appuntamento del Trofeo Rally Nazionali - zona 1, il 21° Rally Pietra di Bagnolo, con partenza ed arrivo dalla cittadina omonima. La gara, valevole anche per il Campionato Piemonte-Valle d’Aosta, pur disputatasi in una giornata quasi estiva, si è rivelata particolarmente insidiosa e selettiva, con fondo viscido per fogliame e terriccio, causa di diverse uscite di strada. Vittoria di Classe S1600, sesta posizione assoluta e prima fra le due ruote motrici per Luca Arione ed Elena Cestari, su Renault Clio S1600 di Balbosca. Ottima la gara dell’equipaggio albese che, dopo le prime due prove specali condotte in modo prudente, dalla terza cambiano notevolmente passo, riuscendo al termine a prevalere nei confronti di Vallino-Desole per 7”3. Prima posto di Classe R3T e quarto di Gruppo R per Danilo Baravalle, in coppia con Davide Leone, su Peugeot 207 R3T. Gara in crescendo per l’equipaggio monregalese, trovatosi dopo due prove senza avversari di classe. Dopo una prima parte condotta in modo accorto, nella seconda alzavano il ritmo e grazie ad alcuni ottimi tempi parziali, scalavano numerose posizioni, concludendo la gara al 15° posto in classifica generale.
Giornata da dimenticare, invece, per i compagni di classe Gilberto Calleri e Flavio Bevione. Attardati nel trasferimento sulla prima prova a causa di un posto di blocco, pochi istanti prima dello start si sgonfiava una ruota anteriore della loro Citroen DS3. Nell’impossibilità di cambiarla senza pagare al C.O. l’equipaggio albese decideva di ritirarsi.

Pubblicato il 23/10/2014   Leggi l'articolo
BORGO SAN DALMAZZO/ Si inaugura il nuovo sottopasso ferroviario che collega il centro cittadino al cimitero

LUNEDÌ 27 OTTOBRE ALLE ORE 11. Sarà inaugurato il nuovo sottopasso ferroviario che collega piazza Martiri delle Foibe (in adiacenza allo stadio comunale) con il Cimitero urbano in sostituzione del preesistente passaggio a livello pedonale che obbligava i passanti ad attraversare i binari della linea ferroviaria Cuneo Ventimiglia. Il lavori sono stati progettati ed eseguiti a totale cura di Rete Ferroviaria Italiana Società per Azioni, RFI S.p.A., società soggetta alla direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato S.p.A., che ha sostenuto una spesa di circa 300.000 euro. Da parte sua il Comune dovrà provvedere alla manutenzione ordinaria e straordinaria del sottopasso ed a farsi carico dell’illuminazione pubblica ed alla pulizia delle rampe pedonali e del percorso sotterraneo. I lavori, realizzati a partire dai primi giorni dello scorso settembre, hanno richiesto la rimozione della sede ferroviaria, la posa di idonei prefabbricati ed il riposizionamento dei binari di corsa. Successivamente sono stati realizzati i muri d'ala a monte e a valle del prefabbricato. La realizzazione dell'opera ha comportato la modifica del tracciato del canale consorzio irriguo "Bealera Badia" e degli allacciamenti fognari della zona area camper in Piazza Martiri delle Foibe. Il programma della cerimonia di inaugurazione prevede l’intervento del Sindaco di Borgo San Dalmazzo Gian Paolo Beretta e del Direttore Territoriale Produzione RFI ing. Paolo Grassi.

Pubblicato il 23/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Automobilista denuncia di essere stato aggredito da due uomini a un passaggio pedonale nella zona di corso Galileo Ferraris

DIESSE - Cuneo, l’isola felice di qualche anno fa, non esiste più. È un dato di fatto. Dalle retate antidroga, alla prostituzione minorile, alla microcriminalità, ormai la nostra città si è “adeguata” a tante altre. Martedì, verso le ore 13,30, Diego Miretti stava percorrendo corso Galileo Ferraris angolo via Gobetti per avviarsi al lavoro. Secondo il suo racconto, ad un certo punto svolta a destra e, come impone il codice della strada, si ferma per dar precedenza all’attraversamento pedonale. Senonché dallo specchietto retrovisore vede le stesse persone agitarsi e sbracciarsi, e Miretti torna indietro immediatamente con la paura di avere colpito uno dei due. Ma è in quel momento che capisce che qualcosa non va: uno dei due individui gli apre la porta della sua auto e immediatamente gli arriva un calcio e a seguire una raffica di schiaffi e pugni.

