CONTATTO RENAULT DACIAciò che accade, quando accade
ULTIMA ORA: 13:34 - La mongolfiera Wolf nei cieli della Granda, comincia una singolare esperienza tu (...) 12:30 - CHERASCO/ Domenica 12 ottobre inaugurazione del giardino delle fate 11:30 - CUNEO/ Sabato 4 ottobre torna la Festa dei Nonni 11:10 - “Corriregione”, Cuneo sensibilizza sull'importanza dello stile di vita come prev (...) 10:30 - CIA INFORMA/ Si profila un altro anno difficile per la castagna cuneese ed itali (...) 09:30 - CUNEO/ In concomitanza con le giornate dell'Eurobirdwatch la LIPU organizza un' (...) 09:17 - Il Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato Cuneo compie vent’anni, sab (...) 08:30 - CUNEO/ Convegno nazionale di Montagnaterapia 07:55 - MONDOVÌ/ Concerto “Un canto per Lella” della Corale Energheia 07:30 - BRA/ Tesisquare, brand commerciale dell’azienda cuneese Tesi ha debuttato in Bor (...) 06:11 - IN PUNTA DI PENNA/ I tagliatori di teste islamici vogliono uccidere la speranza: (...) 19:47 - TORINO/ I giovani della rete YEPP, tra cui quattro giovani di Yepp Valle Stura, (...) 18:45 - Chiedono come va con la scuola e se dico che sono preoccupata, interrompendomi s (...) 18:30 - BRA/ Firmata la convenzione per il riutilizzo della scuola di via Piumati 18:28 - CUNEO/ Mauro Campo (M5S): “Fogne versate nella Stura per 30 giorni, ma per Valma (...)
BANCA DI CARAGLIO

Grande CuneoArchivio Notizie
La mongolfiera Wolf nei cieli della Granda, comincia una singolare esperienza turistica alla scoperta del territorio attorno a Cuneo
IL PROGETTO FINANZIATO DA WOLF, SOCIETÀ BELGA PRODUTTRICE DI BIRRA, PORTERÀ IN PROVINCIA UN PALLONE AEROSTATICO DA 20 POSTI

L'iniziativa è resa possibile grazie a Fly in, società aeronautica cuneese a cui è stata affidata la gestione della mongolfiera Wolf e al Tour Operator Culture Lontane, punto di riferimento per le strutture ricettive del territorio.

Pubblicato il 01/10/2014   Leggi l'articolo

Chiedono come va con la scuola e se dico che sono preoccupata, interrompendomi sentenziano lesti: “Con tutti quegli stranieri.. I figli di immigrati..”
QUALCHE BAMBINO È TURBOLENTO? SI', QUALCHE BAMBINO. NON QUALCHE STRANIERO. I LATI BUONI E CATTIVI CI SONO OVUNQUE NEL MONDO

SERENA DE GIER - In questi giorni a Cuneo mi è capitato spesso di dover riflettere ancora una volta su cosa significhi essere straniero. Qui, in un capoluogo di provincia italiana, e altrove.

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo

Rajiv Gandhi Home for Handicapped – sede italiana – Onlus di Robilante avvia una collaborazione con il Centro di Primo Soccorso di Roccella Jonica
HANNO RACCOLTO LA RICHIESTA DI AIUTO DEL FOTOGRAFO ELIO CARROZZA PER LA SITUAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI E DELLA PROTEZIONE CIVILE

SABRINA MICALIZZI - Le notizie di continui sbarchi di migranti sulle coste italiane si susseguono senza tregua, oltre alle coste siciliane ora "i barconi della speranza" arrivano anche sulla costa jonica calabrese.

