Meteo Radio Stereo 5 Euroregion Facebook Twitter Youtube Linkedin

Novità nei trasporti: anche in Langa il passaggio si trova con il "carpooling"

ALBA

Foto
Condividi FB

Perché sostenere da soli i costi degli spostamenti in macchina, affrontare quotidianamente il traffico e la ricerca del parcheggio quando è possibile condividere il viaggio con altre persone e risparmiare anche un po' di noia? Da qui alla nascita delle prime piattaforme che permettono di offrire o cercare un passaggio in auto il passo è stato breve. Basta pensare, per esempio, a BlaBlaCar, che a livello nazionale è già ampiamente utilizzato.

Cercare un passaggio su tanti siti web diversi può, però, diventare dispersivo. Ecco perché il Csi Piemonte ha realizzato una piattaforma che segnala tutte le opzioni di passaggi disponibili incrociando le proposte di diversi operatori di carpooling. Si chiama Carpooling hub (carpoolinghub.eu) e aggrega in tempo reale i dati provenienti da diversi siti di carpooling, facilitando l'incontro tra la domanda e l'offerta di passaggi in auto tra privati.

Basta inserire luogo di partenza, destinazione e data preferita per avere subito tutte le proposte di interesse. Per offrire un passaggio, invece, occorre registrarsi sui siti di BlaBlaCar e BobSharing e inserire il viaggio, che sarà subito consultabile su carpoolinghub.eu. Il tutto da smartphone e tablet.

Ivan Borgna, sindaco di Albaretto Torre e vice presidente dell'Unione Montana Alta Langa, crede che sia necessario approfondire il discorso del carpooling: "Viviamo in un territorio che ha delle mancanze, a livello di servizi e di trasporti pubblici, e far conoscere al cittadino queste novità in tema di trasporto è la grande sfida che da amministratore voglio lanciare".

Carpooling hub offre agli abitanti del territorio dell’Alta Langa una possibilità in più per spostarsi, anche da paese a paese, integrando l’offerta dei trasporti locali. Un modo, quindi, per sensibilizzare i cittadini a rispettare la natura, godersi il paesaggio e, perché no, approfittare del viaggio condiviso per chiacchierare e fare amicizia.

Due appuntamenti per saperne di più: giovedì 20 aprile, alle 18, a Cortemilia (sede del Comune, corso Einaudi 1) e giovedì 27 aprile, sempre alle 18, a Bossolasco (sede dell’Unione montana Alta Langa, via Oberto 1). Sarà presente il presidente dell’Unione montana Alta Langa Roberto Bodrito, con Marina Dragonieri (Csi Piemonte), Massimo Infunti (Impronta) e Giuliano Cavaglià (Bob Sharing).


 

VIDEO

COPYRIGHT 2016 WEB & TECH SOLUTIONS