CONTATTO RENAULT DACIAciò che accade, quando accade
ULTIMA ORA: 11:30 - ALBA/ 1° trofeo – Dream cars organizzato dal C.LA.M.S. (Circolo delle Langhe Aut (...) 10:37 - Trasporto di animali vivi senza certificazioni sanitarie: allevatore sanzionato (...) 10:30 - MONDOVÌ/ Parco della Nova: al Nasati-Baracco verrà presentata una proposta proge (...) 09:30 - ALBA/ Parcheggi riservati per privati interrogazione al sindaco 09:26 - CON SPIRITO DI SERVIZIO/ A Cuneo e in Provincia la gara fra chi protenderà per p (...) 09:18 - Sabato 25 ottobre in frazione Loreto di Fossano lezioni-incontri di storia dell’ (...) 08:30 - TORINO/ Le eccellenze braidesi al Salone Internazionale del Gusto 07:00 - MOVIMENTO CONSUMATORI DI CUNEO/ Porta a porta: rincaro di oltre 2 milioni e mezz (...) 22:30 - “La disfida delle bollicine” a Canale d’Alba, domenica 26 ottobre a confronto i (...) 20:07 - Piccoli Comuni ma anche Cuneo tartassati dalla legge di Stabilità, i tagli non p (...) 19:00 - VALGRANA/ Seminario di Shiatsu con Calisar Sensei al Centro studi discipline ori (...) 17:00 - DOGLIANI/ Presentazione del libro di Paola Scola “Eroi nel fango. 1994-2014: ven (...) 15:00 - NEMICA O AMICA/ Cos’è l’ansia: una domanda solo apparentemente banale a cui non (...) 15:00 - VALDIERI/ Alpi Marittime, Marguareis e Mercantour al Salone del Gusto a Torino 13:31 - CUNEO/ La ferrovia per Nizza dimostra di essere un vero "train de vie"
BANCA DI CARAGLIO
WEB TV web tv  tvweb  webtv

Grande CuneoArchivio Notizie
Trasporto di animali vivi senza certificazioni sanitarie: allevatore sanzionato due volte in pochi mesi dalla Guardia di Finanza
NEL CORSO DEGLI ACCERTAMENTI STRADALI LA COMPAGNIA DI CUNEO CONTROLLA ANCHE IL BESTIAME TRASPORTATO DAGLI ALLEVATORI DELLA ZONA

A fronte di un numero prevalente di casi regolari, i Finanzieri cuneesi si sono imbattuti, recentemente, in carichi privi della documentazione accompagnatoria richiesta dalla legislazione veterinaria.

Pubblicato il 20/10/2014   Leggi l'articolo

CON SPIRITO DI SERVIZIO/ A Cuneo e in Provincia la gara fra chi protenderà per primo la mano per essere toccato e indorato da….. Borgna Re Mida!
CONTIAMO CHE IL SINDACO-PRESIDENTE SI OCCUPI DEI PROBLEMI DELLA CITTA' PIU' CHE DEI DESIDERI DEI SOLITI NOTI PER POLTRONE E INCARICHI

Bodèn - Mida, mitico Re della Frigia, paese dell’Anatolia, è celebre nella cultura occidentale per la sua capacità di trasformare in oro qualsiasi cosa toccasse. (Clicca "Suggestioni... di ANGELO BODINO e MICHELE NASETTA").

Pubblicato il 20/10/2014   Leggi l'articolo

MOVIMENTO CONSUMATORI DI CUNEO/ Porta a porta: rincaro di oltre 2 milioni e mezzo di euro per prelevare i cassonetti nei cortili dei condomini
"CHIEDIAMO A GRAN VOCE CHE IL SISTEMA DI RACCOLTA VENGA MIGLIORATO MA NELL’INTERESSE DEI CITTADINI, SENZA ALCUN ONERE ULTERIORE". PRONTI AD AZIONI

Il 29 maggio 2014 il Consorzio Ecologico Cuneese (Cec) di Cuneo ha deciso di apportare una variante al contratto di raccolta rifiuti sottoscritto appena 7 mesi prima (15 ottobre 2013) dell’importo di 2.620.307,07 euro oltre Iva.