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo

CUNEO/ Sabato 4 ottobre torna la Festa dei Nonni

TRA LE PRIME CITTÀ IN ITALIA. 9 anni fa ha organizzato la 1^ edizione della Festa dei nonni, ricorrenza istituita dalla legge nazionale 159 del 31 luglio 2005 che ha anche individuato il 2 ottobre (giorno in cui la Chiesa cattolica celebra gli angeli custodi) come data per “celebrare l'importanza del ruolo svolto dai nonni all'interno delle famiglie e della società in generale”. Il Parlamento Italiano ha quindi formalmente riconosciuto il ruolo insostituibile dei nonni e lo ha istituzionalizzato insieme alle feste del papà e della mamma. Ciò vuole significare come i nonni rappresentino figure e modelli di vita che affiancano ed aiutano i genitori nell'assistenza quotidiana e nella crescita dei bambini, soprattutto sotto il profilo della sfera affettiva, oltre che un prezioso patrimonio di esperienza e saggezza. A Cuneo, l’edizione 2014 della Festa dei Nonni si svolgerà sabato 4 ottobre, con una giornata a loro dedicata, intitolata “Come l’acqua che scorre… sul filo dei ricordi”, che partirà  alle ore 16 al Teatro Toselli. Gli alunni della scuola primaria di Passatore leggeranno ricordi e testimonianze storiche a cui farà seguito un finale in musica con canti e danze eseguite da Serena Garelli (soprano), Flavia Giordanengo (pianoforte) e Monica Punzi (ballo).

Pubblicato il 01/10/2014   Leggi l'articolo
TORINO/ I giovani della rete YEPP, tra cui quattro giovani di Yepp Valle Stura, sono stati i protagonisti del workshop nazionale MiraDOC 2014

ORGANIZZATO DAYEPP ITALIA E MIRADOC. L’iniziativa si è svolta dal 7 al 13 settembre a Torino nel Centro di cultura per l’immagine e il cinema d’animazione (Laboratorio dell’Immagine) e si è focalizzata sul "documentario come strumento di cambiamento". Il workshop è stato promosso all’interno di Yepp Valle Stura (progetto reso possibile grazie al contributo dalla Fondazione CRC e Compagnia di San Paolo, dalla Comunità Montana Valle Stura, dai comuni aderenti e realizzato con il sostegno della Cooperativa Emmanuele). L'iniziativa si è ispirata a workshop internazionali sperimentati da anni nell'ambito di YEPP - EmpowerMediaNetwork. I giovani coinvolti nel laboratorio hanno riflettuto sulla loro identità e sui loro valori, utilizzando il documentario come strumento di empowerment per raccontare piccole storie significative di persone e luoghi. I soggetti del documentario sono stati definiti dal gruppo attraverso un confronto facilitato che ha offerto l'opportunità a tutti di esprimere le proprie idee.

 

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Mauro Campo (M5S): “Fogne versate nella Stura per 30 giorni, ma per Valmaggia è tutto ok”

RICEVIAMO. “Nel corso del Question time in Consiglio regionale ho chiesto all'Assessore all'Ambiente Valmaggia come sia possibile che per realizzare lavori di adeguamento del depuratore di Cuneo si andranno a sversare, per 30 giorni, direttamente nella Stura di Demonte, i reflui urbani di Cuneo, Borgo San Dalmazzo, valli Vermenagna, Gesso e Stura. Ovvero di circa 80mila abitanti. Gli ho fatto notare il danno ambientale enorme e le ricadute sull'intero corso del fiume, che quindi andranno ad interessare tutti i territori a valle e potenzialmente anche dopo la confluenza nel Tanaro (Pollenzo, Alba). Territori in cui l'ambiente fluviale ha valore dal punto di vista agricolo, zootecnico e turistico ricreativo e che sono stati tenuti all'oscuro di questo non trascurabile intervento.
Gli ho fatto notare inoltre l'insoddisfazione in relazione sia alle motivazioni di legge che alla relazione minimizzante fatta dal proponente (l'ACDA, Azienda Cuneese dell'Acqua). Ma soprattutto gli ho chiesto come sia possibile che in quattro anni di progettazione e significative cifre investite (7,5 milioni di euro regionali più un non meglio definito finanziamento pubblico di origine europea) non si siano trovate soluzioni che evitassero la necessità degli sversamenti direttamente nelle acque del fiume Stura.”