Pubblicato il 22/10/2014   Leggi l'articolo
TENNIS TAVOLO/ Una sola vittoria per le formazioni del TT Caraglio nella seconda giornata

DOPO LA PARTENZA SPRINT.  Ben tre vittorie ed una sola sconfitta nella prima giornata dei campionati regionali a squadre.  Nella seconda giornata, nel girone F della serie D1 prosegue la marcia del "Fitzgerald's Pub", che grazie ai 3 punti di Paolo Racca e ai 2 di Fabio Bono, si aggiudica l'incontro contro il temibile Auxilium Cuneo. Battuta d'arresto invece per il "Servetto Gioielli", uscito sconfitto dalla trasferta di Verzuolo. L'unica nota lieta è arrivata dalla prestazione di Livio Ferrua, ancora imbattuto in campionato. Nella serie D2 sfiora l'impresa la formazione sponsorizzata dalla "BCC Banca di Caraglio" dei giovani buschesi Cerutti, Giraudo e Scotto, alla loro prima stagione con i colori caragliesi. Il risultato finale è stato di 5-4 per i padroni di casa del TT Mondovì, ma da sottolineare la prestazione di Giorgio Cerutti autore di 3 punti su altrettante partite giocate oltre che il primo punto in campionato per Stefano Giraudo.

Pubblicato il 22/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ "Ha ragione Chiamparino, a Roma bisogna che comincino a pensare di tagliare le prefetture"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. “Quando a Piazzapulita il conduttore Formigli gli ha chiesto cosa pensasse a proposito dell'invito di Renzi a tagliare gli sprechi delle Regioni, Chiamparino ha ribattuto che sarebbe ora di tagliare quelle dei ministeri, facendo  un esempio molto semplice: perché sono state abolite le Provincie e non anche le Prefetture? È già, è la verità, come cantava Lucio Battisti, vi siete mai chiesti a cosa servono le Prefetture? qualcuno di voi di noi ne ha bisogno? Le frequenta? La risposta è No! Pensate che quella di Cuneo oltre al Prefetto conta sette dirigenti (fate un salto sul sito e guardate quanto costa), oltre naturalmente a decine di dipendenti, aggiungete i costi generali di gestione del palazzo, delle auto di servizio ecc..  ed il conto è presto fatto. Ha ragione il presidente Chiamparino, meglio abolirle, si risparmierebbero un sacco di soldi pubblici”. Piercarlo Malvolti, presidente Circolo Sandro Pertini di Cuneo

Pubblicato il 22/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Lavori di riqualificazione di piazza ex Foro boario: parte il cantiere

FIRMATO IL CONTRATTO PER L’EX OSPEDALE SANTA CROCE. Inizieranno le operazioni di allestimento del cantiere di Piazza ex Foro Boario prima di tutto con il montaggio delle recinzioni e a seguire con il trasporto di macchinari e attrezzature necessarie per i lavori. Parte dunque il principale e più ambizioso intervento tra quelli finanziati nell’ambito del PISU che - nell’arco di poco meno di un anno - trasformerà l’area adibita a parcheggio in una piazza-parco completamente pedonale. Il cantiere - affidato alla For Edil srl di Chivasso, vincitrice dell’appalto da 2,1 milioni di euro - interesserà in prima battuta il lato della piazza a valle della Tettoia Vinaj, fino a via Caraglio, esclusa dai lavori per consentire il passaggio dei mezzi degli ambulanti. La zona di mercato, solo parzialmente interessata dai lavori, sarà spostata verso il lato est della piazza (a valle del Seminario, verso il centro cittadino). La gestione dei lavori sulla piazza richiederà un’efficace azione di coordinamento tra le attività delle imprese impegnate nei diversi cantieri: quelli già avviati per il recupero della Tettoia Vinaj e del fabbricato dell’Infermeria della ex Caserma Cantore e quello per la ristrutturazione delle aule - sempre della Cantore - che partirà a novembre. La pianificazione delle fasi dei cantieri dovrà essere organizzata in modo da ridurre al minimo i possibili disagi legati alla minor disponibilità di parcheggi. Priorità che ha guidato anche la scelta di iniziare i lavori nell’area a valle della piazza: qui è prevista infatti la realizzazione di un parcheggio a raso con 80-100 posti auto che si conta di rendere in parte disponibili nell’arco di 3 - 4 mesi al massimo. È stato formalizzato ieri invece (lunedì 20/10) il contratto con La Fantino Costruzioni di Cuneo che a fine luglio si è aggiudicata la gara di appalto (con ribasso del 25% per un importo complessivo di oltre 1,6 milioni di euro) per i lavori di recupero dell’ex Ospedale Santa Croce, destinato all’insediamento della nuova biblioteca cittadina. Si tratta del primo lotto di lavori che prevede la sistemazione della manica su via Santa Croce e il rifacimento del tetto sulla porzione di fabbricato adiacente a Corso Kennedy.