Pubblicato il 20/10/2014   Leggi l'articolo

CUNEO/ La ferrovia per Nizza dimostra di essere un vero "train de vie"

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. “Ancora una volta la Cuneo Nizza ha dimostrato di essere un vero e proprio "Train de vie". Un concerto itinerante si è svolto, con partenza da Cuneo alle 7,51 sul treno per Ventimiglia/Nizza. Sergio Berardo e i Lou Dalfin hanno preso il treno insieme al Comitato di difesa della linea e hanno suonato lungo tutto il percorso per ricordare che la Cuneo Nizza serve alla gente e ai territori e non deve chiudere. In Val Vermenagna i sindaci ci hanno atteso alle fermate, in Val Roya si sono concentrati a Breil dove il cambio di treno ha dato il tempo di ballare le courento e i balet direttamente a fianco dei binari. Preso il  treno per Nizza, altro concentramento di sindaci a L'Escarene. Infine a Nizza incontro sul piazzale della Stazione centrale col gruppo dei Nux Vomica per il concerto finale”. Comitato difesa ferrovie

Pubblicato il 19/10/2014   Leggi l'articolo
BORGO SAN DALMAZZO/ Aperte le iscrizioni a “Presepi in Monserrato 2014”

RIVOLTA A PERSONE FISICHE. Sono aperte le iscrizioni per la partecipazione ad esporre il Presepe nella prossima edizione di Presepi in Monserrato prevista per dicembre 2014. La mostra verrà inaugurata domenica 7 dicembre e rimarrà aperta al pubblico nei seguenti giorni: 8, 13, 14, 20, 21 dicembre e per la prima volta anche durante le festività natalizie nei giorni venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 dicembre. La mostra è rivolta a persone fisiche e chi è interessato a partecipare può far pervenire l’iscrizione compilando il modulo sul sito internet: www.santuariodimonserrato.it nella sezione presepi in Monserrato 2014 o ritirando il modulo cartaceo in Parrocchia San Dalmazzo negli orari di ufficio.

Pubblicato il 19/10/2014   Leggi l'articolo
CIA INFORMA/ Vendemmia 2014: quantità in calo, ma qualità eccellente

ZUCCHERO AL DI SOPRA DELLE ASPETTATIVE. “Fare previsioni è sempre molto difficile e spesso non ci si azzecca- dichiara il presidente della Cia di Cuneo, Roberto Damonte -. Quest’anno, prima che si iniziasse la vendemmia, è stato detto tutto ed il contrario di tutto sulla qualità del vino che si sarebbe ottenuto. Ora che le uve sono in cantina si può ragionare su dati di fatto. Il quadro è certamente molto più positivo rispetto alle preoccupazioni emerse per colpa di un’estate davvero difficile con piogge e talvolta grandine davvero inusuali. La quantità è inferiore rispetto a quella dello scorso anno, ma la qualità dei vini provenienti da vigneti situati in zone vocate è eccellente. Chi ha saputo gestire l’attività in vigna con professionalità, ha trattato con tempestività, ha accompagnato lo sviluppo vegetativo con pratiche agronomiche accorte, chi ha saputo bene interpretare le necessità della pianta nella fase di maturazione, ha raccolto i grappoli migliori. I dati di controllo sulle uve, che attestano un accumulo zuccherino al di sopra delle aspettative, confermano che questa sarà una buona annata al di là di ogni previsione. Si  sono ottenute uve con ottimo rapporto acidità  zuccheri, garantendo, quindi, ai vini un buon equilibrio dal punto di vista organolettico. Le uve delle barbere, dei dolcetti e del moscato hanno resistito bene alle piogge, si sono presentate con grappoli gonfi ed acini turgidi e sani. La differenza, ancora una volta, l’hanno fatta le zone vocate. Le uve bianche sono risultate generalmente buone, l’arneis, con meno quantità, consegue addirittura risultati eccezionali con un’ottima acidità e dato zuccherino superiore a quello del 2013. E’ terminata anche la vendemmia dei nebbioli le cui uve, come si addice ai campioni, hanno saputo distinguersi nei momenti difficili fornendo un prodotto di elevata qualità, di ottimo auspicio per ottenere Barolo, Barbaresco e Roero di alto profilo”. Foto: Roberto Damonte