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Domenica12 ottobre 2014 torna in più di 120 città italiane la Faimarathon

REALIZZATO DAL FAI. Con Il Gioco del Lotto e il FAI non correre e scopri l'Italia intorno a te, l'evento nazionale, giunto ormai alla terza edizione, realizzato dal FAI - Fondo Ambiente Italiano grazie al supporto di 3mila volontari e alla partnership con Il Gioco del Lotto, a sostegno della campagna di raccolta fondi di ottobre Ricordati di salvare l'Italia. La Faimarathon non è una maratona sportiva ma una passeggiata adatta a tutte le età che svela, tra le strade di oltre 120 città in tutta Italia, chiese, palazzi, teatri, monumenti, luoghi d'interesse storico o artistico attraverso insoliti e interessanti itinerari. E' l'occasione perfetta per riscoprire il nostro splendido Paese e i suoi tesori, un patrimonio d'arte e natura unico al mondo e una risorsa preziosa, il "motore" da cui far ripartire la nostra economia.

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Gioco d’azzardo patologico, formazione dell’Asl CN1 alla Croce Rossa

SABATO 4 E 11 OTTOBRE. Dalle ore 9.30 alle 12.30, sono in programma due incontri di formazione del dipartimento delle Dipendenze Patologiche dell’Asl CN1 con i volontari della Croce Rossa provinciale di Cuneo, in tema di gioco d’azzardo patologico (GAP). Il primo incontro sarà condotto da Antonio Leonetti e verterà su un inquadramento generale del problema, con riferimento agli aspetti clinici e neurobiologici del GAP. Il 18 ottobre interverranno invece il direttore del dipartimento Dipendenze Patologiche Nadia Ferrero che illustrerà le attività del servizio in materia e Luigia Pollani, il quale invece si soffermerà sugli aspetti psicologici.

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Il Circolo Evangelico compie 5 anni di vita

RICEVIAMO. “Cari Amici, il Circolo Evangelico di Cuneo compie 5 anni di vita ed è lieto di invitarvi per tale festosa occasione domenica 5 ottobre alle ore 10:30 presso il Centro Protestante di Corso Dante 14. Porteranno un messaggio il Sindaco di Cuneo a nome della città e il Prof. Sergio Parola per la Comunità di Mambre. La nostra Comunità è lieto di salutare tutti i partecipanti con un rinfresco al termine della manifestazione. Con l´occasione informiamo che il grave caso di numerosi locali di culto evangelici (26 i casi finora noti) chiusi con la forza dalla polizia e dalle autorità pubbliche in Lombardia in base a leggi regionali incostituzionali e persecutorie nei confronti delle minoranze religiose nel nostro Paese, verrà preso in esame il prossimo 27 ottobre a Ginevra dalla Commissione dell´ONU per i Diritti Umani, riunita in sessione in quei giorni. Coloro che ne faranno richiesta riceveranno in PDF la traduzione in italiano del rapporto ufficiale redatto a seguito dell´indagine che un incaricato della Commissione Affari Esteri del Parlamento Svizzero ha condotto in Lombardia nel luglio del 2013, incontrando diversi Pastori e Comunità direttamente vittime dei suddetti soprusi”.

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo
CARAGLIO/ Una nuova sfida: il passaggio al sistema di raccolta del rifiuto domiciliare "porta a porta"

COME DA APPOSITA COMUNICAZIONE. È stata inviata ai Caragliesi e indica che, presso la Palestra del Peso (Via C.L.N.), nei giorni indicati (dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18) l’azienda incaricata procederà a consegnare il kit per la raccolta differenziata da utilizzare per l’esposizione dei rifiuti in strada. Per il ritiro dei kit sarà necessario presentarsi muniti di Codice fiscale e copia dell’ultima bolletta della tassa comunale rifiuti o dichiarazione di avvenuta iscrizione presso l’ufficio tributi del Comune – si invitano a recarsi alla distribuzione anche le “nuove” utenze, che essendosi iscritte di recente potrebbero non aver ricevuto la convocazione scritta. L’Amministrazione si augura di poter contare sulla partecipazione attiva a questo delicato momento di passaggio di tutti i Caragliesi. È necessaria la collaborazione di TUTTI affinché la piccola rivoluzione che stiamo per affrontare dia i frutti sperati e la raccolta differenziata diventi uno strumento efficace.