Pubblicato il 22/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Chiara Gribaudo scrive agli amministratori della provincia e chiede sostegno per l’istituzione dei “Cavalieri della Liberazione”

LA DEPUTATA PD DI BORGO SAN DALMAZZO. Ha scritto una lettera a tutti i sindaci e consiglieri comunali, insieme al presidente e ai consiglieri della rinnovata Provincia di Cuneo, per chiedere il sostegno del territorio sulla proposta di legge di cui è firmataria per istituire l’onorificenza di “Cavaliere della Liberazione”, in occasione del prossimo 70° anniversario dalla Liberazione. “Si tratta di un riconoscimento semplice, senza croci né medaglie, per esprimere la gratitudine della Nazione a tutti quei cittadini italiani - partigiani, donne e uomini, civili e militari, caduti e reduci - che a vario titolo hanno contribuito al successo della lotta di Liberazione dal Fascismo e dal Nazismo”. “Credo importante che la proposta parlamentare possa essere condivisa, con ordini del giorno o altre iniziative, dai Comuni e dalla Provincia di Cuneo, Ente quest’ultimo insignito della medaglia d’oro al Valor Civile per i meriti della Resistenza e i cui organismi sono stati da pochi giorni rinnovati.” “La partecipazione attiva delle comunità locali è la migliore testimonianza del valore che quelle vicende tutt'ora hanno per il nostro territorio. Non solo per il dovere della Memoria, ma per continuare a trasmettere alle nuove generazioni i valori della Costituzione.” conclude l’on. Gribaudo.

Pubblicato il 21/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Fabio Panero, segretario piemontese Rifondazione Comunista, parla delle vicende giudiziarie della Regione

RICEVIAMO. "Il gip torinese Roberto Ruscello ha respinto le richieste di archiviazione per dieci amministratori regionali della scorsa legislatura, per i quali la Procura di Torino aveva chiesto l’archiviazione. Il provvedimento riguarda anche Eleonora Artesio (Consigliera Comunale del PCI a Torino dal 1985, poi per Rifondazione Comunista fino al ’97, Assessore Comunale dal 97 al 2001, Assessore Provinciale a Torino fino al 2007, poi Assessore Regionale alla Sanità della Regione Piemonte dal 2007 al 2010 e Capogruppo della Federazione della Sinistra nella scorsa legislatura) alla quale si contestano spese per rimborsi fatte da collaboratori del Gruppo Regionale Federazione della Sinistra. Nella scorsa tranche d’inchiesta Eleonora era stata sbattuta sulle prime pagine dei giornali locali e nazionali, salvo poi scoprire (non dagli stessi organi d’informazione purtroppo..) che per la stessa era stata chiesta l’archiviazione, come per parecchi altri Consiglieri Regionali, per fortuna".

Pubblicato il 21/10/2014   Leggi l'articolo


Archivi Notizie
«Indietro
25 ottobre 2014
Archivio Notizie Avanti»
27 ottobre 2014

CRONACA NERA
 
 
 
CINEMA E SPETTACOLI
 
 
 


Cassa Di Risparmio di Brà
 
BANCO AZZOAGLIO
 
 
Cuneocronaca tv

 
AGRICOLTURA TERRITORIO AMBIENTE
 
NOTIZIE ONLINE ON LINE
 
rea
 
WWF  PIEMONTE
 
Invia Pagina

Segnala la pagina che stai visitando


jazz rock streaming radio musica
 

Billie Holiday - What A Little Moonlight Can
 
Linda Briceno   Besame mucho
 
Nat King Cole Caravan
 
Quando il Giorno Incontra La Nott
 
Bill Evans Trio - Gloria s Step
 
 
 
 
 

 
 Copyright 2007-2009 © Cuneocronaca.it- Autorizzazione del Tribunale civile di Cuneo n. 604 del 16 maggio 2007 - Cuneocronaca.it Sas P.IVA 03162570042 - Direttore responsabile Giuseppe Grosso - Contatti: Redazione - Direttore -Pubblicità - Editore - Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati, appartengono ai legittimi proprietari. Cuneocronaca.it si riserva di utilizzare le informazioni inviate per essere pubblicate sul sito. Per poter usufruire a pieno dei contenuti del sito potreste aver bisogno di questi aggiornamenti: Adobe Reader - Adobe Flash - MS Media Player - Audio/Video Codec - Rss reader
Mediaconsul.com - Consulenza e assistenza per tecnologie e comunicazioni WebConcept. Mediaconsul.com - Realizzato con © Aspnuke

Cuneo e provincia Alba e Langhe Bra e Roero Fossano e dintorni Monregalese Saluzzese Saviglianese Artigianato Commercio Economia Ambiente e salute Solidarietà Politica Granda Fiere Buona tavola Tempo libero Sport Notizie Eventi Tempo libero Comunità montane Alpi-Mediterraneo Agricoltura

Questa pagina è stata eseguita in 3,578003secondi.  Versione stampabile Versione stampabile