Pubblicato il 19/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Dadone: interrogazione M5S a ministri Ambiente e Affari Regionali su inquinamento Stura da parte del Comune

RICEVIAMO. “Dopo le bottiglie di acqua inquinata dello Stura che il moVimento tramite Mauro Campo (consigliere regionale M5S), Manuele Isoardi (consigliere comunale M5S) e alcuni attivisti ha donato a Chiamparino, Valmaggia, Borgna e Ricchiardi a dimostrazione dei danni comportati dallo sversamento dei liquami fognari nel fiume, e dopo la lettera a firma di diverse associazioni e organizzazione ambientaliste del territorio, ho deciso di sollecitare l’attenzione, e una risposta, da parte del Governo. Abbiamo presentato una interrogazione al ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti, e al ministro per gli Affari Regionali, Maria Carmela Lanzetta, al fine di chiedere una verifica dello stato del fiume Stura e di intervenire per garantire che i cittadini del cuneese siano informati adeguatamente delle condizioni ambientali e dei lavori relativi. Ci sembra incomprensibile la decisione deliberata dal Comune di Cuneo di riversare i liquami fognari di oltre 150mila cittadini nel fiume Stura dopo il blocco dell’impianto di depurazione per lavori di manutenzione e adeguamento. Soprattutto, non appare chiaro quali studi siano stati fatti prima della decisione sugli eventuali rischi e disagi che lo sversamento avrebbe comportato. Peraltro, vista la reazione del Presidente Chiamparino, e volendo credergli, sembra che il livello regionale fosse all’oscuro di tutto, nonostante l’assessore regionale all’ambiente sia proprio un cuneese. Per questi motivi ho ritenuto opportuno sollevare la questione in sede parlamentare e governativa al fine di avere le informazioni necessarie e di fare luce sulla vicenda e sulla pratica, non proprio apprezzabile, dimostrata in questo frangente dal Comune di Cuneo”.

Pubblicato il 18/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Nasce il coro lirico Enzo Sordello

UN INVITO AI GIOVANI CANTANTI. A seguito del successo ottenuto dalla prima edizione del “Concorso lirico Enzo Sordello”, organizzato dalla Promocuneo con il Comune di Cuneo nel programma del “Festival Culture del Mondo 2014”, le associazioni “Incontri d’autore” e “Amici per la musica di Cuneo fonderanno il “Coro lirico Enzo Sordello” della Città di Cuneo. L’esperienza delle due associazioni cuneesi, impegnate da tempo nell’organizzazione di manifestazioni e rassegne dedicate alla musica lirica, è stata fondamentale per il successo del primo concorso dedicato al celebre baritono cuneese, e si traduce ora nel progetto di una realtà stabile capace di veicolare la passione e la dedizione alla lirica insieme al nome di Enzo Sordello e della Città di Cuneo. L' invito a far parte del coro è rivolto ai giovani cantanti, a chi già canta in corale, ma anche a chi volesse intraprendere una nuova esperienza e magari non si è ancora avvicinato al musica lirica. Non ci sono limiti di età per i candidati. Il “Coro lirico Enzo Sordello” della Città di Cuneo  debutterà al Teatro Toselli di Cuneo nell' ambito del Concerto di Capodanno. È in programma la preparazione del repertorio con i brani del i brani del Don Pasquale, della Tosca e così via. La prima opera in programma è proprio il Don Pasquale che andrà in scena nei teatri di Cuneo, Nichelino e Mentone. Tutti gli interessati al progetto sono invitati a presentarsi LUNEDI' 27 OTTOBRE 2014 alle ore 21 alla Fondazione Casa Delfino di Cuneo,  in corso Nizza n. 2. Nella serata verrano raccolte le adesioni, e verrà fissato il calendario per le prove che inizieranno già la settimana successiva. Convinti dell'importanza e del prestigio che questo ambizioso progetto porterà alla nostra città, ci auspichiamo di vedervi numerosi e ricchi di entusiasmo!