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo
BEINETTE/ Scontro frontale nel sottopasso della provinciale Cuneo - Mondovì

INTORNO ALLE 21.30. Ferito in modo grave un automobilista nel sottopasso di Beinette lungo la provinciale Cuneo-Mondovì in uno scontro frontale. Entrambe le persone coinvolte sono state trasportate dal 118 all’ospedale di Cuneo. Il ferito più grave è stato ricoverato per politrauma, l'altro ferito in modo più lieve, è stato sottoposto ai controlli del caso.

Pubblicato il 30/09/2014   Leggi l'articolo
FOSSANO/ A Caccia con il collare elettrico, denunciato dalle Guardie Ecozoofile dell' ANPANA di Cuneo

UN MALTRATTAMENTO DI ANIMALI. Gli è stato sequestrato penalmente il cane e il collare elettrico ed è stato deferito all'Autorità Giudiziaria di Cuneo. Una domenica di sole, prima giornata di apertura della caccia, molti i cacciatori per strada, molti i cani che vengono adoperati per tale attività, le Guardie Ecozoofile dell' ANPANA Cuneo vigili e presenti anche in questa occasione, hanno intensificato i controlli sopratutto per quanto riguarda la pratica dell'utilizzo dei collari elettrici. Sono molti i cacciatori che adoperano questi strumenti per controllare e gestire al meglio i loro cani, anche se in tal senso esistono numerose sentenze di Tribunali, e della Suprema Corte di Cassazione, che confermano che questa pratica è effettivamente un maltrattamento di animali.
Questi collari controllati a distanza da un telecomando, hanno due elettrodi che scaricano una scossa elettrica alla gola del cane, così il malcapitato animale dopo essersi contorto e guaito dal dolore per qualche secondo è obbligato a seguire le indicazioni del suo proprietario, non è complicato comprendere quanto dolore fisico e psicologico venga inflitto ai cani con questa pratica, e questi sono i motivi per cui la suprema corte di Cassazione ha confermato le condanne di maltrattamento. Così durante i controlli d' Istituto le Guardie Ecozoofile dell' ANPANA hanno trovato sequestrato e deferito all' Autorità Giudiziaria un Cacciatore del Fossanese per l'utilizzo di questo oggetto che procura un chiaro maltrattamento che a lungo può provocare anche gravi sintomi all'animale. Le Guardie ANPANA di Cuneo proseguiranno i loro controlli in materia, su tutta la Provincia e a tal proposito informano che è in fase organizzativa un nuovo corso per Aspiranti Guardie che partirà a fine Ottobre, gli interessati potranno prendere contatti o fare segnalazioni a cuneo@anpana.piemonte.it - oppure ai recapiti telefonici 329.6020541 fax 178.2717985.

Pubblicato il 29/09/2014   Leggi l'articolo
PALLACANESTRO/ Incontro maschile serie C regionale, Chivasso-Vimark Cuneo, maratona con sconfitta senza demerito

ABBONATI ALL’OVERTIME. Come contro il Basket Arona, la formazione di Mauro Sandrone è costretta a ricorrere nuovamente ai tempi supplementari e questa volta la sconfitta arriva al termine di una autentica maratona durata oltre due ore (111-107). Ebbene si, un estenuante tour de force e cinque overtime per decretare la vincitrice della sfida che vedeva impegnate a Chivasso, la Pallacanestro Chivasso e la Vimark. Ha vinto la squadra che alla resa dei conti è riuscita ad avere una maggiore lucidità, nel momento in cui era necessario apporre il sigillo definitivo al match, dopo aver gioco punto a punto sino al quarto tempo supplementare. Cuneo non ha sicuramente demeritato, dalla sua la compagine cuneese pecca ancora di poca continuità, Massucco e compagni, infatti, viaggiano a fasi alterne e non sempre riescono a mantenere altra la concentrazione.