Pubblicato il 18/10/2014   Leggi l'articolo
DRONERO/ Adesso una lapide ricorda i caduti e dispersi di tutte le guerre mondiali

LUCA CHIAPALE - In piazza Allemandi a Dronero, in provincia di Cuneo, è stata posata una lapide a ricordo dei caduti e dispersi nelle guerre mondiali. Da piazza XX Settembre il corteo dei partecipanti si è snodato lungo via Roma, via Giolitti per raggiungere, infine, piazza Allemandi, dove è stata inaugurata la lapide ricordo. Molto commovente la chiamata nominativa dei caduti alla quale i presenti, rispondendo “Presente”, hanno consegnato le piastrine ricordo dei congiunti che sono state deposte nel pozzetto ai piedi della lapide. Nella chiesa parrocchiale è poi stata officiata la messa.

Pubblicato il 18/10/2014   Leggi l'articolo
LIMONE/ Durante un'escursione in mountain bike precipita in una pietraia sulla Via del Sale in provincia di Cuneo: vittima di Moncalieri

MORTO SUL COLPO. Deceduto il 54enne Gianluigi Costantino, di MoncalierI, precipitato in una pietraia per una sessantina di metri, mentre percorreva la Via del Sale in mountain bike insieme a due amici, sulle alture di Limone Piemonte, in provincia di Cuneo. La disgrazia a duemila metri, vicino al Colle della Perla. Il corpo dell'uomo, morto sul colpo, è stato portato all'obitorio di Limone.

Pubblicato il 18/10/2014   Leggi l'articolo
BUSCA/ Inizia il corso di italiano per stranieri

SABATO 25 OTTOBRE ALLE ORE 9. Nei locali della scuola primaria, ci sarà una prova di conoscenza della lingua italiana per i cittadini stranieri che intendono frequentare la scuola di italiano. Anche per l’anno scolastico 2014/2015 il corso sarà gestito da volontari e sarà riconosciuto dal Centro Territoriale Permanente, per cui , in caso di superamento di una prova finale, si concluderà con il rilascio di un certificato di conoscenza della lingua italiana rilasciato dal Dirigente Scolastico del CTP. Per la prima volta verrà anche attivato un corso gratuito di matematica gestito da giovani laureati o universitari . I corsi si terranno una sera alla settimana dalle 20.30 alle 22.30 ed al sabato dalle ore 8.30 alle 10.30 nel periodo novembre 2014 /maggio 2015. Al sabato mattino alcune volontarie assicureranno un servizio di babysitteraggio per i bambini dei partecipanti al corso grazie anche alla collaborazione dell’Associazione Crescere che gestisce la ludoteca. Per informazioni è possibile contattare Ornella (338.2991197), Daniele (393-1152329), Luisa (340-4626783). L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Idee.Comunità in collaborazione con l’ Associazioni Crescere, con l’Istituto Scolastico Comprensivo e con la Fondazione Cassa Risparmio di Cuneo.

Pubblicato il 17/10/2014   Leggi l'articolo
LIMONE PIEMONTE/ Modifiche alle limitazioni della circolazione nella galleria internazionale del Tenda

IN DUE WEEKEND. Il tunnel sarà regolarmente aperto al transito dalle ore 6 di sabato 18 ottobre alle ore 19 di lunedì 20 ottobre e dalle ore 6 di venerdì 31 ottobre alle ore 19 di lunedì 3 novembre. L’Anas comunica che nella galleria internazionale del Tenda, in provincia di Cuneo, situata tra il km 108,700 e il km 111,900 della strada statale 20 `del Colle di Tenda e di Valle Roja`, le chiusure programmate per sabato 18 ottobre e domenica 19 ottobre, dalle ore 19 alle ore 6 e per venerdì 31 ottobre, sabato 1 novembre e domenica 2 novembre dalle ore 19 alle ore 6, non saranno effettuate per un fermo tecnico e che, pertanto, il tunnel sarà regolarmente aperto al transito dalle ore 6 di sabato 18 ottobre alle ore 19 di lunedì 20 ottobre e dalle ore 6 di venerdì 31 ottobre alle ore 19 di lunedì 3 novembre 2014. Si procederà nuovamente con le chiusure programmate, secondo il calendario concordato con gli Enti territorialmente interessati, a partire dalle ore 19.00 di lunedì 3 novembre.

Pubblicato il 17/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Anche a Bergamo preoccupazione espressa dall'Associazione UBI Banca Popolare!

QUALE STRATEGIA? “A metà mandato viene da chiedersi quale strategia ha impresso al Gruppo UBI Banca il consiglio di sorveglianza eletto dall’assemblea dei soci del 2013. A fronte dei risultati gestionali di modesto profilo espressi nel 2013 e nella prima metà del 2014 è forte l’aspettativa di conoscere quali siano le linee strategiche che il Gruppo intende perseguire per imprimere alla gestione quell’accelerazione che possa far sperare nel recupero di adeguati livelli di redditività. Ad un osservatore attento, l’attuale fase della vita di UBI Banca appare caratterizzata dall’assenza di direttrici strategiche chiare e convincenti . Pare di assistere piuttosto ad una gestione “a vista” che si accontenta di registrare risultati che appaiono più frutto della casualità degli eventi (leggasi i proventi “ballerini” della finanza) che non da chiarezza strategica e da determinazione operativa”.

Pubblicato il 17/10/2014   Leggi l'articolo
FERROVIE LOCALI/ Tra i sostenitori della Cuneo-Nizza non potevano mancare i Lou Dalfin

IL 18 OTTOBRE. Sergio Berardo in compagnia di altri musicisti prenderà il treno delle 7,51 da Cuneo per Breil/Ventimiglia-Nizza. Con tutta la banda suoneranno durante il percorso e alle fermate del treno, Breil cambio treno in direzione Nizza a Nice Saint Roch alle ore 11,36 ci sarà ad attendere il gruppo nizzardo dei Nux vomica. Un appuntamento in musica a difesa della linea. Sarà un appuntamento importante per ribadire la richiesta di sbloccare la situazione che continua a essere a rischio. I tempi indicati nel decreto sbloccaitalia sono strettissimi e il rischio di veder sfumare il finanziamento per la linea è concreto. Non abbassiamo la guardia! Inoltre Il gruppo dei Lou Dalfin, da sempre sostenitore della battaglia NO TAV, è al lavoro per l'annuale Festa de Lou Dalfin - Uvernada che si svolgerà a Borgo San Dalmazzo il 31 ottobre, 1 e 2 novembre. L'evento è per sua natura transfrontaliero e dunque luogo ideale per una riflessione sui collegamenti transfrontalieri nel 2014. In un momento storico in cui si vuole costruire una faraonica opera ferroviaria in un'altra valle occitana, quella di Susa, il Colle di Tenda, valico internazionale tra i più percorsi del Nord Ovest, è spesso chiuso e i treni per Nizza sono stati ridotti in modo drastico. Naturale quindi la scelta dei Lou Dalfin di aderire al Comitato per la difesa della Cuneo-Nizza. Comitato difesa Cuneo-Nizza e Lou Dalfin.