Pubblicato il 29/09/2014   Leggi l'articolo
LA MORRA/ In memoria di Claudia Ferraresi

RICEVIAMO. “Claudia Ferraresi, pittrice di grande fama, esprimeva in sè la dolcezza malinconica della grande collina, quella, che la sua casa di famiglia domina, osserva, e custodisce per la memoria. Terra amata per i suoi tempi lenti, scanditi dall'operoso e tenace coltivare della sua gente. "È stato anche un grande riscatto, salvaguardare ciò che valeva. - mi disse durante un incontro- La grande collina è stata la mia madre. Ho perso i miei genitori per un incidente stradale. Mia mamma è morta subito, era musicista, cantante lirica e pittrice, mentre mio papà, un chimico inventore, se n'è andato sei mesi dopo. Perciò la mia nonna materna e una zia paterna, "a turno" si occupavano di me, avevo sempre la mia valigina con me. Ho conosciuto tutti i tribunali dei minori, ancora adesso ho bene impresso nella memoria uno degli ingressi di quegli imponenti edifici." La lotta facevai parte di lei e per la sua: madre, sorella, amica Langa, si battè, attraverso la pittura e non solo, per tenerne in vita la fisionomia, "perchè la memoria non deve essere corta" sosteneva lei con fermezza. Così osservava e dipingeva le dolci colline attraverso a quei magnetici occhi celesti, vigili nel sorvegliare e difendere l'operoso e tenace lavoro della sua gente. Claudia mi ha lasciato il suo sorriso luminoso, proprio come i suoi dipinti”. - Fiorella Avalle Nemolis

Pubblicato il 29/09/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Distribuzione del kit per il "Porta a porta” a partire dal 1° ottobre

A partire da mercoledì 1° ottobre 2014 i kit da utilizzare per la raccolta differenziata, per le nuove utenze o per ulteriori forniture, saranno a disposizione presso l’ufficio della Cooperativa San Paolo sito in C.so Brunet 7. L’orario di distribuzione sarà il martedì dalle 15 alle 18 ed il sabato dalle 9 alle 12. Per maggiori informazioni telefonare al numero verde gratuito (attivo solo da telefonia fissa) 800.654.300 oppure allo 0171/697062 per telefonia mobile.

Pubblicato il 29/09/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ La distilleria Bordiga di espone al Bar Convent di Berlino i suoi prodotti

SARÀ PRESENTATO LO STORICO VERMOUTH. La distilleria Bordiga di Cuneo sbarca sul palcoscenico internazionale partecipando al Bar Convent di Berlino, uno dei più importanti eventi europei dedicati al mondo dei barman e della ristorazione in programma nella capitale tedesca il 7 e 8 ottobre prossimi. Un punto di incontro dei professionisti del settore del bere miscelato e della ristorazione per scambiarsi contatti, idee, informazioni utili e scoprire nuovi prodotti e trend di mercato. Protagonista di quest’anno sarà anche la storica distilleria cuneese, che parteciperà al Bar Convent di Berlino con uno stand one brand, in cui presenterà i propri prodotti dedicati al bere miscelato: “Siamo orgogliosi di presentare, in un ambiente internazionale, lo storico Vermouth che ha caratterizzato Bordiga fin dalla sua fondazione nel 1888 - afferma Riccardo Molinero, direttore commerciale di Bordiga  -. È anche l'occasione per far conoscere la nostra regione attraverso i suoi prodotti: insieme all'associazione Rerum Natura, che si occupa della valorizzazione e della promozione delle nostre valli, porteremo anche una testimonianza della ricchezza del territorio. Insieme ai Vermouth presenteremo anche i nuovissimi Gin, distillati esclusivamente usando Ginepro delle nostre montagne”. L’edizione di quest’anno del Bar Convent si terrà presso la stazione centrale di Berlino: una location dalla struttura suggestiva, aperta nel 1875, che viene oggi utilizzata come centro d’esibizione per esporre nuove idee, prodotti e organizzare  grandi eventi.