Pubblicato il 17/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Webcam per seguire in diretta l’andamento dei lavori del PISU

SUL SITO INTERNET COMUNALE. È disponibile un’area in cui poter seguire, attraverso delle webcam, l’andamento dei cantieri del PISU su via Roma e su Piazza Foro Boario. Le immagini riprese in diretta dalle webcam sono disponibili alla pagina “Webcam” della sezione “La città” (http://www.comune.cuneo.gov.it/la-citta/webcam.html), dove si trovano anche le immagini relative al cantiere della nuova piscina e le riprese delle 4 telecamere posizionate sulla Torre civica in direzione dei 4 punti cardinali, e nell’apposita area relativa al PISU, alla pagina “Webcam sui lavori” (http://www.comune.cuneo.gov.it/territorio/pisu-programma-integrato-di-sviluppo-urbano/webcam-sui-lavori.html), dove invece si trovano le immagini delle 3 telecamere puntate su via Roma e quella, posizionata a fine agosto, puntata sull’area dell’ex Foro Boario. Le immagini delle webcam erano già state rese disponibili al pubblico nello stand istituzionale allestito alla GFE, dove avevano suscitato molta curiosità e riscosso un grande successo.

Pubblicato il 15/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Scossa di terremoto a Pradleves, si è sentita anche in città

Una scossa di terremoto di magnitudo 2,7 sulla scala Richter è stata registrata intorno alle 17 nel Cuneese. L'epicentro a Pradleves, in Valle Grana. Il sisma, avvenuto a 11,7 km di profondità, è stato avvertito anche a Cuneo. Non si segnala nessun danno.

Pubblicato il 15/10/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Il dottor Gioachino Miniaci, un ragazzo del sud orgoglioso della sua professione di medico al Santa Croce

IL RICORDO DI UN AMICO. “Qualsiasi cosa ci sia dopo, il niente o Dio, è molto probabile che il mio amico Gioachino Miniaci non riposi in pace. La vicenda che l’ha spezzato in due, l'aveva privato di ciò a cui dedicava la maggior parte della sua esistenza, la professione di medico. Era una persona per bene, un uomo buono, un orgoglioso ragazzo del sud cresciuto in quartiere di Catanzaro a cui, pur essendosi trasferito, rimaneva legatissimo. Qualcosa non quadra in questa società tutta chiacchiere, la libertà equivale alla vita e quando entrambi vengono meno occorre riflettere”. Piercarlo Malvolti

Pubblicato il 15/10/2014   Leggi l'articolo


Archivi Notizie
«Indietro
19 ottobre 2014
Archivio Notizie  

CRONACA NERA
 
 
 
CINEMA E SPETTACOLI
 
 
 


Cassa Di Risparmio di Brà
 
BANCO AZZOAGLIO
 
 
Cuneocronaca tv

 
AGRICOLTURA TERRITORIO AMBIENTE
 
NOTIZIE ONLINE ON LINE
 
rea
 
WWF  PIEMONTE
 
Invia Pagina

Segnala la pagina che stai visitando


jazz rock streaming radio musica
 

Billie Holiday - What A Little Moonlight Can
 
Linda Briceno   Besame mucho
 
Nat King Cole Caravan
 
Quando il Giorno Incontra La Nott
 
Bill Evans Trio - Gloria s Step
 
 
 
 
 

 
 Copyright 2007-2009 © Cuneocronaca.it- Autorizzazione del Tribunale civile di Cuneo n. 604 del 16 maggio 2007 - Cuneocronaca.it Sas P.IVA 03162570042 - Direttore responsabile Giuseppe Grosso - Contatti: Redazione - Direttore -Pubblicità - Editore - Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati, appartengono ai legittimi proprietari. Cuneocronaca.it si riserva di utilizzare le informazioni inviate per essere pubblicate sul sito. Per poter usufruire a pieno dei contenuti del sito potreste aver bisogno di questi aggiornamenti: Adobe Reader - Adobe Flash - MS Media Player - Audio/Video Codec - Rss reader
Mediaconsul.com - Consulenza e assistenza per tecnologie e comunicazioni WebConcept. Mediaconsul.com - Realizzato con © Aspnuke

Cuneo e provincia Alba e Langhe Bra e Roero Fossano e dintorni Monregalese Saluzzese Saviglianese Artigianato Commercio Economia Ambiente e salute Solidarietà Politica Granda Fiere Buona tavola Tempo libero Sport Notizie Eventi Tempo libero Comunità montane Alpi-Mediterraneo Agricoltura

Questa pagina è stata eseguita in 3,527344secondi.  Versione stampabile Versione stampabile