Pubblicato il 28/09/2014   Leggi l'articolo
CUNEO/ Made in italy: eccellenze in digitale: valorizzare i sistemi produttivi territoriali attraverso il web

LUNEDÌ 6 OTTOBRE ALLE ORE 15. Si svolgerà presso il salone d'Onore dell'ente camerale la presentazione di “Eccellenze in digitale”, un'iniziativa di Unioncamere nazionale e Google con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo economico. Obiettivo del progetto è di spingere la competitività e la collaborazione nei sistemi produttivi territoriali, per diffondere la cultura dell'innovazione e favorire la digitalizzazione delle piccole imprese. La Camera di commercio di Cuneo ha aderito al progetto nazionale e ha definito come settori di intervento la produzione e lavorazione dolciaria e quella del mobile-arredo. Verranno illustrate le opportunità offerte dal web e le imprese del settore dolciario e mobile-arredo potranno partecipare gratuitamente all'iniziativa “Eccellenze in digitale” per creare e migliorare la propria presenza online con il supporto gratuito dei due borsisti che per 6 mesi forniranno un servizio personalizzato alle aziende.  
Per informazioni e adesioni: ufficio Promozione tel. 0171-318.746-744, web: www.cn.camcom.gov.it/eccellenzeindigitale

Pubblicato il 28/09/2014   Leggi l'articolo


Archivi Notizie
«Indietro
30 settembre 2014
Archivio Notizie  

 
 
 
CRONACA NERA
 
CINEMA E SPETTACOLI
 


Cassa Di Risparmio di Brà
 
BANCO AZZOAGLIO
 
 
Cuneocronaca tv

 
AGRICOLTURA TERRITORIO AMBIENTE
 
NOTIZIE ONLINE ON LINE
 
rea
 
WWF  PIEMONTE
 
Invia Pagina

Segnala la pagina che stai visitando


jazz rock streaming radio musica
 

Billie Holiday - What A Little Moonlight Can
 
Linda Briceno   Besame mucho
 
Nat King Cole Caravan
 
Quando il Giorno Incontra La Nott
 
Bill Evans Trio - Gloria s Step
 
 
 
 
 

 
 Copyright 2007-2009 © Cuneocronaca.it- Autorizzazione del Tribunale civile di Cuneo n. 604 del 16 maggio 2007 - Cuneocronaca.it Sas P.IVA 03162570042 - Direttore responsabile Giuseppe Grosso - Contatti: Redazione - Direttore -Pubblicità - Editore - Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati, appartengono ai legittimi proprietari. Cuneocronaca.it si riserva di utilizzare le informazioni inviate per essere pubblicate sul sito. Per poter usufruire a pieno dei contenuti del sito potreste aver bisogno di questi aggiornamenti: Adobe Reader - Adobe Flash - MS Media Player - Audio/Video Codec - Rss reader
Mediaconsul.com - Consulenza e assistenza per tecnologie e comunicazioni WebConcept. Mediaconsul.com - Realizzato con © Aspnuke

Cuneo e provincia Alba e Langhe Bra e Roero Fossano e dintorni Monregalese Saluzzese Saviglianese Artigianato Commercio Economia Ambiente e salute Solidarietà Politica Granda Fiere Buona tavola Tempo libero Sport Notizie Eventi Tempo libero Comunità montane Alpi-Mediterraneo Agricoltura

Questa pagina è stata eseguita in 3,777344secondi.  Versione stampabile Versione stampabile